IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Cofloor per il riscaldamento e il raffrescamento radiante

Cofloor per il riscaldamento e il raffrescamento radiante

OVENTROP

Oventrop concilia comfort climatico e risparmio energetico con i nuovi sistemi Cofloor per il riscaldamento e raffrescamento radiante a pavimento e a parete; per gli impianti a pavimento sono disponibili tutti i sistemi di posa: bugnato, liscio (Tacker o con barra di fissaggio) e a secco, mentre per gli impianti a parete si possono utilizzare  il sistema liscio con binari e il sistema a secco. Il sistema Cofloor comprende pannelli preformati, fogli isolanti, tubazioni e tutti i componenti necessari, dal collettore alla valvola di bilanciamento al sistema di regolazione, tutti studiati per essere perfettamente interconnessi.
I quattro sistemi principali proposti da Oventrop sono disponibili con diversi formati e caratteristiche e studiati per adattarsi alle più diverse condizioni di installazione.
 
 
Il sistema di posa sottofondo con pannello modulare preformato a bugne piene permette una posa semplice ed economica, disponendo le tubazioni con un passo di 5 cm (e multipli) anche a 45°, e permette di minimizzare gli scarti incastrando tra loro pezzi di qualunque dimensione tramite le bugne. La particolare geometria delle bugne permette la posa di tubi in plastica Copex PE-Xc/Copert PE RT e tubo multistrato Copipe HK di diametro 14 e 16 mm.
Il pannello isolante liscio può essere invece utilizzato con sistemi a barra di fissaggio o tipo Tacker: il sistema è dotato di una griglia passo 5 stampata sul foglio in PPH accoppiato per una veloce e precisa posa dei circuiti, che vengono fissati al pannello mediante ganci Tacker e un apposito attrezzo, oppure mediante barre di fissaggio autoadesive in polipropilene. Il pannello pieghevole e l'isolamento in rotolo possono venire posati direttamente sul solaio o, se necessario, su un isolamento aggiuntivo.
Quando invece, ad esempio nelle ristrutturazioni, si hanno problemi di spazio per la realizzazione del pavimento finito, Oventrop propone il sistema a secco che non prevede il getto del massetto: in tal modo si può realizzare un impianto dallo spessore di soli 3,5 cm compreso il rivestimento.
L'elemento base del sistema Cofloor a secco per riscaldamento e raffrescamento, in polistirolo espanso, ha uno spessore di 25 mm: il materiale svolge una funzione di isolamento termico e contemporaneamente funge da supporto per le singole lamelle diffusorie portatubo in acciaio.
La disposizione delle scanalature nel pannello permette una posa a chiocciola o serpentina del tubo multistrato Oventrop Copipe HK 14 x 2 mm. Sono possibili anche altre varianti di posa e il sistema a secco è utilizzabile anche come sistema a parete al posto dei binari in plastica.
 
Oltre a una corretta posa dei tubi, per ottenere un impianto radiante confortevole ed economico è fondamentale un buon bilanciamento idraulico al collettore. La gamma Oventrop comprende collettori premontati da 2 a 12 attacchi adatti alle più diverse necessità di installazione, facili e veloci da installare e di profondità ridotta anche con servomotori montati.
I collettori di mandata e ritorno in acciaio inossidabile Oventrop Multidis SF da 1" sono dotati di bocchettoni nichelati con attacco filettato FM da ¾", e su una delle estremità è prevista una  calotta per il collegamento di una valvola a sfera che consente di intercettare la tubazione in caso di manutenzione; per caricare e spurgare i singoli anelli i collettori sono provvisti di rubinetti girevoli.
Il collettore di mandata è fornito inoltre di misuratore di portata o di vite di regolazione per la taratura dei vari circuiti: con il misuratore e regolatore di portata Topmeter si imposta in maniera semplice ed immediata la portata calcolata da progetto, verificabile attraverso il vetro graduato; sul collettore di ritorno sono invece premontati vitoni termostatizzabili per la gestione di ogni singola zona, ad esempio mediante servomotori elettrotermici e termostati ambiente.
La gamma Oventrop è stata recentemente ampliata con i collettori in ottone da 2" ampliabili fino a 20 circuiti per impianti radianti industriali: in mandata sono montate valvole a sfera e sul ritorno valvole di regolazione.

Richiedi informazioni su Cofloor per il riscaldamento e il raffrescamento radiante
Cofloor

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO
Altri articoli riguardanti OVENTROP
13/03/2014 OVENTROP - Regumaq