IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Polieco: mille tonnellate in meno di co2 nell'aria

Polieco: mille tonnellate in meno di co2 nell'aria

Polieco ha installato circa un anno fa, sulle coperture dei propri edifici produttivi, un impianto di energia elettrica da fonti rinnovabili. La messa in opera dei pannelli fotovoltaici, che ha richiesto qualche mese di lavoro, oggi, a distanza di un annovregistra notevoli risultati.
La superficie installata, pari a poco meno di 8.000 metri quadri, ha raggiunto un traguardo davvero eccezionale: le emissioni di CO2 sono diminuite di quasi 1.000 tonnellate in un anno.
Un miglioramento delle condizioni ambientali fondamentale per la tutela dell'ambiente e un imprescindibile dictat per l'azienda di Cazzago San Martino che, da sempre, sposa con la massima determinazione la causa ecologista. Nell'attività di Ricerca e Sviluppo, che dà vita ai nuovi prodotti a brand Polieco, il rispetto e la salvaguardia dell'ambiente rappresentano una costante, se non addirittura una discriminante, nell'operato dell'intero gruppo.
Ripercorrendo la storia di Polieco, infatti, si assiste a un orientamento comune alla messa a punto di tutti i prodotti progettati e realizzati negli ultimi decenni: l'utilizzo intelligente di materie prime come valide alternative alle produzioni tradizionali, voraci consumatrici d'energia e quindi dell'ambiente.
Sostituire il metallo o il cemento con materiali più leggeri e più resistenti consente di ottenere risultati, sotto l'aspetto della tutela ambientale, significativi oltre a rendere migliore e più sicura anche l'attività dell'uomo.
Ogni nuova linea di prodotto viene accompagnata da un bilancio ambientale o L.C.A. (Life Cycle Assessment) che certifica contestualmente il vantaggio "sociale" derivante dalla nuova produzione.
L'ultimo esempio è indubbiamente rappresentato da KIO: il chiusino in materiale composito che, con un peso inferiore del 70% al tradizionale prodotto in ghisa, genera nella fase produttiva e nella movimentazione molte meno emissioni di CO2.
 
DATI RIASSUNTIVI IMPIANTO FOTOVOLTAICO
- superficie realizzata sul tetto degli edifici: mq. 7.751
-energia prodotta: kWh 1.200.979,432
- risparmio emissioni di CO2: pari a ton 960,784

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
28/03/2017

Tecnologie energetiche innovative, appuntamento a Milano e Roma

VP Solar propone 2 nuovi appuntamenti con gli Energy day a Milano e Roma, dedicati alle ultime novità in tema di tecnologie energetiche per assicurare risparmio e autosufficienza       Appuntamento a Milano il 5 aprile e a Roma l'11 ...

16/03/2017

11 stati dellUE hanno raggiunto gli obiettivi rinnovabili al 2020

Crescono le energie rinnovabili in Europa che è sulla buona strada per raggiungere gli obiettivi al 2020. L’Italia ha raggiunto il target, alcuni paesi dovranno impegnarsi di più     L’Eurostat ha pubblicato i dati ...

16/03/2017

Una Chiesa green e con tetto fotovoltaico

Un edificio religioso all’avanguardia, passivo e CO2 neutral, realizzato con approccio ecosostenibile e circondato da 10.000mq di parco     Sarà realizzato in tempi brevi a Salerno, nei quartieri Torrione e Sala Abbagnano che ...

13/03/2017

Il 2017 inizia con segno + per le installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico

Pubblicato l'Osservatorio Anie Rinnovabili di gennaio 2017, nel complesso le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico hanno raggiunto circa 69 MW       Pubblicato da Anie Rinnovabili il consueto osservatorio sulle energie ...

10/03/2017

Innovativo processo per ridurre fino al 25% il costo di fabbricazione delle celle solari

Il progetto SOLNOWAT finanziato dall’UE, è dedicato allo sviluppo di un nuovo metodo di incisione a secco delle celle solari, in grado di diminuirne il costo fino al 25%     I ricercatori impegnati nel progetto ...

10/03/2017

Quali sono le prospettive per il fotovoltaico in Europa?

La domanda globale di energia solare nel 2016 è aumentata quasi del 50%, in Europa è scesa del 20%. L’UE può tornare leader del fotovoltaico?     Nel corso del vertice SolarPower 2017, che si è svolto il 7 e ...

08/03/2017

Record mondiale di efficienza dei moduli fotovoltaici a Perovskite

Realizzati dai ricercatori italiani moduli fotovoltaici a Perovskite con un’efficienza record a livello mondiale     
I ricercatori del Polo Solare Organico (CHOSE) dell’Università degli Studi di Roma “Tor ...

24/02/2017

Un albero naturale per l'energia fotovoltaica, eolica e idrica

Un'innovazione tutta italiana quella di Tree Life, dalla forma di albero, che produce energia eolica, idrica e fotovoltaica, integrandosi in ogni contesto ambientale     La produzione di energia da fonti rinnovabili negli ultimi anni ha ...