IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Progetto HEAT4U: concorso "Crea il Logo"

Progetto HEAT4U: concorso "Crea il Logo"

Robur Spa lancia un concorso per la creazione di un marchio per il Progetto HEAT4U. Ricordiamo che la sfida del progetto, che si concluderà nel 2015, è quella di applicare la tecnologia delle pompe di calore ad assorbimento a gas - attualmente utilizzata per il riscaldamento di edifici condominiali, commerciali, industriali e della pubblica amministrazione - anche nel settore residenziale monofamiliare.
Ancor più importante è la volontà di realizzare pompe di calore che possano essere installate negli edifici esistenti, proprio quelli che, secondo recenti studi dell' Unione Europea, sono responsabili per circa il 49% del consumo energetico complessivo, in termini di energia primaria, e del 36% delle emissioni di gas serra. Le pompe di calore ad assorbimento a gas verranno proposte anche per far evolvere il patrimonio di edilizia residenziale che rappresenta da solo oltre il 60% del costruito nell'Europa allargata.
La tecnologia delle pompe di calore ad assorbimento applicata all'esistente permetterebbe di aumentare di oltre il 40% l'efficienza energetica degli edifici, grazie all'utilizzo delle energie rinnovabili provenienti dall'ambiente (dall'aria, dal terreno, dall'acqua). Ogni pompa di calore ad assorbimento a gas applicata al residenziale monofamiliare annualmente risparmierebbe 0,8 tonnellate equivalenti di petrolio e eviterebbe l'emissione di 2,1 tonnellate di CO2, equivalenti a quanto viene assorbito da 300 alberi.
 
 
Il concorso per la creazione di un marchio per il Progetto HEAT4U è aperto a tutti coloro che hanno un'età compresa tra i 18 e i 30 anni. Registrazione gratuita all'indirizzo   www.heat4u.eu/it/partecipa-al-concorso.html entro il 10 Aprile 2012
 
Specifiche richieste:
•  professionale, accattivante, originale
•  colore rosso (CMYK 14-93-100-4), blu (CMYK 98-84-0-0), nero (CMYK 0-0-0- 60)
•  dimensioni minime 30 mm
Target
• Società di costruzioni e ristrutturazione, studi di architettura, social housing
• Tecnici e ingegneri edili, progettisti, installatori
• Associazioni energy consumers, autorità per l'energia, utilities energetiche
• Media, giornalisti, bloggers
• Studenti, ingegneri abilitati
• Consorzi europei, Commissione Europea, Parlamento Europeo
Il vincitore verrà scelto dalla giuria selezionata dei partner del progetto. La giuria è presieduta da Paolo Pininfarina, Presidente di Pininfarina Spa.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
13/01/2017

Al Campus di Savona autonomia energetica e rinnovabili

Lo Smart Energy Building vanta autosufficienza energetica grazie a geotermia, fotovoltaico e movimento degli studenti       Prosegue l’impegno del Campus di Savona quale Centro di Innovazione nazionale sulle tecnologie per la Smart ...

07/10/2016

Geotermia: di cosa si tratta e quanto conviene

La geotermia è un energia innovativa conveniente e non inquinante. Vediamo insieme i principali vantaggi.     Il cliente che opta per questo settore, vuole assicurarsi un ambiente casalingo piacevole, dove il calore riempia le mura ...

06/10/2016

Energia fotovoltaica e geotermica per l'headquarters di Arval Italia

La nuova sede di Arval Italia è un edificio green che utilizza fonti rinnovabili nel rispetto dell'ambiente e in armonia con il territorio. Di Energy Resources l'impianto fotovoltaico e quello geotermico      Il progetto del nuovo ...

31/03/2016

Inaugurato impianto ibrido a tre rinnovabili negli USA

  La centrale di Stillwater realizzata da Enel Green Power a Fallon, nel Nevada, inaugurata alla presenza del premier Matteo Renzi, per la prima volta combina tecnologie basate sul geotermico a ciclo binario a media entalpia, il solare termodinamico e ...

01/03/2016

Geotermia: possibili sviluppi anche in Alto Adige?

L’energia geotermica, ovvero l’energia rilasciata dai processi di decadimento nucleare di alcuni elementi presenti all’interno della terra, può essere sfruttata per il riscaldamento e il rinfrescamento degli edifici e per alcuni ...

20/10/2015

Le critiche e le richieste di ANIE Rinnovabili sulle Fer non fotovoltaiche

La Conferenza Unificata ha all'ordine del giorno di oggi l'analisi e il parere sulla bozza di decreto rinnovabili non fotovoltaiche. In vista di questo appuntamento Emilio Cremona, Presidente di ANIE Rinnovabili, l’associazione che in Federazione ANIE ...

12/01/2015

Efficienza energetica e fonti rinnovabili: approvazione delle tariffe dal GSE e dal Ministero

A seguito della pubblicazione del Decreto Legge n.91/2014 (coordinato poi con la Legge 11 agosto 2014, n.116), che all'art. 25, comma 1 ha previsto che gli oneri sostenuti dal GSE per lo svolgimento delle attività di gestione, di verifica e di ...

09/07/2014

Energia geotermica per il riscaldamento e raffrescamento della Rotonda della Besana

La Fondazione Muba – Museo dei Bambini che ha sede alla Rotonda della Besana di Milano, per diminuire l’incidenza dei costi energetici di riscaldamento e migliorare la qualità del comfort ambientale, è stata oggetto di ...