IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Nuovo centro di ricerca e sviluppo per impianti termosanitari innovativi

Nuovo centro di ricerca e sviluppo per impianti termosanitari innovativi

WATTS INDUSTRIES ITALIA

La multinazionale americana WATTS ha scelto il polo Meccatronica per il proprio centro ricerche

 

Il Gruppo internazionale Watts Water Technologies, con quartier generale in America, e che in Europa conta 2.600 dipendenti impiegati in 26 aziende, ha scelto il Polo Meccatronica di Rovereto, realizzato da Provincia di Trento e Trentino Sviluppo, per sviluppare le attività di ricerca per lo studio di prodotti innovativi nel campo degli impianti termosanitari. Si tratta del primo Innovation Center dell’intero gruppo Watts, che sarà operativo a partire da inizio giugno.

Watts Industries sposterà a Rovereto un team di 5 ingegneri e diplomati tecnici, che costituiranno un primo nucleo di ricerca, che poi potrà poi essere implementato con lo sviluppo delle attività di ricerca e sviluppo. A loro disposizione un ufficio di 120 metri quadrati al primo piano del nuovo edificio produttivo del Polo Meccatronica.

Il contratto di servizio siglato, secondo la formula dell’Innovation Factory, prevede oltre agli spazi anche una serie di servizi logistici e servizi avanzati erogati dal network di professionisti di Trentino Sviluppo a sostegno dell’innovazione e dello sviluppo aziendale.

 

Il nuovo hub meccatronico è un centro di innovazione dove i ricercatori di diverse aziende hanno modo di confrontarsi, oltre a Watts Industries ci sono infatti realtà consolidate come Bonfiglioli, Ducati Energia, Dana, ma anche diverse startup innovative, che presto potranno contare sui nuovi laboratori con macchinari di prototipazione rapida unici in Italia.

 

Alessandro Olivi, vicepresidente e assessore allo Sviluppo Economico e Lavoro della Provincia autonoma di Trento, osserva con piacere che il ruolo che il Polo Meccatronica sta assumendo è sempre più internazionale e importante in veste di polo delle idee, della conoscenza, nuovo “punto di riferimento e snodo di quelle politiche industriali che noi vogliamo che da qui irradino l’intero territorio, consentendo alle tante eccellenze che abbiamo di crescere e svilupparsi”.

 

Fabrizio Fedrizzi l’amministratore delegato di Watts Industries Italia sottolinea il ruolo fondamentale dell’innovazione di prodotto nella competitività delle imprese e, grazie alle sinergie tra le diverse realtà che si possono realizzare all’interno di clusters tecnologici, le idee si possono più facilmente concretizzare in prodotti innovativi. “Perciò è per noi strategico essere presenti nel Polo Meccatronica con un nucleo di ricerca”. Anche nel nostro settore, il futuro sarà rappresentato dall’idraulico 2.0. Ciò significa che ci muoveremo sempre di più in ambito meccatronico, con la nostra meccanica e la nostra fluidodinamica sempre più connesse ad aspetti legati all’internet delle cose, all’elettronica e alla sensoristica”.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
25/09/2017

Come diventare Energy Citizens

Gli esperti di ITALIA SOLARE e GREENPEACE hanno pubblicato una guida elettronica scaricabile gratuitamente per diventare un Energy Citizen    Raggiungere l'autosufficienza energetica non è solo fantasia, un ruolo sempre più ...

25/09/2017

Innovazioni: Un disco solare che produce energia elettrica

Nuovo progetto Enea: il disco solare che stocca l’energia trasformandola in elettricità on demand, che sarà alimentato da una microturbina ad aria     Enea presenta in anteprima a Roma nei prossimi giorni, nel proprio centro ...

22/09/2017

Osservatorio edifici NZEB in Italia

Promosso dall'Enea un portale dedicato al monitoraggio nel nostro paese della realizzazione degli edifici NZEB, obbligatori per legge dal 2021
  Considerando che il decreto legislativo 192/05 chiede che prima del 2021, tutti gli edifici nuovi o ...

21/09/2017

A Case di Luce l'oscar italiano dell'efficienza energetica

Il più grande edificio in Europa costruito in Natural Beton e Biomattone ha vinto il premio CasaClima Awards per le caratteristiche di ecosostenibilità, efficienza e comfort abitativo     Case di ...

20/09/2017

Il cambiamento climatico, killer silenzioso

Secondo uno Studio entro il 2100 in Europa potrebbero esserci circa 152.000 decessi dovuti al cambiamento climatico       Che il cambiamento climatico porti con sé eventi estremi, problemi ambientali e danni sempre più gravi ...

19/09/2017

Se ledilizia sostenibile si fa bene allambiente e la casa aumenta valore

E’ sempre più conveniente investire nell’edilizia sostenibile, a fronte di una spesa iniziale maggiore si avranno incrementi di valore dell’abitazione, canoni più alti e tempi di vendita ridotti     Scenari ...

18/09/2017

Presente e futuro delle FER secondo Anie Rinnovabili

Il Presidente di Anie Rinnovabili Alberto Pinori ha raccontato quali sono gli impegni principali che l'Associazione vuole portare avanti: bonus per sostituzione amianto con fotovoltaico, bandi regionali per l'accumulo, liquidazione volontaria per i 180mila ...

15/09/2017

Edifici NZEB ed edilizia sostenibile

Tutto pronto per la seconda edizione di ComoCasaClima powered by Klimahouse, a Lario Fiere dal 10 al 12 novembre, focalizzata sui costruzioni sostenibili, riqualificazioni efficienti ed edifici NZEB in Lombardia     Il settore ...