IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Nel primo semestre 2013 raccolte da Ecolamp 1.000 tonnellate di lampade a basso consumo

Nel primo semestre 2013 raccolte da Ecolamp 1.000 tonnellate di lampade a basso consumo

Nel primo semestre 2013 Ecolamp, consorzio senza scopo di lucro dedito alla raccolta e al riciclo delle sorgenti luminose a fine vita, ha superato la quota di 1.000 tonnellate di lampade a basso consumo, con un aumento del 15% sullo stesso periodo del 2012.

In particolare sono state consegnate da cittadini e privati oltre 340 tonnellate di lampadine esauste presso le 2.245 Isole Ecologiche presidiate dal Consorzio in tutta Italia, con un incremento in linea con l’andamento complessivo. Di oltre il 15 per cento è anche la crescita della raccolta proveniente dal canale professionale: dalle 570 tonnellate dei primi sei mesi del 2012, alle 660 del 2013.

Dal punto di vista regionale, conferma il primato italiano la Lombardia, con oltre 320 tonnellate di lampadine esauste raccolte nei primi sei mesi del 2013 (+6 per cento rispetto al pari periodo del 2012), seguita dal Veneto con 122 tonnellate (+14 per cento) e dal Piemonte con 94 tonnellate (+9 per cento). Tutte le regioni italiane registrano un segno positivo rispetto al 2012 nella raccolta di sorgenti luminose, ad eccezione delle Calabria che segna una riduzione del 45 per cento e si posiziona al 18° posto della classifica italiana con 2.485 chili.

“Abbiamo raggiunto un obiettivo molto ambizioso nel corso di questo primo semestre 2013 – commenta Fabrizio D’Amico, Direttore Generale del Consorzio Ecolamp – che ci porta a guardare alle duemila tonnellate per la fine di quest’anno. Un incremento della raccolta pari al 15 per cento in tutto il territorio nazionale è un’importante risposta all’impegno dedicato a sensibilizzare, educare e agevolare la raccolta delle lampadine a basso consumo da parte di tutti i nostri pubblici di riferimento. Notiamo inoltre con piacere come le regioni del centro e del sud Italia abbiano registrato un incremento di molto superiore alla media nazionale: Abruzzo, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia sono esempi particolarmente virtuosi – prosegue D’Amico”.

 

 

 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
23/05/2017

Cosa cambiato con le nuove linee guida Certificati bianchi

La VI edizione della conferenza Fire approfondirà principalmente i temi connessi alle nuove linee guida del meccanismo     Il 30 maggio palazzo delle Stelline di Milano ospita la VI edizione della conferenza Fire “Certificati ...

22/05/2017

Ad Aprile 2017 fotovoltaico a + 13,2%

Pubblicato il Rapporto mensile Terna, ad aprile calano i consumi di energia del 2,5%. Diminuisce la produzione da fonti rinnovabili, fotovoltaico a parte, che cresce del 13%       Ad aprile 2017 l’energia richiesta in Italia, pari a ...

19/05/2017

A rischio gli ambiziosi obiettivi delleconomica circolare

Avviata la fase di negoziazione del pacchetto economia circolare in Europa. Allarme Legambiente sul rischio di uno stallo della riforma se prevarranno le posizioni conservatrici   Consiglio, Parlamento e Commissione europea hanno iniziato la fase di ...

15/05/2017

1 milione di euro per un ospedale a basse emissioni di carbonio

La Commissione Europea nell'ambito del programma Horizon ha lanciato il premio da 1 milione di euro destinato a un ospedale che utilizzi esclusivamente energie rinnovabili   Horizon Prime è un premio promosso dalla Commisione Europea e che ...

11/05/2017

Nuova SEN: rinnovabili e uscita dal carbone entro il 2025

Presentata dal ministro dello Sviluppo economico la bozza della nuova SEN, strategia energetica nazionale, che punta su energie rinnovabili, sostegno alle auto elettriche e uscita anticipata dal carbone.    
Il ministro dello Sviluppo ...

11/05/2017

Riqualificazione energetica del patrimonio culturale

Presentata da MiBACT ed ENEA la campagna nazionale “Patrimonio Culturale in classe A” per promuovere l’efficienza energetica del settore dei beni culturali       Il settore dei beni culturali è particolarmente ...

11/05/2017

Tecnologia innovativa per ascensori a zero consumo di energia

Presentata da thyssenkrupp Elevator, la nuova tecnologia permette di massimizzare il risparmio energetico riducendo del tutto il consumo di energia degli ascensori       Una tecnologia innovativa e dal grande potenziale per ...

10/05/2017

Premio europeo per il controllo innovativo dell'acqua

Nell'ambito del Programma europeo Horizon 2020 varato un premio per la promozione di soluzioni per il controllo dell'acqua     Il premio Zero Power Water Monitoring promosso dalla Commissione Europea nell'ambito del programma Horizon ...