IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Progetto europeo di valutazione energetica degli immobili tramite credenziali green

Progetto europeo di valutazione energetica degli immobili tramite credenziali green

RenoValue nasce per integrare le prestazioni energetiche degli edifici nel processo di valutazione degli stessi

Nei mercati immobiliari, soprattutto europei, è sempre più forte il legame tra prezzo di un edificio e attenzione alle caratteristiche “green”, che si traducano in un maggior valore dell’immobile, espresso in termini di incremento della quota di affitto, maggiore prezzo di vendita, aumento del tasso di occupazione, minori spese operative, più veloce tempo di commercializzazione.
Il progetto europeo RenoValue, della durata di 2 anni finanziato dall’Intelligent Energy Europ della Comunità Europea e promosso da un gruppo di esperti in sostenibilità ambientale nell’edilizia, negli investimenti, nei finanziamenti e nella valutazione degli immobili , svilupperà un corso di formazione per i professionisti del mercato immobiliare su come efficienza energetica e fonti rinnovabili possano assumere una notevole incidenza sul processo di valutazione degli immobili, con l’obiettivo di fornire una maggiore consapevolezza sull’impatto di queste soluzioni tecnologiche sulle performance energetiche dell’edificio, sul valore della proprietà e, conseguentemente, su come consigliare i propri clienti.
"Essere in grado di dimostrare dei business case sugli edifici energeticamente più efficienti e fornire agli operatori del mercato le informazioni utili per integrare le performance energetiche nel processo di valutazione degli edifici rappresentano degli aspetti essenziali al fine di accelerare il processo di transizione verso un mercato immobiliare Nearly Zero-Energy in Europa - sottolinea Vincent Berrutto, Head of the Energy Unit presso l’ Executive Agency for Small and Medium-sized Enterprises della Comunità europea - Questo è il motive che ci ha portati a finanziare il progetto RenoValue attraverso il nostro Intelligent Energy Europe Programme”.
 “La mancanza informazioni corrette e la piena comprensione degli effetti che le caratteristiche green hanno sul valore reale di un edificio sono fattori di rischio per l'intera catena del valore dell’edilizia. Questa iniziativa risulta essere fondamentale per sbloccare il potenziale economico e ambientale degli edifici sostenibili” afferma il Prof. Vittorio Chiesa, Direttore dell’ Energy & Strategy Group del Politecnico di Milano, una delle organizzazioni coinvolte nel progetto RenoValue.

 

 

TEMA TECNICO:

Efficienza energetica

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
24/02/2017

Il Social housing si fa green e sostenibile

Officinae Verdi e Gruppo Manni lanciano GMH4.0 un nuovo modulo per il green social housing, che permette di ridurre consumi, costi ed emissioni.     In Italia più della metà degli immobili di edilizia residenziale pubblica, ...

21/02/2017

In Liguria riqualificazione energetica di edifici residenziali pubblici

Partito in Liguria il progetto EnerSHIFT per l’efficientamento energetico delle case popolari della Regione     Sono 44 i palazzi ERP di proprietà delle ARTE liguri e 3500 le famiglie interessate dal progetto europeo EnerSHIFT ...

15/02/2017

Nuove residenze universitarie energeticamente efficienti

Pubblicati due decreti del MIUR per la progettazione di nuove residenze universitarie o la riqualificazione delle esistenti ad alta efficienza energetica     Sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale n° 33 del 9 febbraio 2017 due decreti ...

14/02/2017

Proposte per superare gli aspetti critici per la cessione dell'ecobonus per i condomini

Uno strumento importante capace di innescare virtuosi processi di riqualificazione dei condomini che però rischia di non essere davvero efficace. L’analisi di Virginio Trivella     In vista del provvedimento dell'Agenzia delle ...

10/02/2017

200 milioni per l'efficienza energetica degli edifici pubblici in Puglia

Il bando è destinato alla riqualificazione efficiente di case popolari, scuole, edifici pubblici e ospedali        La Regione Puglia ha approvato un bando, con delibera di Giunta presentata dall’assessore allo Sviluppo ...

09/02/2017

Riqualificazione energetica degli edifici per contrastare lo smog

Rete Irene e Legambiente unite per diffondere la cultura della riqualificazione energetica del patrimonio edilizio esistente     Una riqualificazione efficiente e capillare del patrimonio edilizio esistente forse non risolverebbe del tutto il ...

31/01/2017

In Umbria 8 mln euro per efficientamento edifici scolastici

Via libera agli interventi in dieci scuole per per la ristrutturazione e il miglioramento degli edifici scolastici umbri      L'assessore regionale all'Istruzione della Regione Umbria, Antonio Bartolini, in un comunicato ha reso noto ...

12/01/2017

Al via i progetti di riqualificazione dell'illuminazione pubblica in provincia di Teramo

La prima fase del progetto Paride coinvolge più di 19.400 punti luce, con un risparmio energetico medio di oltre il 65%, in sette comuni della provincia di Teramo     PARIDE è uno dei sette progetti approvati dalla ...