IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Nuovo bando in Lombardia per l'efficienza energetica delle PMI

Nuovo bando in Lombardia per l'efficienza energetica delle PMI

Dal 28 settembre sarà possibile inviare le domande di partecipazione al bando che sostiene la realizzazione di diagnosi energetiche o l'adozione del Sistema di Gestione dell'Energia ISO 50001

 

 

La Regione Lombardia ha approvato un bando, nell'ambito del Programma per l'Efficientamento Energetico delle Piccole e Medie Imprese in attuazione dell'art. 8 del d.lgs. 102/2014, a sostegno dell'efficienza energetica delle PMI.


L'avviso è volto a incentivare la realizzazione della diagnosi energetiche o l’adozione del sistema di gestione ISO 50001 in una o più delle sedi operative (fino a un massimo di 10), che si trovano nella regione, in cui svolge l’attività l’impresa.

 

Per poter accedere ai finanziamenti è necessario rispettare le finalità e le condizioni previste, ovvero:

  • La realizzazione di diagnosi energetiche eseguite in osservanza dell’allegato 2 del d.lgs. 102/2014. La conformità ai criteri di cui al suddetto allegato 2 è verificata secondo le norme tecniche UNI CEI 16247 – 1-2-3-4. Le diagnosi energetiche dovranno essere obbligatoriamente condotte dai soggetti elencati all’art. 8, comma 1, del D.lgs 102/14, ovvero società di servizi energetici, esperti in gestione dell’energia o auditor energetici, certificati da organismi accreditati ai sensi dell’articolo 8, comma 2 del d.lgs. 102/14.
  • L’adozione del sistema di gestione dell’energia conforme alla norma ISO 50001, comprovato da un certificato di conformità rilasciato da Organismo terzo, indipendente ed accreditato ai sensi del Regolamento (CE) n. 765/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio del 9 luglio 2008 o firmatario degli accordi internazionali di mutuo riconoscimento. La stessa adozione deve riguardare l’intera sede operativa a cui è riferita e non può’ essere circoscritta ad una sola filiera produttiva o a un solo comparto della medesima sede.

La dotazione finanziaria complessiva è di € 2.271.132,44, di cui il 50% regionali e il 50% statali. Il contributo verrà corrisposto in un’unica soluzione, previa istruttoria della rendicontazione.

 

Dal 28 settembre è possibile presentare la domanda di contributo che può essere compilata solo on line on-line, per mezzo del Sistema Informativo “SIAGE”, previa registrazione della
persona fisica richiedente sul medesimo Sistema Informativo. 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
18/01/2018

Alzato dal PE il target su efficienza energetica. Rinnovabili dal 27% al 35%

Alzata dal Parlamento Europeo al 35% la quota di rinnovabili nel mix energetico e il target per efficienza energetica, 12% di energia da fonti rinnovabili nei trasporti      Il Parlamento Europeo, in seduta plenaria, ha votato la ...

12/01/2018

Detrazioni fiscali e incentivi per lefficienza energetica

Il presente articolo vuole fare il punto della situazione sulle opportunità legate agli interventi di efficienza energetica sugli edifici, tenendo conto che possono essere diversificate anche a livello regionale e locale.   Possiamo ...

03/01/2018

Firmato il Decreto per il fondo Nazionale per l'efficienza energetica

Ministero dello Sviluppo Economico e dell'Ambiente, con il concerto del Ministro dell'Economia, hanno firmato lo scorso 27 dicembre il decreto di costituzione del Fondo nazionale per l’efficienza energetica.     Con quasi tre ...

22/12/2017

4 milioni di euro per l'efficienza energetica delle carceri lombarde

Approvata una delibera per la realizzazione di interventi di efficientamento energetico nelle principali strutture penitenziarie della Regione     L'assessore all'Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile della regione Lombardia ha annunciato ...

20/12/2017

4 bandi per l'efficienza energetica nelle Marche

16.2 milioni di euro sono messi a disposizione di enti pubblici e imprese per l'efficientamento energetico    La Regione Marche ha lanciato 4 bandi nell'ambito del Por Fesr 2014-2020, il Fondo europeo che sostiene lo sviluppo regionale, che ...

14/12/2017

Efficienza energetica: con Blumatica Energy tutto pi semplice!

Per la realizzazione dell'APE, documento necessario ad attestare le caratteristiche energetiche del proprio immobile, sono necessari strumenti completi e professionali, quale il software Blumatica Energy     L’Attestato di ...

11/12/2017

Una banca dati per monitorare le politiche di efficienza energetica

IEA ha realizzato un database utilizzando una serie di indicatori per misurare l'efficienza energetica nei vari paesi nei settori residenziale, trasporti, servizi e industria manifatturiera    Per monitorare l'efficacia delle politiche di ...

07/12/2017

Bando in Toscana per l'efficienza energetica degli immobili

C'è tempo fino al 28 febbraio 2018 per partecipare al bando per i progetti di efficientamento energetico degli immobili delle imprese     Nell'ambito del Programma operativo regionale FESR 2014/2020, la Toscana ha pubblicato il nuovo ...