IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Proenergy+, tre giorni dedicati a energie rinnovabili ed efficienza energetica

Proenergy+, tre giorni dedicati a energie rinnovabili ed efficienza energetica

Dal 21 al 23 novembre appuntamento a Bari

La Fiera del Levante di Bari dal 21 al 24 novembre ospita Proenergy+, fieraconvegno dedicata all’efficienza energetica e alle energie rinnovabili e pensata per l’aggiornamento di progettisti, impiantisti e installatori. Nel corso dei tre giorni si alterneranno momenti teorici e sessioni pratiche intorno a diversi temi, tra cui progettazione integrata involucro-impianto, sviluppo tecnologico e le sue applicazioni, quadri normativi e nuovi modelli energetici.

Nelle due "Piazze dell’Eccellenza" si approfondiranno i diversi temi legati alle tecnologie ad alta efficienza e al risparmio energetico. In particolare, la sessione di approfondimento “Pompe di calore, impianti geotermici e biomasse”offrirà una serie di interventi che forniranno un quadro delle più attuali soluzioni impiantistiche con un approccio fortemente pragmatico. Il ciclo di convegni “Impianti per edifici a energia quasi zero” spiegherà come progettare e integrare le diverse tecnologie per realizzare edifici ‘nZEB’, garantendo il migliore risultato in termini di benessere, risparmio energetico e ottimizzazione dei costi. Nel corso dell’appuntamento “Regolazione, controllo e automazione degli impianti saranno invece approfonditi gli aspetti legati alla termoregolarizzazione e alla contabilizzazione, oltre che ai circuiti idraulici. Infine, la sessione convegnistica “Involucro tradizionale ed evoluto: efficienza energetica e interazione ambientale – Area Mediterranea”, illustrerà come si è evoluta la tecnologia dell’involucro passando in rassegna le soluzioni più avanzate, adottate in progetti di recente realizzazione.

Proenergy+ Bari propone anche degli spazi dedicati all'aggiornamento normativo con  dimostrazioni pratiche delle tecnologie esposte.

A completare la manifestazione un ricco programma di incontri e convegni focalizzati sul territorio e sulle sue peculiarità. Tra essi Anit propone l'approfondimento dedicato a “Cambio di classe! La riqualificazione termica e acustica degli edifici esistenti” in cui si spiegheranno i limiti di legge da rispettare, le procedure da seguire e le soluzioni tecnologiche da utilizzare per cambiare, in meglio, la classe energetica e ambientale degli edifici esistenti. L’appuntamento rilascerà crediti formativi professionali.

 

“La rapida evoluzione delle tecnologie e degli aspetti normativi, uniti a vincoli e peculiarità territoriali, costituiscono le principali difficoltà che gli operatori della filiera si trovano ad affrontare - commenta Emilio Bianchi, Direttore di Senaf – Per questo Proenergy+ Bari offrirà numerosi momenti di formazione che, unendo alla giusta dose di chiarezza informativa e tecnica un approccio pratico, si pongono l’ambizioso obiettivo di essere utili all’aggiornamento professionale degli operatori, rispondendo in maniera puntuale alle loro esigenze formative e informative”.

 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
20/06/2018

In che modo l'evoluzione del sistema energetico influenzer l'esigenza di stoccaggio di energia?

L'Associazione europea per lo stoccaggio dell'energia (EASE) ha pubblicato uno studio che stima la capacità di stoccaggio necessaria per consentire all'Europa di raggiungere i propri obiettivi di decarbonizzazione.     Pubblicato da ...

12/06/2018

L'italia pu arrivare al 59% di elettricit da rinnovabili entro il 2030

Un nuovo studio dell'European Climate Foundation mostra che per l'Italia le tecnologie pulite meno costose rappresentano un'opportunità capace di stimolare maggiori ambizioni in materia di clima ed energia, in linea con gli obiettivi dell'accordo di ...

11/06/2018

Gli effetti dell'economia circolare per la sostenibilit ambientale

Un innovativo studio evidenzia che l'economia circolare potrebbe consentire di mantenere il riscaldamento globale al di sotto di 2°C e ridurre le emissioni industriali dell'UE di oltre la metà entro il 2050     La ricerca ...

06/06/2018

A che punto la transizione verso le energie rinnovabili?

Il 2017 è stato un anno record per le energie rinnovabili, grazie a riduzione dei costi, aumento degli investimenti e progressi delle tecnologie. Ma la transizione energetica non sta avvenendo abbastanza velocemente per raggiungere gli obiettivi per il ...

06/06/2018

Passivhaus Days 2018

Un'iniziativa che si svolge in tutta Europa che ha l'obiettivo di far conoscere a progettisti e utenti un nuovo modo di costruire e abitare, secondo il protocollo costruttivo Passivhaus.     Dall'8 al 10 giugno committenti e ...

05/06/2018

Approvate le norme sulla diminuzione dell'inquinamento

Approvato dal CDM del 29 maggio il decreto legislativo che promuove il raggiungimento di livelli di qualità dell’aria che non creino problemi alla salute e all'ambiente     Il Consiglio dei Ministri ha approvato lo scorso ...

05/06/2018

REBUILD 2018, linnovazione radicale

Per decarbonizzare l’edilizia la strada è ancora lunga. Ma REbuild 2018 ha dimostrato, esperienze alla mano, che si può fare. Ma occorre vincere ancora numerose resistenze, che non appartengono solo al settore delle costruzioni del nostro ...

01/06/2018

5 giugno, giornata mondiale dellambiente

La Giornata mondiale dell'ambiente organizzata ogni anno delle Nazioni Unite il 5 giugno, vuole incoraggiare la consapevolezza e l'azione a livello mondiale per la protezione dell'ambiente     Come ogni anno dal 1972 il 5 giugno è la ...