IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Nuovo centro servizi green del Credito Valtellinese a Milano

Nuovo centro servizi green del Credito Valtellinese a Milano

HELVAR

Qualit architettonica e contenimento dei consumi energetici

E’ stato inaugurato a Milano lo scorso gennaio il nuovo Centro Servizi del Credito Valtellinese in Via Feltre.
Il nuovo green–building, curato dal team di progettazione di Stelline Servizi Immobiliari, è nato da un ampliamento della struttura preesistente,  con l’obiettivo di accentrare in un'unica sede diverse attività strategiche del gruppo Creval e di mettere a disposizione ambienti nuovi ed efficienti. Il complesso si distribuisce su 20.000 mq complessivi - di cui circa 5.000 mq per uffici, 3.000 mq per sale formazione, 5.700 mq per parcheggio e 6.300 mq per spazi generali e di servizio e può ospitare fino a 400 nuovi postazioni di lavoro, aule di formazione, auditorium, sale riunioni (per complessivi 600 potenziali utenti), spazio ristorazione e autorimesse per 170 posti auto coperti.
L’edificio si caratterizza per l’elevato standard certificato di qualità architettonica, attento a tutti gli aspetti tecnico - funzionali, ma anche ma anche per l’attenzione all’ambiente e al contenimento dei consumi energetici complessivi.
"Le nostre esigenze - sottolinea l’ing. Silvano Bresesti, Responsabile Servizio Impianti ed Energia per Stelline Servizi Immobiliari S.p.A. - erano di costruire un edificio che avesse spiccati ed innovativi sistemi di gestione e controllo dei consumi, al fine di utilizzare al meglio le risorse energetiche e mantenere elevati standard di comfort per gli utilizzatori”.
Grazie ai risultati raggiunti, lo scorso dicembre in occasione dell’evento Sette Green Awards organizzato dal magazine Sette del Corriere della Sera, il Gruppo Creval è stato insignito del premio E.ON Energia Awards 2013 per la categoria “Efficienza negli edifici”. Inoltre, lo stabile di via Feltre, ha ottenuto la certificazione di livello gold secondo il protocollo ambientale Leed Italia Nuove Costruzioni e Ristrutturazioni.

L’immobile è costituito da due corpi di fabbrica collegati tra loro da uno spazio circolare che dalla hall si snoda per i tre piani fuori terra. La caratteristica principale ed evidente è l’elevata quantità di luce che entra dalle grandi finestre poste su entrambi i lati lunghi dell’edificio e che crea un collegamento immediato con l’esterno.
Sorgenti a basso consumo (T5 e LED) e apparecchi con elevati rendimenti sono stati abbinati a un sistema di gestione automatizzato che, in funzione delle condizioni esterne e della  presenza degli utenti, permette una regolazione puntuale dei valori di illuminazione di tutto lo stabile, inclusi corridoi e spazi accessori.
Ogni area viene gestita in modo differenziato per tenere in considerazione la destinazione d’uso dei diversi ambienti e il massimo contenimento dei consumi utilizzando la sola energia effettivamente necessaria.
Helvar ha curato il sistema di controllo della luce del Centro Servizi nel suo complesso. Le singole sorgenti luminose sono collegate tra loro tramite i bus DALI, a loro volta connessi a una rete dati LAN i cui nodi sono costituiti dai router DIGIDIM. Un sistema ramificato che consente un controllo centralizzato dell’intero impianto e la relativa possibilità di variare gli scenari impostati. Sensori di presenza e luminosità sono stati previsti in tutti
gli ambienti così da raccogliere le informazioni necessarie alla gestione automatica dell’impianto. “L’intervento di Helvar ha pienamente soddisfatto le nostre aspettative - conclude l’ing. Bresesti - poiché è un sistema modulare e flessibile che permette un’implementazione semplice ed affidabile; in particolare l’assistenza nelle fasi di sviluppo e messa in servizio hanno contribuito alla riuscita dell’iniziativa nel suo complesso”.
 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
16/10/2017

Posata la prima pietra del primo smart district di Milano

UpTown sarà uno smart district verde, ecosostenibile, caratterizzato da spazi di aggregazione e di socializzazione, domotica e servizi pubblici facili da fruire     Sono partiti i lavori per la realizzazione di UpTown, il primo ...

11/10/2017

Blocchi di vetro innovativi per soddisfare i fabbisogni energetici degli edifici

I mattoni di vetro Solar Squared potrebbero rappresentare una soluzione ai problemi di progettazione dell'energia solare dell'edilizia 
    Gli esperti di energie rinnovabili e sistemi fotovoltaici integrati in edilizia (BIPV) ...

04/10/2017

Peninsula Place primo progetto in Inghilterra di Santiago Calatrava

Il famoso architetto spagnolo sbarca in Inghilterra per realizzare un progetto di rinnovamento urbano nell’area di Greenwich       L’archistar Santiago Calatrava lascerà il segno nella città di Londra: il ...

29/09/2017

Ledificio in legno, riciclabile, che si monta come un puzzle

“Accupoli” è un edificio realizzato da un gruppo di studenti del Politecnico di Torino, facile da montare, pensato per le popolazioni del centro Italia colpite dal sisma       Un gruppo di studenti del Politecnico di ...

29/09/2017

Vivere in citt in una casa foresta

A Torino l'architetto Luciano Pia ha realizzato un condominio-foresta, in cui i protagonisti sono i 150 alberi che donano fluidità all'edificio e aiutano l'efficienza energetica     Si chiama Condominio 25 Verde ed è un ...

26/09/2017

Concorso per la progettazione di un edificio scolastico NZEB a L'Aquila

Il Comune dell’Aquila lancia un concorso internazionale per la progettazione di una scuola efficiente, inclusiva e ricca di spazi verdi      E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea il 22 settembre ...

22/09/2017

Aiutare le persone nel rispetto dell'ambiente

Inaugurato a Milano il nuovo quartier generale di Emergency nato dalla riqualificazione efficiente di una scuola pubblica in disuso     E’ stata inaugurata in via Santa Croce a Milano “Casa Emergency” nuovo headquarter ...

21/09/2017

A Case di Luce l'oscar italiano dell'efficienza energetica

Il più grande edificio in Europa costruito in Natural Beton e Biomattone ha vinto il premio CasaClima Awards per le caratteristiche di ecosostenibilità, efficienza e comfort abitativo     Case di ...