IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Premio domotica ed energie rinnovabili 2010

Premio domotica ed energie rinnovabili 2010

Il Premio domotica ed energie rinnovabili 2010 è organizzato, a cadenza biennale, dal Laboratorio di Domotica coordinato da AESS-Agenzia per l'Energia e lo Sviluppo Sostenibile di Modena. Giunto quest'anno alla sua terza edizione, si propone di valorizzare e divulgare le buone pratiche del costruire attraverso la selezione di realizzazioni di edifici intelligenti e di interventi che sfruttino le fonti energetiche alternative, che abbiano seguito i principi costruttivi dell'impiantistica integrata e del risparmio energetico: miglioramento delle prestazioni in termini di sicurezza, comfort, gestione e manutenzione, sfruttamento delle fonti di energia rinnovabili, controllo dei consumi.
• Il Premio è rivolto a interventi ex-novo o di riqualificazione o adeguamento dell'esistente, sia pubblici che privati, a destinazione residenziale, terziaria, commerciale o industriale, realizzati nell'ambito territoriale della regione Emilia-Romagna negli ultimi cinque anni.
• Possono partecipare liberi professionisti singoli o associati, studi tecnici, studi di architettura o ingegneria, società di ingegneria, ATI, Pubbliche Amministrazioni, imprese.
• La candidatura al Premio dovrà pervenire ad AESS entro il 30 giugno 2010; gli elaborati andranno consegnati entro il 30 luglio; i vincitori saranno resi noti entro il 30 settembre 2010.
• La premiazione e la presentazione dei progetti vincitori avverranno in occasione della Settimana della BioArchitettura e della Domotica 2010 che si terrà a Modena dal 15 al 19 novembre 2010.
• I premi saranno assegnati ai primi tre classificati da una giuria formata da: prof. ing. Paolo Tartarini del Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Civile, Facoltà di Ingegneria, Sede di Modena dell'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, arch. Stefano Stefani del Servizio Politiche Energetiche della Regione Emilia-Romagna, prof.ssa ing. Ilaria De Munari del Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione dell'Università degli Studi di Parma.
• Ai progettisti verrà data particolare visibilità attraverso una pubblicazione che raccoglierà tutti i progetti partecipanti. I vincitori, inoltre, saranno oggetto di un inserto dedicato che uscirà a dicembre con il Giornale dell'Architettura.
• Il Premio si inserisce all'interno del Progetto Edilizia di Qualità, promosso dalla Provincia di Modena insieme al Comune di Modena, alla Camera di Commercio di Modena e alla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena. 
 
 

Bando Premio domotica ed energie rinnovabili 2010

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
27/03/2017

Finestre e facciate energeticamente efficienti

I distanziatori “warm-edge” di SWISSPACER assicurano un importante contributo per l’efficienza energetica degli edifici e si prestano a diverse applicazioni     I distanziatori “warm-edge” di SWISSPACER, azienda ...

24/03/2017

In Europa accordo sulle etichette energetiche 2.0

Inizia la nuova era delle etichette energetiche: Database, QR code e simbolo “smart”.      Le etichette che indicano l’efficienza energetica di elettrodomestici come frigo e lavatrici, passano a una nuova versione e ...

23/03/2017

4 milioni di euro per lo sviluppo delle smart grid in Sardegna

Termina il 20 luglio il termine per la presentazione delle domande per il bando “Azioni per lo sviluppo di progetti sperimentali di reti intelligenti nei Comuni della Sardegna”     La Regione autonoma della Sardegna ha ...

22/03/2017

La Strategia Energetica Nazionale secondo ITALIA SOLARE

I suggerimenti di Italia Solare nella definizione della Strategia Energetica Nazionale per il superamento degli ostacoli alla crescita delle energie rinnovabili     In queste settimane Governo e Parlamento stanno lavorando alla definizione ...

20/03/2017

Innovazione, presente e futuro del Sistema a Cappotto

Alessandro Monaco, nuovo Coordinatore della Commissione Comunicazione del Consorzio Cortexa ci racconta come sta cambiando il mercato dei sistemi di isolamento a cappotto e gli obiettivi futuri del Consorzio     CORTEXA, Consorzio per la ...

15/03/2017

Nuova VIA per rilanciare la crescita sostenibile del paese

Il CDM ha approvato la nuova disciplina su valutazione di impatto ambientale adeguandosi così alla normativa europea: semplificazione e tempi più brevi     Il Consiglio dei ministri lo scorso 10 marzo ha approvato, su proposta del ...

15/03/2017

Tour Anit su riqualificazione involucro e comfort in edilizia

Più di 40 date per il nuovo tour itinerante Anit dedicato alle ultime novità in tema di isolamento termico e acustico.     Sarà a Brescia il 30 marzo il primo appuntamento del nuovo tour Anit, gratuito e itinerante che in ...

14/03/2017

Concorso Miu-Asvis per lo sviluppo sostenibile delle scuole

E' on line il bando di concorso nazionale "Facciamo 17 goal. Trasformare il nostro mondo: l'Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile" rivolto alle scuole di ogni ordine e grado     Ministero dell’Istruzione, dell’Università e ...