IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > MX Group firma un nuovo impianto fotovoltaico a Lodi

MX Group firma un nuovo impianto fotovoltaico a Lodi

MX GROUP

E' stato attivato in provincia di Lodi un nuovo impianto fotovoltaico da 700 kWp, realizzato da MX Group, che occupa un'area di 15mila metri quadrati e consentirà di risparmiare l'emissione di 380mila chilogrammi di CO2 in ambiente ogni anno.
L'impianto parzialmente integrato è stato realizzato sull'intera copertura del nuovo capannone industriale di T.A. Srl, azienda di Pieve Fissiraga ed è entrato in esercizio il 28 dicembre. L'azienda è specializzata nelle lavorazioni meccaniche di precisione, progetta e produce stampi per tranciatura e deformazione della lamiera, e sistemi di fissaggio per impianti fotovoltaici.
Per la realizzazione sono stati utilizzati 3.240 moduli Suncase MX 60 da 220 Wp prodotti da MX Group disposti in 162 stringhe da 20 moduli, e sette Inverter MX Wave Plus 125 HV. La stima di produzione di energia elettrica è di 820mila kWh l'anno.
Antonio Uggè, proprietario di T.A. sottolinea: "Ci siamo rivolti a MX Group perchè conosciamo il livello di qualità e l'efficienza dei loro impianti. Grazie a questa installazione tutte le nostre attività saranno alimentate da energia pulita e ogni anno eviteremo l'emissione di 380mila chilogrammi di CO2. Inoltre stimiamo che il risparmio annuo sui costi dell'energia elettrica sarà di circa 100mila euro".
"L'impianto di Lodi è uno dei fiori all'occhiello delle nostre realizzazioni, dice Pierangelo Lobbia di MX Group, responsabile tecnico per questo progetto. Il parco è stato installato in 45 giorni lavorativi. La collaborazione con T.A. è stata molto positiva anche perchè le strutture di sostegno sono state progettate da MX Group e poi realizzate da T.A. Un bell'esempio di network che fa bene all'economia e all'ambiente".
Ogni modulo Suncase MX 60 è composto da 60 celle fotovoltaiche in silicio multicristallino da 156 X156 mm, ad alta efficienza e connesse elettricamente in serie. L'array delle celle è incapsulato tra due fogli di EVA (Ethylene Vinyl Acetate) a loro volta racchiusi tra un vetro temprato di sicurezza, stampato extrachiaro, dello spessore di 4 mm e un foglio (backsheet) di un particolare film multistrato con ottime proprietà di isolamento elettrico e di resistenza meccanica.
La qualità e l'attenzione alla sicurezza caratterizzano anche questa realizzazione. Tutte le strutture di sostegno dei pannelli sono realizzate in acciaio zincato a caldo e alluminio con accessori in acciaio inox, progettate e dimensionate da MX Group.
L'impianto è dotato anche di un sistema di controllo da remoto per il monitoraggio dell'impianto.

Richiedi informazioni su MX Group firma un nuovo impianto fotovoltaico a Lodi

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
FONTI RINNOVABILI