IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Premio Architettura e Sostenibilità

Premio Architettura e Sostenibilità

Quarta edizione del bando di concorso  "Premio Architettura e Sostenibilità" . Promosso da differenti università italiane, da Terra Futura e Ecoaction Cultura & Progetto Sostenibili, con il patrocinio di ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), Coordinamento Agende 21 locali italiane, Lega delle Autonomie Locali, UNCEM (Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani) e UPI (Unione delle Province d'Italia), per partecipare è necessario iscriversi, entro il 16 aprile 2010, compilando la domanda di partecipazione e inviandola via fax alla segreteria organizzativa Adescoop-Agenzia dell'Economia Sociale. Numero di fax: 049 8726568. Entro il 30 aprile 2010 alla segreteria organizzativa va inviato con un'unica spedizione il materiale necessario per la partecipazione.

Il concorso si struttura in due sezioni: Ricerca e Innovazione, che premia le migliori tesi di laurea e di dottorato di ricerca italiane ed estere che affrontano i temi dell'architettura sostenibile, dell'innovazione progettuale e della progettazione partecipata; Tradizione e Innovazione: per dare visibilità alle migliori pratiche di normazione, regolamentazione e incentivazione delle amministrazioni pubbliche relative al costruito storico e consolidato.

Saranno conferiti premi simbolici, in relazione alla coerenza con il tema, all'autore/i della migliore tesi di laurea e quello/i di dottorato di ricerca. È prevista inoltre la menzione di ulteriori tesi che si siano distinte per l'innovazione delle soluzioni proposte. Saranno valutati con particolare attenzione i lavori che hanno considerato variabili di sostenibilità sociali ed economiche nello sviluppo del progetto di ricerca.
Ai vincitori saranno corrisposti i seguenti riconoscimenti:
1) I premio per migliore tesi di laurea: rimborso spese del valore di 500 euro e stage
2) I premio per migliore tesi di dottorato di ricerca: rimborso spese del valore di 500 euro e stage
3) premio per tesi menzionate: contributo spese del valore di 250 euro e stage

Lo stage previsto dal concorso consiste nell'opportunità di fare un'esperienza della durata di minimo 3 e massimo 6 mesi presso uno studio di progettazione architettonica, un'impresa o una pubblica amministrazione (viaggio e soggiorno a carico dei vincitori). Sarà possibile attribuire ulteriori menzioni speciali per lavori aventi una rilevante ricaduta su scala regionale - anche attraverso l'integrazione di particolari tecnologie edili o energetiche - sul tessuto sociale, economico, imprenditoriale, per la peculiare potenzialità di diretto trasferimento tecnologico e di know how. Tutte le tesi partecipanti devono essere redatte in lingua italiana o inglese per gli elaborati provenienti da paesi esteri.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
24/03/2017

In Europa accordo sulle etichette energetiche 2.0

Inizia la nuova era delle etichette energetiche: Database, QR code e simbolo “smart”.      Le etichette che indicano l’efficienza energetica di elettrodomestici come frigo e lavatrici, passano a una nuova versione e ...

23/03/2017

4 milioni di euro per lo sviluppo delle smart grid in Sardegna

Termina il 20 luglio il termine per la presentazione delle domande per il bando “Azioni per lo sviluppo di progetti sperimentali di reti intelligenti nei Comuni della Sardegna”     La Regione autonoma della Sardegna ha ...

22/03/2017

La Strategia Energetica Nazionale secondo ITALIA SOLARE

I suggerimenti di Italia Solare nella definizione della Strategia Energetica Nazionale per il superamento degli ostacoli alla crescita delle energie rinnovabili     In queste settimane Governo e Parlamento stanno lavorando alla definizione ...

20/03/2017

Innovazione, presente e futuro del Sistema a Cappotto

Alessandro Monaco, nuovo Coordinatore della Commissione Comunicazione del Consorzio Cortexa ci racconta come sta cambiando il mercato dei sistemi di isolamento a cappotto e gli obiettivi futuri del Consorzio     CORTEXA, Consorzio per la ...

15/03/2017

Nuova VIA per rilanciare la crescita sostenibile del paese

Il CDM ha approvato la nuova disciplina su valutazione di impatto ambientale adeguandosi così alla normativa europea: semplificazione e tempi più brevi     Il Consiglio dei ministri lo scorso 10 marzo ha approvato, su proposta del ...

15/03/2017

Tour Anit su riqualificazione involucro e comfort in edilizia

Più di 40 date per il nuovo tour itinerante Anit dedicato alle ultime novità in tema di isolamento termico e acustico.     Sarà a Brescia il 30 marzo il primo appuntamento del nuovo tour Anit, gratuito e itinerante che in ...

14/03/2017

Concorso Miu-Asvis per lo sviluppo sostenibile delle scuole

E' on line il bando di concorso nazionale "Facciamo 17 goal. Trasformare il nostro mondo: l'Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile" rivolto alle scuole di ogni ordine e grado     Ministero dell’Istruzione, dell’Università e ...

07/03/2017

Felipe, sistema brevettato per la valutazione economica degli impianti

Enea ha sviluppato ed elaborato un innovativo sistema di calcolo capace di realizzare l’analisi economica per qualsiasi tipo di impianto energetico     FELIPE è l’ultima novità brevettata da Enea, si tratta di un ...