IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Da PCE Instruments il pirometro ITF 10

Da PCE Instruments il pirometro ITF 10

PCE ITALIA

30/05/2017

Il pirometro ITF 10 permette il rilevamento delle differenze di temperatura e di eventuali perdite nelle pareti, nei componenti o nei sistemi di ventilazione

 

 

Il pirometro è una tipologia di termometro a irraggiamento che permette la misura della temperatura a distanza senza contatto con l'oggetto da misurare. Per questo motivo è particolarmente adatto per la misurazione delle temperature elevate.

I pirometri ad infrarossi consentono di misurare la temperatura in ambiti nei quali i sensori tradizionali a contatto non possono essere impiegati, ad esempio in caso di oggetti in movimento, distanze troppo grandi, temperature superiori a quelle che un sensore a contatto può sopportare o in casi in cui sia necessario evitare contaminazioni o possibili pericoli.

 

Questo strumento è composto da una lente che direziona l'energia infrarossa su un ricevitore che converte l'energia infrarossa in un segnale elettrico. Il segnale deve essere compensato in relazione delle variazioni di temperatura ambiente, dopo di che viene visualizzata la temperatura effettiva. Nel caso in cui l'oggetto da misurare fosse più freddo del pirometro, il flusso radiante sarà negativo, per questo motivo il pirometro irradia calore all'oggetto da misurare.

 

Il pirometro misura solo la temperatura superficiale di un oggetto o materiale (carta, legno, superfici metalliche), eccetto il vetro. Non è però possibile effettuare una misura assoluta delle superfici levigate. Questo strumento è adatto alla misura di temperature tra -50 e +4000 ºC.

 

Il pirometro offre molti vantaggi: tra questi la rapidità per quanto riguarda il tempo di risposta (tra 1s e 10µs), l’impossibilità di errori causati dalla mancanza di contatto, la mancata usura e la mancanza di inconvenienti nella misura degli oggetti in movimento. Questo dispositivo consente inoltre di effettuare la misurazione anche in presenza di tensioni elevate, campi elettromagnetici o materiali aggressivi.

 

La gamma di pirometri PCE presenta diversi tipologie, alcuni possono disporre ad esempio di un puntatore luminoso per garantire un miglior orientamento del raggio laser. Tra i vari modelli vi sono quelli che hanno un valore K predefinito e altri con i quali il valore K si può determinare in base al materiale da misurare.

 

Il pirometro PCE-ITF 10 è uno strumento di misurazione che consente il rilevamento delle differenze di temperatura e di eventuali perdite nelle pareti, nei componenti o nei sistemi di ventilazione. Il PCE-ITF 10 dispone di un allarme ottico (un indicatore luminoso che varia il suo colore da verde, a blu e rosso) e di un segnalatore acustico che aumenta quando si avvicina al valore limite predefinito.

 

 

Con il pirometro PCE-ITF 10 è possibile effettuare misure in un range tra -30 - +380 ºC, un ampio range di misura che permette di rilevare la differenza di temperatura delle superfici. La temperatura viene indicata sul display incorporato del dispositivo, in grado di piegarsi quasi a 90º. Grazie a questa caratteristica è possibile effettuare misure in varie posizioni e mantenere una leggibilità perfetta dello schermo.

 

Specifiche tecniche Pirometro PCE-ITF 10

 


Approfondisci e acquista il pirometro PCE-ITF 10

 

Datasheet  Pirometro PCE-ITF 10

Richiedi informazioni su Da PCE Instruments il pirometro ITF 10

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO