IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Prima certificazione LEED Gold per un hotel

Prima certificazione LEED Gold per un hotel

Illuminazione LED, impianto fortovoltaico e riutilizzo delle acque piovane per LaGare Hotel Milano MGallery

Lusso ed eleganza possono convivere con sostenibilità ambientale e green building, come dimostra la certificazione volontaria LEED Gold (Leadership in Energy and Environmental Design) ottenuta per la prima volta da un hotel, il 4 stelle LaGare Hotel Milano MGallery by Sofitel del Gruppo AccorHotels, posizionato in zona Stazione Centrale.

La certificazione promossa dal US Green Building Council, è stata ottenuta grazie alla rigorosa ristrutturazione del preesistente edificio in linea con gli standards elaborati dal GBC Italia Nuove Costruzioni e Ristrutturazioni per la realizzazione di edifici sostenibili.

 

Tra gli elementi che hanno permesso all'albergo di ottenere la certificazione LEED vi è un ridotto consumo di energia del 30% rispetto al normale fabbisogno elettrico, grazie all’utilizzo di lampade a LED con rilevazione di movimento per l’illuminazione, l’impiego dell’acqua di falda per il riscaldamento e rinfrescamento delle stanze e l’impianto fotovoltaico della struttura che produce energia pulita.

 

Inoltre l'hotel ha scelto un uso sostenibile anche dell'acqua, utilizzando quella piovana per tenere puliti gli scarichi igienici dell’edificio e grazie alla temporizzazione dei rubinetti e delle docce contribuisce al risparmio di ingenti quantità di acqua potabile. Tutti i materiali impiegati per la costruzione e ristrutturazione non generano gas organici e il legno utilizzato proviene solo da foreste controllate.

Infine, per promuovere un trasporto alternativo e favorevole all’ambiente, LaGare mette a disposizione dei propri ospiti delle biciclette a pedalata assistita, prenotabili gratuitamente presso la reception dell’hotel.

La terrazza de LaGare Hotel

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
20/06/2018

In che modo l'evoluzione del sistema energetico influenzerà l'esigenza di stoccaggio di energia?

L'Associazione europea per lo stoccaggio dell'energia (EASE) ha pubblicato uno studio che stima la capacità di stoccaggio necessaria per consentire all'Europa di raggiungere i propri obiettivi di decarbonizzazione.     Pubblicato da ...

12/06/2018

L'italia può arrivare al 59% di elettricità da rinnovabili entro il 2030

Un nuovo studio dell'European Climate Foundation mostra che per l'Italia le tecnologie pulite meno costose rappresentano un'opportunità capace di stimolare maggiori ambizioni in materia di clima ed energia, in linea con gli obiettivi dell'accordo di ...

11/06/2018

Gli effetti dell'economia circolare per la sostenibilità ambientale

Un innovativo studio evidenzia che l'economia circolare potrebbe consentire di mantenere il riscaldamento globale al di sotto di 2°C e ridurre le emissioni industriali dell'UE di oltre la metà entro il 2050     La ricerca ...

06/06/2018

A che punto è la transizione verso le energie rinnovabili?

Il 2017 è stato un anno record per le energie rinnovabili, grazie a riduzione dei costi, aumento degli investimenti e progressi delle tecnologie. Ma la transizione energetica non sta avvenendo abbastanza velocemente per raggiungere gli obiettivi per il ...

06/06/2018

Passivhaus Days 2018

Un'iniziativa che si svolge in tutta Europa che ha l'obiettivo di far conoscere a progettisti e utenti un nuovo modo di costruire e abitare, secondo il protocollo costruttivo Passivhaus.     Dall'8 al 10 giugno committenti e ...

05/06/2018

Approvate le norme sulla diminuzione dell'inquinamento

Approvato dal CDM del 29 maggio il decreto legislativo che promuove il raggiungimento di livelli di qualità dell’aria che non creino problemi alla salute e all'ambiente     Il Consiglio dei Ministri ha approvato lo scorso ...

05/06/2018

REBUILD 2018, l’innovazione radicale

Per decarbonizzare l’edilizia la strada è ancora lunga. Ma REbuild 2018 ha dimostrato, esperienze alla mano, che si può fare. Ma occorre vincere ancora numerose resistenze, che non appartengono solo al settore delle costruzioni del nostro ...

01/06/2018

5 giugno, giornata mondiale dell’ambiente

La Giornata mondiale dell'ambiente organizzata ogni anno delle Nazioni Unite il 5 giugno, vuole incoraggiare la consapevolezza e l'azione a livello mondiale per la protezione dell'ambiente     Come ogni anno dal 1972 il 5 giugno è la ...