IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Nuovi aiuti a sostegno dell'efficienza energetica delle aziende in Emilia

Nuovi aiuti a sostegno dell'efficienza energetica delle aziende in Emilia

La giunta regionale ha pubblicato un bando che mette a disposizione 2.3 milioni di euro per l'efficientamento energetico delle imprese emiliano romagnole

 

 

Continua l’impegno dell’Emilia Romagna a sostegno di ambiente e rinnovabili, coerentemente con il Piano energetico approvato recentemente, che destina investimenti per 249 milioni di euro a risparmio energetico ed energie green, la giunta ha infatti destinato 2 milioni e 288 mila euro a disposizione di piccole e medie imprese per la realizzazione di interventi di efficientamento energetico. Si tratta di risorse stanziate dalla Regione e cofinanziate dal Ministero dello Sviluppo economico.
In particolare le risorse messe in campo dalla Regione sono rivolte alle diagnosi energetiche o all’adozione da parte delle imprese di sistemi di gestione dell'energia.

 

Le domande potranno essere presentate dalle PMI dell’Emilia dal 10 aprile 2017 fino al 30 giugno, e i finanziamenti potranno coprire fino al 50% dei costi sostenuti per migliorare o aumentare l’efficienza energetica, eseguire diagnosi energetiche. Obiettivo delle diagnosi è quello di verificare e controllare il consumo di energia e il possibile risparmio energetico conseguibile attraverso la realizzazione di specifici interventi. E’ previsto in questo caso un contributo massimo 5 mila euro al netto dell’Iva. Un contributo di massimo 10 mila euro al netto dell’Iva, è destinato invece all’attuazione di sistemi di gestione dell’energia, comprensivi di diagnosi energetiche, e rilascio della certificazione di conformità del sistema.

 

L’assessore regionale alle Attività produttive e Piano energetico, Palma Costi sottolinea che si tratta di un bando che, in attuazione del Piano Energetico Regionale, prevede azioni concrete a sostegno delle imprese emiliano-romagnole, contribuendo al loro risparmio energetico ma anche aiutandone lo sviluppo e rendendole sempre più attrattive, più green e per questo più competitive.

 

Le PMI della regione sono invitate a inviare le richieste esclusivamente online, attraverso l’applicativo web “Pride” (Programma regionale diagnosi energetiche) che sarà messo a disposizione delle imprese a partire dalla data di apertura dello sportello.
I contributi verranno assegnati fino a esaurimento delle risorse e secondo l'ordine cronologico dell'invio della richiesta.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
14/12/2017

Efficienza energetica: con Blumatica Energy tutto pi semplice!

Per la realizzazione dell'APE, documento necessario ad attestare le caratteristiche energetiche del proprio immobile, sono necessari strumenti completi e professionali, quale il software Blumatica Energy     L’Attestato di ...

11/12/2017

Una banca dati per monitorare le politiche di efficienza energetica

IEA ha realizzato un database utilizzando una serie di indicatori per misurare l'efficienza energetica nei vari paesi nei settori residenziale, trasporti, servizi e industria manifatturiera    Per monitorare l'efficacia delle politiche di ...

07/12/2017

Bando in Toscana per l'efficienza energetica degli immobili

C'è tempo fino al 28 febbraio 2018 per partecipare al bando per i progetti di efficientamento energetico degli immobili delle imprese     Nell'ambito del Programma operativo regionale FESR 2014/2020, la Toscana ha pubblicato il nuovo ...

06/12/2017

Nella SEN priorit a efficienza energetica

Daniela Petrone, Vice Presidente ANIT, ci propone un'interessante analisi della SEN, considerando obiettivi e priorità di azione mirati al 2030, con particolare riguardo ai temi dell'efficienza energetica     La Strategia Energetica ...

01/12/2017

Condominio PI, risparmio dalla riqualificazione degli edifici esistenti

Convenienza economica e risparmio garantito grazie al sistema di Riqualificazione Energetica dei condomini esistenti promosso da RETE IRENEe Legambiente        RETE IRENE propone, in collaborazione con Legambiente Lombardia, la ...

01/12/2017

Pi occupazione e meno emissioni con ledilizia green

130.000 posti di lavoro, meno emissioni di CO2, risparmi in bolletta e benessere abitativo. Avete ancora dei dubbi se investire nell'edilizia green?
I dati recentemente presentati nel primo “Studio sull’innovazione energetica negli ...

30/11/2017

Target pi alti per rinnovabili ed efficienza energetica in UE

La Commissione Itre ha approvato due provvedimenti che alzano il target europeo per energie rinnovabili ed efficienza energetica, con obiettivi vincolanti. Sancito l'autoconsumo come diritto     Il 28 novembre la Commissione Itre, industria, ...

28/11/2017

Qualit dell'aria e risparmio energetico degli edifici

Il comune di Milano ha stanziato 600 mila euro per il biennio 2017-2018, per gli interventi di efficientamento energetico su edifici di proprietà privata     Nuovo bando del Comune di Milano da 600mila euro, a sostegno dell'efficienza ...