IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > + 0,9% per la domanda di energia. +33,8% per il fotovoltaico

+ 0,9% per la domanda di energia. +33,8% per il fotovoltaico

Il fotovoltaico da gennaio a novembre ha coperto l'8,2% della domanda complessiva

Terna - la società che gestisce la rete elettrica nazionale – ha pubblicato i dati relativi al mese di novembre che segnalano una crescita della domanda di elettricità in Italia dello 0,9% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso. 

Se depurata dall’effetto congiunto di temperatura e calendario, la richiesta di energia elettrica di novembre risulta in calo dello 0,6%: nel 2015 infatti c’è stato un giorno lavorativo in più rispetto al corrispondente mese del 2014 e c'è stata una temperatura media mensile leggermente inferiore. 

Nei primi undici mesi dell’anno il fabbisogno di elettricità in Italia risulta in crescita dell’1,6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. A parità di calendario il dato è in aumento dell’1,4%. 

I 25,7 miliardi di kWh richiesti nel mese di novembre sono distribuiti per il 47,4% al Nord, per il 29,6% al Centro e per il 23,0% al Sud. A livello territoriale, la variazione della domanda di energia elettrica del mese di novembre è risultata positiva al Centro (+2,7%) e al Sud (+2,1%), e negativa al Nord (-0,3%). 

Nel mese di novembre la domanda di energia elettrica è stata soddisfatta per l’81,1% con produzione nazionale e per la quota restante (18,9%) dal saldo dell’energia scambiata con l’estero.

Sono in crescita le fonti di produzione fotovoltaica (+33,8%), termica (+11,5%) e geotermica (+8,5%). In calo le fonti idroelettrica (-41,2%) ed eolica (-6,3%), che lo scorso mese erano invece aumentate. Il fotovoltaico ha coperto il 4,6% della domanda complessiva. 

 

La richiesta di energia elettrica in Italia nel mese di novembre

 

Nel primi undici mesi dell’anno il valore cumulato della produzione netta (249.029 GWh) risulta in aumento dello 0,8% rispetto allo stesso periodo del 2014. Il saldo estero risulta positivo (+5,5%). Complessivamente il valore della richiesta di energia elettrica con 289.416 GWh fa segnare nel periodo un aumento del 1,6% rispetto al 2014. Il fotovoltaico segna un + 12,9 e nei primi 11 mesi dell'anno ha coperto l'8,2% della domanda complessiva.

 

La richiesta di energia elettrica in Italia dall’inizio dell’anno

 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
25/07/2017

Allarme Assoclima per il mercato delle pompe di calore

L'improvviso aumento dei prezzi di alcuni gas refrigeranti HFC utilizzati per il funzionamento di climatizzatori e pompe di calore rischia di mettere in ginocchio il settore     L’industria dei sistemi di climatizzazione da molto tempo si ...

25/07/2017

Eindhoven raccoglie la sfida della sostenibilit con Nieuw Bergen

Il progetto di tetti verdi e giardini tascabili di MRVD e SDK      Eindhoven non perde un colpo in fatto di sostenibilità. Nieuw Bergen è il nome del progetto ipermoderno che ridisegna un'area di 29.000 metri ...

24/07/2017

Partnership per progetti di eco-innovazione ed efficienza

ENEA ed Environment Park hanno firmato un protocollo d'intesa con l'obiettivo di realizzare iniziative congiunte a sostegno di energia, ambiente ed efficienza energetica      I Presidenti dell’ENEA Federico Testa e di Environment ...

21/07/2017

Record Costa Rica con il 99,35% di elettricit da fonti rinnovabili

Nei primi 6 mesi del 2017 in Costa Rica il fabbisogno energetico è stato soddisfatto quasi esclusivamente dalle fonti rinnovabili.     Il Costa Rica, paese dell'America Centrale situato tra Nicaragua e Panama, da ormai parecchio tempo ...

20/07/2017

Per cedere le detrazioni fiscali c la piattaforma Creditswap

I benefici energetici e fiscali aumentano se si pianificano interventi più incisivi di riqualificazione. La piattaforma Harley&Dikkinson per ottimizzare l'incontro fra domanda e offerta        La Legge di Bilancio 2017 ...

20/07/2017

Tour Marachre, per una banlieue a filiera corta

A pochi chilometri da Parigi l'innovativa doppia fattoria verticale autosufficiente dal punto di vista energetico.     E’ il 2015 quando a Parigi si firma l’accordo COP 21 sulla riduzione del surriscaldamento globale. Se da ...

19/07/2017

Eco materiali per edifici pi efficienti e sani

Un progetto europeo mostra il potenziale ancora non sfruttato dei materiali ecologici naturali per migliorare la qualità interna degli ambienti     Il tema dell’efficienza energetica degli edifici è prioritario nelle ...

18/07/2017

Nuovo skyline per Lodi con Torre Zucchetti

L'ormai ex Pirellino rinasce più eco-friendly che mai     In occasione della tanto attesa inaugurazione, si torna a parlare di Torre Zucchetti, la nuova futuristica impresa di Marco Visconti. Realizzato con la collaborazione di MAP ...