IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Milano, al via il piano di efficienza energetica per 38 edifici comunali

Milano, al via il piano di efficienza energetica per 38 edifici comunali

È stata approvata lo scorso 28 dicembre dalla Giunta comunale di Milano la prima fase esecutiva del Piano per l'Efficientamento delle proprietà comunali, a seguito della convenzione tra Provincia e Comune di Milano e della rinnovata adesione al "Patto dei Sindaci". La delibera stabilisce i 38 edifici comunali, tra scuole, biblioteche, palestre, piscine, che saranno sottoposti a miglioramenti energetici. La priorità nella scelta degli edifici è stata data alle scuole sul territorio comunale (nidi, materne, elementari, medie). Più in generale, i 38 stabili sono stati selezionati dal Settore Politiche Ambientali e da Amat in base a diversi criteri: dall'anno di costruzione a quello dell'installazione degli impianti, dalla presenza di impianti a gasolio ai consumi energetici attuali, dalla possibilità di utilizzare fonti rinnovabili (in particolare l'energia solare) alle necessità di manutenzione, fino alla vicinanza a reti di teleriscaldamento.
La convenzione tra Provincia e Comune prevede che venga predisposta (da un comitato composto da personale dei due Enti e da Amat) la documentazione per dare l'avvio alla gara ad evidenza pubblica, a cura della Provincia di Milano per conto del Comune, per individuare le società Esco (Società di Servizi Energetici) che interverranno sugli edifici selezionati.
I progetti di riqualificazione energetica che saranno presentati dalle Esco saranno poi selezionati, oltre che per l'aspetto economico, anche in base a riduzione delle emissioni di Co2, compatibilità del design globale degli interventi rispetto alle strutture esistenti, servizi offerti (come manutenzione e risoluzione problemi), servizi di informazione e comunicazione all'utenza, qualità dei materiali utilizzati e disponibilità di parti di ricambio una volta conclusi i lavori.
Per coprire il 75% dei costi di riqualificazione di edifici pubblici (circa 400 in totale) di Comuni della Provincia di Milano che hanno aderito al "Patto dei Sindaci", la Banca Europea per gli Investimenti si è impegnata a erogare un prestito di 65 milioni di euro, che verranno concessi direttamente alle Esco. La convenzione ha validità fino alla scadenza del contratto tra Provincia di Milano e BEI (ottobre 2013, salvo proroghe).
La delibera stabilisce, infine, le linee di indirizzo alla base del protocollo di intesa tra il Comune di Milano, la Provincia di Milano e la Società Expo 2015, perché siano messi in campo progetti comuni e coordinati di compensazione ambientale a livello locale, riguardanti l'efficienza energetica e la generazione di energia da fonti rinnovabili.
Le strategie e i primi interventi di compensazione prevedono il contributo della Società Expo 2015 proprio a questo Piano per l'Efficientamento delle Proprietà Comunali, la condivisione di piani attuativi per la qualità dell'aria, la riduzione di emissioni di Co2, l'individuazione di nuovi edifici (seguendo gli stessi criteri utilizzati da Comune di Milano e Amat per questi primi 38), la contribuzione a fondo perduto per il progetto 2012 del Piano per l'Efficientamento delle Proprietà Comunali fino al 25% del programma di investimento delle Esco affidatarie.

TEMA TECNICO:

Efficienza energetica

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
17/05/2017

In Lombardia 12 milioni di euro per l'efficienza energetica

Aperto dalla Regione il nuovo bando Free dedicato all'efficientamento energetico degli edifici pubblici di proprietà degli Enti locali. Domande entro il 15 settembre     E' stato pubblicato sul bollettino Ufficiale della Regione ...

17/05/2017

Modulo abitativo flessibile, tecnologico e ad alta efficienza energetica

PUR-E HOUSE è un progetto firmato dal Politecnico di Milano per la realizzazione di un modulo prefabbricato con involucro in poliuretano, bello e sostenibile        Sviluppato da un progetto del Politecnico di Milano in ...

11/05/2017

Laboratorio di energia sostenibile e ad alta efficienza

Energy Campus, nuovo centro di formazione e comunicazione, dal forte impatto architettonico e caratterizzato da attenzione all'ambiente e all’efficienza energetica     Stiebel Eltron, azienda specializzata nei settori ...

11/05/2017

Tecnologia innovativa per ascensori a zero consumo di energia

Presentata da thyssenkrupp Elevator, la nuova tecnologia permette di massimizzare il risparmio energetico riducendo del tutto il consumo di energia degli ascensori       Una tecnologia innovativa e dal grande potenziale per ...

02/05/2017

Vaillant, The Green Evolution: un impegno preciso per la salvaguardia del pianeta

The Green Evolution è il titolo di una bella storia che si svilupperà nel tempo all’insegna della salvaguardia del pianeta.     Vaillant Italia, da sempre attenta alla salvaguardia dell’ambiente, torna a parlare sul ...

13/04/2017

Recupero e riqualificazione di un edificio scolastico grazie allo #Sbloccascuole2017

La scuola di Salice Salentino, in provincia di Lecce, è stata oggetto di un interessante intervento di recupero e oggi vanta ottimi livelli di efficienza energetica raggiunti grazie anche all'applicazione di  XENERGY™ ETICS di ...

07/04/2017

Come pianificare gli interventi di efficientamento energetico per il territorio

Il modello sviluppato da Eurac Research permette di simulare potenzialmente in tutti i territori l’energia prodotta, quella richiesta e come viene utilizzata per migliorare la sostenibilità ed efficienza     I ricercatori di Eurac ...

06/04/2017

Pubblicate in Gazzetta le nuove Linee guida sui Certificati Bianchi

E’ entrato in vigore il 4 aprile il Decreto con le nuove linee guida per la preparazione, l'esecuzione e la valutazione dei progetti di efficienza energetica e per la definizione dei criteri e delle modalità per il rilascio dei Certificati ...