IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Nuovo pannello solare ibrido per i tetti

Nuovo pannello solare ibrido per i tetti

Acqua calda e energia elettrica in un'unica tecnologia

Gli scienziati della Brunel University di Londra, guidati dal dottor Hussam Jouhara, hanno progettato e brevettato un nuovo sistema di copertura ibrido, che unisce termico e fotovoltaico e che potrebbe dimezzare la bolletta energetica delle abitazioni in un paese come il Regno Unito, in cui più della metà del consumo energetico domestico è legato al riscaldamento dell'acqua. I pannelli ibridi sono in grado di fornire all’abitazione l’energia elettrica necessaria per l’alimentazione degli elettrodomestici e l’energia termica per il riscaldamento degli ambienti e l’acqua calda sanitaria.

Il prototipo prevede la realizzazione di una nuova tipologia di collettore termico che sfrutta i condotti termici, dalla forma piatta e sottile, lunghi 4 metri e alti 400 millimetri, ponendo le celle solari in modo diretto sopra di essi. In questo modo i condotti termici risolvono uno dei problemi più importanti dei pannelli fotovoltaici che riescono a trasformare solo una frazione dell’energia solare in elettricità. Una parte consistente dell'energia infatti, soprattutte nelle giornate più soleggiate, non viene trattenuta e viene dispersa in calore, andando ad aumentare la temperatura delle celle e, con il passare del tempo, provocando una riduzione della loro efficienza. Questo calore in eccesso viene catturato dai nuovi condotti termici e utilizzato per il riscaldamento dell’acqua. I pannelli ibridi garantiscono un’efficienza termica che va ben oltre il 50% e, al tempo stesso, prestazioni superiori del 15% rispetto ai pannelli fotovoltaici tradizionali. 

Questo tetto solare ibrido è facile da installare, resistente negli anni e agli effetti degli agenti atmosferici.

I ricercatori stanno testando l’impianto solare ibrido su un’abitazione di Watford. Jouhara ha anticipato che i risultati dei primi test sono stati sorprendenti: i superconduttori sono riusciti a catturare l’energia solare sin dalle prime luci del mattino.

Dr Hussam Jouhara

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
26/07/2017

La macchina ibrida alimentata da fotovoltaico

Panasonic e Toyota hanno siglato una partnership ed è ora disponibile la Prius PHV un'auto ibrida a energia solare   Il futuro è già iniziato e sono sempre di più le applicazioni dei pannelli fotovoltaici non solo per ...

25/07/2017

Eindhoven raccoglie la sfida della sostenibilit con Nieuw Bergen

Il progetto di tetti verdi e giardini tascabili di MRVD e SDK      Eindhoven non perde un colpo in fatto di sostenibilità. Nieuw Bergen è il nome del progetto ipermoderno che ridisegna un'area di 29.000 metri ...

21/07/2017

Fotovoltaico e grid parity, ci siamo!

Quali sono le opportunità che oggi offre il settore fotovoltaico anche in termini di impianti industriali? Qual è lo scenario possibile per i prossimi anni? Quanto è vicina la grid parity?     Si è svolto a Milano PV ...

18/07/2017

Nuovo skyline per Lodi con Torre Zucchetti

L'ormai ex Pirellino rinasce più eco-friendly che mai     In occasione della tanto attesa inaugurazione, si torna a parlare di Torre Zucchetti, la nuova futuristica impresa di Marco Visconti. Realizzato con la collaborazione di MAP ...

17/07/2017

Il GSE sospende gli effetti delle verifiche per impianti fv non certificati

Per gli impianti fotovoltaici di potenza compresa tra 1 e 3 kW, il GSE ha sospeso gli effetti dei provvedimenti di verifica, in attesa del completamento dell’iter parlamentare del DDL “Legge annuale per il mercato e la ...

11/07/2017

Nei prossimi 4 anni 2GW di nuovi impianti per il fotovoltaico italiano

Le fonti rinnovabili sul mix energetico in Italia oggi hanno raggiunto quota 38.5%. Il fotovoltaico italiano nella top 5 mondiale per base installata. Quanto è vicina la grid parity?   A cura di Damiano Cavallaro - Energy&Strategy ...

10/07/2017

Le rinnovabili tornano a crescere: +66% nei primi 5 mesi del 2017

Grazie agli impianti di grande taglia le FER nel periodo gennaio/maggio raggiungono 432 MW. L’Osservatorio Anie Rinnovabili    
Pubblicato da Anie Rinnovabili il consueto Osservatorio sulle energie rinnovabili elaborato su dati ...

04/07/2017

Finestre intelligenti per il risparmio fino al 40% dei costi in bolletta

Le finestre solari aumentano l'illuminazione, regolano il raffrescamento e il riscaldamento e permettono di risparmiare fino al 40% in costi energetici dell'edificio medio.  
Gli ingegneri dell’Università di Princeton hanno messo a ...