IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > I moduli fotovoltaici in Europa potrebbero costare il 20% in meno

I moduli fotovoltaici in Europa potrebbero costare il 20% in meno

Un Rapporto Safe suggerisce la necessità di eliminare i dazi sui pannelli cinesi per stimolare la domanda

 

Un nuovo studio condotto dall’Associazione Alliance Solar per l'Europa (SAFE) mette in evidenza che in Europa i moduli solari potrebbero costare il 20% in meno. L’analisi è stata condotta dalla società statunitense IHS, che ha analizzato i dati dei principali produttori a livello globale di moduli fotovoltaici nel periodo tra il 2012 e il 2015; lo studio include una previsione fino al 2019.

 

Il Rapporto evidenzia che dal 2012 ad oggi i costi dei moduli realizzati in Europa e in Giappone sono molto calati, ma le aziende sono in grado di produrre volumi più bassi rispetto ai competitor cinesi, capaci di sfruttare gli effetti delle economie di scala e i fattori economici così da ridurre i costi di produzione. 

Comunque le fabbriche cinesi producono volumi maggiori e offrono una più ampia gamma di prodotti, il che comporta maggiori che i costi produttivi europei siano maggiori rispetto a quelli della Cina. Nel 2015 questa differenza è stata del 22%.

Lo studio dimostra che ormai moduli sono prodotti a livello globale al di sotto del prezzo minimo all'importazione di 0,56 euro per watt introdotto come misura antidumping dall'Uniore europea. 

 

Holger Krawinkel, di SAFE, evidenzia che dal momento che i costi più bassi portano a prezzi inferiori, l’industria europea dovrebbe poter ever pieno accesso ai prodotti cinesi. Bisognerebbe togliere i dazi commerciali sui pannelli solari asiatici, così da stimolare la domanda e alla fine “anche i produttori europei trarrebbero vantaggio perché in un mercato in crescita la domanda di prodotti "Made in Europe" certamente  aumenterebbe”. Ricordiamo che la commissione europea lo scorso dicembre ha prorogato le misure antidumping per tutto il periodo necessario a concludere la procedura di revisione della necessità o meno di mantenere i dazi, per un massimo di 15 mesi. Dazi poi estesi anche a Taiwan e Malesia.

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
16/03/2017

11 stati dell’UE hanno raggiunto gli obiettivi rinnovabili al 2020

Crescono le energie rinnovabili in Europa che è sulla buona strada per raggiungere gli obiettivi al 2020. L’Italia ha raggiunto il target, alcuni paesi dovranno impegnarsi di più     L’Eurostat ha pubblicato i dati ...

16/03/2017

Una Chiesa green e con tetto fotovoltaico

Un edificio religioso all’avanguardia, passivo e CO2 neutral, realizzato con approccio ecosostenibile e circondato da 10.000mq di parco     Sarà realizzato in tempi brevi a Salerno, nei quartieri Torrione e Sala Abbagnano che ...

13/03/2017

Il 2017 inizia con segno + per le installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico

Pubblicato l'Osservatorio Anie Rinnovabili di gennaio 2017, nel complesso le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico hanno raggiunto circa 69 MW       Pubblicato da Anie Rinnovabili il consueto osservatorio sulle energie ...

10/03/2017

Innovativo processo per ridurre fino al 25% il costo di fabbricazione delle celle solari

Il progetto SOLNOWAT finanziato dall’UE, è dedicato allo sviluppo di un nuovo metodo di incisione a secco delle celle solari, in grado di diminuirne il costo fino al 25%     I ricercatori impegnati nel progetto ...

10/03/2017

Quali sono le prospettive per il fotovoltaico in Europa?

La domanda globale di energia solare nel 2016 è aumentata quasi del 50%, in Europa è scesa del 20%. L’UE può tornare leader del fotovoltaico?     Nel corso del vertice SolarPower 2017, che si è svolto il 7 e ...

08/03/2017

Record mondiale di efficienza dei moduli fotovoltaici a Perovskite

Realizzati dai ricercatori italiani moduli fotovoltaici a Perovskite con un’efficienza record a livello mondiale     
I ricercatori del Polo Solare Organico (CHOSE) dell’Università degli Studi di Roma “Tor ...

24/02/2017

Un albero naturale per l'energia fotovoltaica, eolica e idrica

Un'innovazione tutta italiana quella di Tree Life, dalla forma di albero, che produce energia eolica, idrica e fotovoltaica, integrandosi in ogni contesto ambientale     La produzione di energia da fonti rinnovabili negli ultimi anni ha ...

23/02/2017

Revamping degli impianti incentivati in conto energia, il GSE pubblica le procedure

Indicazioni per la gestione degli interventi di manutenzione e ammodernamento tecnologico su impianti fotovoltaici incentivati in Conto Energia       Il GSE ha pubblicato sul proprio sito le procedure per la manutenzione e ...