IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > NidoHouse Temporary Hotel con tetto fotovoltaico

NidoHouse Temporary Hotel con tetto fotovoltaico

BISOL

Un nuovo tipo di turismo immaginato dall'architetto Francesca Fadalti e Michela Romano in micro unità energeticamente autosufficienti grazie al sistema off-grid BISOL

 

 

NidoHouse Temporary Hotel è una forma di turismo totalmente nuova che si sviluppa attraverso micro unità temporanee e itineranti che l'architetto Francesca Fadalti e Michela Romano pensano di lasciare nello stesso luogo per un un massimo di 120 giorni in un anno.

 

Il team di NidoHouse ha posto molta attenzione a design e sostenibilità e le abitazioni di 20 m² assicurano massimo benessere e autosufficienza energetica grazie al sistema off-grid BISOL. L'azienda che è stata scelta come partner ha realizzato un completo sistema FV off-grid su misura che permette l'autonomia energetica delmodulo. L'elettricità  prodotta dai moduli può essere utilizzata immediatamente ma anche accumulata nelle batterie per essere usata durante la notte per alimentare diverse apparecchiature.

 

 

Il primo NidoHouse TH è stato installato a Sulzano sul lago d’Iseo dal 18 giugno e sarà disponibile fino a metà ottobre 2016 all’interno di una proprietà privata adibita a B&B, grazie a un permesso temporaneo d’installazione ottenuto con la collaborazione del dinamico sindaco del Comune di Sulzano, la Sovraintendenza per i Beni Ambientali di Milano e i partner del progetto.

 

I gestori di strutture ricettive possono chiedere l'installazione di NidoHouse TH con possibilità di personalizzare lo stile con accessori, fragranze e pacchetti gourmet. 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
22/03/2017

Zero Plus project laboratorio per edifici ad energia quasi 0

Palermo ha ospitato l'incontro tra i partner del progetto europeo Zero Plus project per la realizzazione di edifici a energia positiva e consumo prossimo allo zero   Per raggiungere gli obiettivi fissati dalla normativa europea in termini di ...

17/03/2017

Villa bifamiliare in classe energetica A e certificazione involucro Arca

La villa bifamiliare realizzata in struttura portante in X-Lam e in classe energetica A è il primo edificio ad aver ottenuto l'attestato Involucro Arca     E' stata realizzata da Nordhaus a Sanzeno, in provincia di Trento la casa ...

16/03/2017

11 stati dell’UE hanno raggiunto gli obiettivi rinnovabili al 2020

Crescono le energie rinnovabili in Europa che è sulla buona strada per raggiungere gli obiettivi al 2020. L’Italia ha raggiunto il target, alcuni paesi dovranno impegnarsi di più     L’Eurostat ha pubblicato i dati ...

16/03/2017

Una Chiesa green e con tetto fotovoltaico

Un edificio religioso all’avanguardia, passivo e CO2 neutral, realizzato con approccio ecosostenibile e circondato da 10.000mq di parco     Sarà realizzato in tempi brevi a Salerno, nei quartieri Torrione e Sala Abbagnano che ...

13/03/2017

Il 2017 inizia con segno + per le installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico

Pubblicato l'Osservatorio Anie Rinnovabili di gennaio 2017, nel complesso le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico hanno raggiunto circa 69 MW       Pubblicato da Anie Rinnovabili il consueto osservatorio sulle energie ...

10/03/2017

Innovativo processo per ridurre fino al 25% il costo di fabbricazione delle celle solari

Il progetto SOLNOWAT finanziato dall’UE, è dedicato allo sviluppo di un nuovo metodo di incisione a secco delle celle solari, in grado di diminuirne il costo fino al 25%     I ricercatori impegnati nel progetto ...

10/03/2017

Progetto innovativo di riqualificazione scolastica

Sostenibilità ed efficienza energetica sono il cuore del progetto di recupero e di adeguamento sismico della scuola materna comunale del centro irpino di San Sossio Baronia     Un progetto ad alta efficienza energetica e ...

10/03/2017

Quali sono le prospettive per il fotovoltaico in Europa?

La domanda globale di energia solare nel 2016 è aumentata quasi del 50%, in Europa è scesa del 20%. L’UE può tornare leader del fotovoltaico?     Nel corso del vertice SolarPower 2017, che si è svolto il 7 e ...