IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Nel 2013 28.000 impianti fotovoltaici installati senza Conto Energia

Nel 2013 28.000 impianti fotovoltaici installati senza Conto Energia

I dati di eLeMeNS sottolineanio il ruolo degli impianti SEU e delle detrazioni fiscali

La società di consulenza eLeMeNS nel LookOut - Rinnovabili Elettriche che si riferisce al terzo quadrimestre 2014, partendo da un incrocio dei dati pubblicati da Terna e GSE, stima che nel 2013 siano entrati in esercizio 28.023 impianti non incentivati per un totale di 727 MW.
Secondo il Rapporto tale crescita è principalmente legata allo sviluppo di impianti SEU che adottano un modello di puro autoconsumo senza il sostegno di incentivi alla produzione.
Si tratta di un dato molto significativo che raddoppia le previsioni fatte dall’Energy&Strategy Group nel Solar Energy Report dello scorso aprile in cui si prevedeva che il mercato non incentivato in Italia nel 2013 avrebe contato per 305 MW complessivi
Va ricordato anche il ruolo che hanno svolto le agevolazioni fiscali per gli impianti di taglia domestica, anche se, sotolinea il Rapporto, “i nuovi impianti sono caratterizzati da una taglia media superiore a quella tipica degli impianti rientranti nel meccanismo di detrazione applicabile per gli utenti privati”.
    
I valori complessivi di capacità RES nel 2013, sulla base dei dati ufficiali di Terna, sono più elevati del previsto (50,152 MW), a causa di una crescita inattesa della capacità fotovoltaica.
Il GSE ha dichiarato per il Conto Energia fotovoltaico 17.623 MW al 31 dicembre 2013.
Sorprendentemente, i dati di fine 2013 di Terna mostrano 18.420 MW: in altre parole, al 31 Dicembre 2013, 797 MW di impianti non previsti dal Conto Energia erano entrati in produzione. I dati sono ancora più rilevanti se si considera che la capacità non in Conto Energia alla fine del 2012 era solo di 70 MW (1.427 impianti) – fatto che implicherebbe quindi che 727 MW (28.023 impianti) non in Conto Energia fotovoltaico siano stati messi in esercizio nel 2013.

Capacità fotovoltaica incentivata e non incentivata nel 2012, 2013 e 2014 [eLeMeNS su dati GSE e Terna]

 

Per capire come sia possibile eLeMeNS, escludendo errori nei dati tutti di fonte pubblica, individua tre possibili spiegazioni, di cui solo una plausibile, l'ultima:
- Una quantità corrispondente di impianti  in Conto Energia è stata esclusa dall’incentivazione da parte del GSE nel corso del 2013; tuttavia, considerando la variazione annuale del numero di impianti che hanno accesso al Conto Energia, questa spiegazione non sembra essere praticabile;
- Una quantità corrispondente di impianti fotovoltaici è stata messa in esercizio nel corso del 2013 attraverso il meccanismo del credito d'imposta varato dal Governo; tuttavia, considerando la dimensione media degli impianti non inclusi in Conto Energia e commissionati nel 2013, pari a 26 kW (mentre il meccanismo del credito d'imposta è applicabile solo per gli utenti privati - le cui dimensioni d’impianto tipiche sono comprese frai 3-6 kW), anche questa spiegazione non sembra del tutto praticabile;
- Una quantità corrispondente di impianti fotovoltaici è stata messa in esercizio nel corso del 2013 adottando un modello di puro auto-consumo (SEU): stante il quadro normativo in materia di SEU, percepito come instabile dagli operatori nel 2013 - definito solo nell’estate 2014 - questo sarebbe un dato sorprendente per il settore.

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
21/06/2018

Anno record per il fotovoltaico!

Pubblicato da SolarPower Europe il "Global Market Outlook 2018-2022": il 2017 è stato un altro anno da primato per il fotovoltaico che ha segnato un +30% e la domanda dovrebbe continuare a crescere fino al 2021     SolarPower Europe ...

18/06/2018

La stampa locale delle celle solari in perovskite pu salvaguardare le risorse

Un gruppo di ricerca dell’istituto Fraunhofer ISE ha sperimentato una nuova tecnica di produzione basata sulla perovskite e sull’inversione del classico ciclo produttivo delle celle solari. Il risultato? 12,6% di efficienza.   a cura di ...

15/06/2018

In leggero cale le installazioni di rinnovabili nel primo quadrimestre 2018

Diminuiscono del 4% rispetto al 2017 le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico, che complessivamente raggiungono 195 MW. L'osservatorio di Aprile di Anie Rinnovabili     ANIE Rinnovabili, associazione di ANIE ...

14/06/2018

Poche semplici mosse per il rilancio del fotovoltaico in Italia

Firmata l’alleanza tra aziende e associazioni a sostegno di maggiori investimenti nella rigenerazione delle centrali solari   Siglata la "Carta del rilancio sostenibile del fotovoltaico" dalle principali aziende e associazioni del settore: ANIE ...

13/06/2018

Con i cristalli bidimensionali aumenta la durata delle celle solari a perovskite

Un team di ricercatori di Cnr e Istituto italiano di tecnologia ha scoperto i vantaggi dell'uso del cristallo bidimensionale per il miglioramento di durata e prestazioni delle celle fv a perovskite      Le celle solari perovskite ...

12/06/2018

L'italia pu arrivare al 59% di elettricit da rinnovabili entro il 2030

Un nuovo studio dell'European Climate Foundation mostra che per l'Italia le tecnologie pulite meno costose rappresentano un'opportunità capace di stimolare maggiori ambizioni in materia di clima ed energia, in linea con gli obiettivi dell'accordo di ...

08/06/2018

Facciate fotovoltaiche: le finestre che generano energia sono reali?

Ben presto potremo ricavare energia direttamente dalle finestre grazie alle facciate fotovoltaiche. Quali sono le principali tecnologie applicabili a questo settore dell’edilizia?   a cura di Tommaso Tautronico     Le finestre in ...

07/06/2018

Market e grid parity, il mercato italiano del fotovoltaico pronto

Riduzione dei costi della tecnologia, possibilità di siglare accordi PPA (Power Purchase Agreement) e gli obiettivi della Strategia energetica nazionale (Sen) hanno permesso all’Italia di tornare a essere un mercato interessante per il ...