IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Ospedali del Lazio a risparmio energetico

Ospedali del Lazio a risparmio energetico

650mila euro per sviluppare il risparmio energetico negli ospedali della regione Lazio. 650 mila euro destinati alla diagnosi energetica e alla progettazione esecutiva degli interventi di riqualificazione energetica in 12 strutture ospedaliere identificate in tutto il Lazio.
E' partito, infatti, nei giorni scorsi il bando regionale, rivolto alle aziende specializzate nella gestione dell'energia, per l'efficientamento delle strutture ospedaliere che consentira' agli ospedali della Regione di incominciare a riqualificare il proprio patrimonio immobiliare sotto al profilo energetico. Al bando possono partecipare i grandi distributori obbligati di energia elettrica e gas e le societa' operanti nel settore dei servizi energetici (E.S.Co) accreditate presso l'Autorita' per l'Energia Elettrica e il Gas (AEEG).
Il bando e' attivo dal 28 luglio, data della pubblicazione sul Burl e rimarra' aperto per 90 giorni da questa data.

''Sviluppare questo tipo di interventi nelle aziende ospedaliere della nostra regione - afferma Filiberto Zaratti, Assessore all'Ambiente e Cooperazione tra i Popoli della Regione Lazio - ha una doppia valenza. In primo luogo aggrediamo, in senso positivo, uno dei settori del terziario piu' energivoro, quello ospedaliero e mettiamo in moto, al tempo stesso, un meccanismo di risparmio virtuoso che alleggerira' i conti della sanita' pubblica, consentendo di spostare risorse dal consumo dell'energia ai servizi al cittadino. Il piano di rientro regionale attribuisce agli ospedali almeno un 20% di risparmio dei consumi energetici e cio' significa che e' possibile risparmiare almeno 13 milioni di euro l'anno ma, da una serie di analisi, emerge che questa cifra puo' crescere. Ocorre, pero', individuare gli energy manager, oggi spesso mancanti e con poco potere, rivitalizzandone il ruolo e coordinandoli, indirizzare i progetti per le nuove realizzazioni. Inoltre. all'interno dei capitolati per i nuovi ospedali - conclude Zaratti - sono stati inseriti tutti gli elementi per aumentare l'uso efficiente dell'energia e si dovrebbero anche dare degli obiettivi di risparmio''.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
17/11/2017

Cresce la domanda di immobili efficienti

Un'analisi di immobiliare.it rileva che gli italiani sempre più cercano abitazioni in classe energetica medio alta che ad oggi sono il 23,5% degli immobili in vendita.     In questi anni il settore della riqualificazione energetica ha dato ...

17/11/2017

Dalla metropolitana riscaldamento invernale e raffrescamento estivo

A Torino inaugurato nell'ambito del progetto Enertun un prototipo di galleria energetica che permette di di scambiare calore con il terreno adiacente alla metropolitana e riscaldare le abitazioni   Al via un progetto unico e innovativo in Italia ...

16/11/2017

Il sistema energetico globale verso le rinnovabili

Scenario IEA al 2040, crescono le energie rinnovabili, cala il carbone, il petrolio ha ancora un ruolo importante.       IEA - International Energy Agency - ha pubblicato il World Energy Outlook 2017 focalizzato su 4 principali cambiamenti ...

15/11/2017

Bando in Europa da 212,5 milioni di euro per progetti su energie rinnovabili

L'unione Europea ha aperto un bando che mette a disposizione 212,5 milioni di euro per progetti destinati alla promozione delle enrgie rinnovabili sui territori.     Il bando rientra nel programma Horizon 2020 per il biennio 2018-2020 e prevede ...

15/11/2017

Nuove miscele di combustibili rinnovabili per il trasporto aereo

Il progetto europeo JETSCREEN prevede una piattaforma di screening e ottimizzazione per comprendere vantaggi e possibili rischi dei nuovi combustibili rinnovabili   Il mondo delle rinnovabili coinvolge sempre di più i trasporti, ...

14/11/2017

Numeri in crescita per Ecomondo e Key Energy

4 giornate, più di 116.000 visitatori, al centro dei lavori green e circular economy, fotovoltaico, eolico e mobilità sostenibile      Dopo 4 giorni di manifestazione si sono conclusi con numeri positivi Ecomondo e Key ...

13/11/2017

SEN 2017: Italia fuori dal carbone dal 2025

Presentato a Palazzo Chigi il testo definitivo della Strategia Energetica Nazionale, che prevede un investimento di 175 miliardi, di portare le rinnovabili al 55% nei consumi elettrici al 2030 e fine carbone al 2025       Il ...

10/11/2017

La spesa energetica delle famiglie a sostegno delle rinnovabili

In un’analisi del GSE le spese degli italiani a sostegno di rinnovabili ed efficienza e i benefici per l’ambiente     Grazie alle spese sostenute in bolletta dagli italiani per finanziare gli incentivi alle rinnovabili e gli ...