IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > I vetri a controllo solare per il risparmio energetico

I vetri a controllo solare per il risparmio energetico

PILKINGTON ITALIA

E' ormai dimostrato che sostituire i vetri vecchi con i nuovi prodotti a controllo solare aiuta a ridurre le emissioni inquinanti nell’atmosfera. In particolare l'impiego costante di vetri a controllo solare – laddove siano presenti impianti di condizionamento d'aria all'interno degli edifici per contrastare il calore del sole – potrebbe portare a una riduzione delle emissioni di CO2 nel settore edilizio che va dal 5% al 25% degli obiettivi fissati dall'UE con l’ormai famoso obiettivo Europa 20/20/20.

Naturalmente, l'impiego dei vetri a controllo solare in alcuni luoghi potrebbe addirittura eliminare la necessità di installare impianti di climatizzazione estiva.

Secondo recenti dati relativi all’Italia 66.534 terajoule sarebbe il risparmio energetico derivante nel nostro Paese se entro il 2020 tutti gli edifici venissero dotati di vetrate a controllo solare, sostituendo le vetrate non coatizzate e utilizzando questi prodotti nel caso delle nuove costruzioni.

A livello di risparmio nell’emissione di CO2 ciò significa che sarebbero risparmiati al nostro ambiente 4523 Kt di anidride carbonica.

Soltanto questa iniziativa contribuirebbe ad una riduzione cioè del 27,4% di CO2 nell’atmosfera entro il 2020, senza dover ricorrere a tante sgradevoli iniziative che causano disagio in molti cittadini.

Se pensiamo che gli ultimi provvedimenti governativi con l’estensione a fine anno dei bonus fiscali per il risparmio energetico sono stati elevati al 65% di detrazione, la sostituzione dei vetri con quelli a controllo solare, diventa una convenienza per tutti: per la collettività, ma allo stesso tempo anche per il privato che recupera in termini di minori costi energetici il costo di un terzo che deve sostenere.

Il Gruppo NSG, presente in Italia con i prodotti a marchio Pilkington, propone un’ampia gamma di vetri a controllo solare da colorati in pasta a diversi rivestimenti antisolare facilmente lavorabili dalle vetrerie fino ai sofisticati vetri selettivi che combinano controllo solare e isolamento termico (anche in versione autopulente) in una sola lastra di vetro per raggiungere elevatissimi livelli di efficienza energetica.

Il vetro a controllo solare Pilkington offre una gamma di svariate prestazioni che possono essere adatte a gran parte delle applicazioni edili.

Tutti i prodotti sono disponibili in versione monolitica o stratificata di sicurezza per requisiti di protezione e sicurezza. Assemblati in vetrata isolante (o vetrocamera), possono essere abbinati anche a vetri con altre prestazioni come il controllo acustico.

In presenza di impianti di condizionamento dell’aria o alti livelli d’illuminazione artificiale, i vetri Pilkington a controllo solare respingono le radiazioni solari, ma
trasmettono preziosa luce naturale.

.

Richiedi informazioni su I vetri a controllo solare per il risparmio energetico
Pilkington Optither
Pilkington Suncool™

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO