IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Marcatura CE dei serramenti: da oggi, obbligatoria

Marcatura CE dei serramenti: da oggi, obbligatoria

Da oggi, 2 febbraio 2010, i "serramenti" non possono più essere venduti senza la "marcatura CE": per la produzione e commercializzazione di infissi (per le finestre e porte di ingresso) diventano vincolanti le direttive della marcatura CE. A risponderne devono essere i diversi attori della filiera del serramento: dal produttore al rivenditore. Ciò vuol dire prodotti che assicurino: assenza di spifferi; alta trasmissione della luce del vetro e sostenuta efficienza termica, con conseguente risparmio energetico. A regolamentare la marcatura CE delle finestre e delle porte esterne pedonali è la norma EN 14351-1. La marcatura CE si traduce in una dichiarazione del produttore che certifica il soddisfacimento dei requisiti essenziali della Direttiva 89/106 relativa ai prodotti da costruzione. La EN 143451-1:2006, pubblicata sulla Gazzetta ufficiale della Commissione Europea, è applicabile dal 1 febbraio 2007. Da oggi, invece, è obbligatoria.

La norma EN 14351-1 non è applicabile a tutte le porte. Da essa sono escluse: le porte pedonali per uso interno (norma EN 14351-2) e quelle con caratteristiche antincendio (norma EN 14351-3); le facciate continue (norma EN 13830); le porte pedonali inserite nei portoni industriali o da garage (norma EN 13241-1).

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
25/07/2017

Eindhoven raccoglie la sfida della sostenibilit con Nieuw Bergen

Il progetto di tetti verdi e giardini tascabili di MRVD e SDK      Eindhoven non perde un colpo in fatto di sostenibilità. Nieuw Bergen è il nome del progetto ipermoderno che ridisegna un'area di 29.000 metri ...

21/07/2017

Polo deccellenza made in Italy a Nairobi

In via di realizzazione a Nairobi un centro ospedaliero d’avanguardia realizzato in una zona green nel rispetto dell’ambiente     E’ stato presentato nei giorni scorso l’East African Kidney Institute Centre of Excellence ...

20/07/2017

Riqualificazione efficiente secondo il protocollo CasaClima R

Il progetto vincitore del concorso Viessmann 2016 per la riqualificazione energetica e il miglioramento del comfort abitativo interno di un edificio a Riccione       Lo Studio Tecnico Associato Newton è stato premiato lo ...

20/07/2017

Tour Marachre, per una banlieue a filiera corta

A pochi chilometri da Parigi l'innovativa doppia fattoria verticale autosufficiente dal punto di vista energetico.     E’ il 2015 quando a Parigi si firma l’accordo COP 21 sulla riduzione del surriscaldamento globale. Se da ...

18/07/2017

Nuovo skyline per Lodi con Torre Zucchetti

L'ormai ex Pirellino rinasce più eco-friendly che mai     In occasione della tanto attesa inaugurazione, si torna a parlare di Torre Zucchetti, la nuova futuristica impresa di Marco Visconti. Realizzato con la collaborazione di MAP ...

18/07/2017

Rete Irene per la riqualificazione efficiente di un condominio a Milano

Un intervento di riqualificazione residenziale a Milano realizzato grazie alla collaborazione di tre aziende del network di Rete Irene: L’Isolante, Ivas e Trivella      L’Isolante, azienda specializzata nella produzione di ...

14/07/2017

Per le situazioni di emergenza la casa rinnovabile e autosufficiente

LIFEHAUS è un progetto che sviluppa abitazioni neutrali a basso consumo energetico e autosufficienti, partendo da materiali di riciclo.
     L'architetto libanese Nizar Haddad ha realizzato il progetto LIFEHAUS ovvero ...

13/07/2017

Piazza Gae Aulenti: il belvedere si tinge di green

piuarch vuole un tetto verde per il Porta Nuova Building.       Con un po' di ritardo rispetto ai colleghi europei, anche la capitale meneghina da qualche tempo ripensa lo sviluppo urbanistico in altezza e senza più freni. Palazzo ...