IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Progetto Life, riqualificazione sostenibile dell’area Ex Comparto Milano di Brescia

Progetto Life, riqualificazione sostenibile dell’area Ex Comparto Milano di Brescia

YTONG

Per la realizzazione delle murature esterne utilizzato il sistema costruttivo Ytong

A Brescia nell'area industriale dismessa dell’ex “Comparto Milano” gli  Architetti Alfonso Femia e Gianluca Peluffo dello Studio 5+1AA hanno firmato il progetto “LIFE”, che nasce dalla possibile relazione tra il tessuto compatto del centro storico e quello frammentario della periferia e del territorio circostante. Il complesso residenziale è strutturato a forma di “L” attorno alla corte aperta sul giardino alberato e si articola su 4 piani fuori terra, secondo una precisa tripartizione compositiva (basamento, elevazione e coronamento).

Nella logica della rigenerazione urbana sostenibile, l’edificio è stato progettato per offrire elevati standard dal punto di vista ambientale grazie alle tecniche costruttive all’avanguardia, all’impiego di materiali altamente performanti e all’adozione di impianti tecnologici di ultima generazione.
Nel perseguire elevati standard di efficienza energetica, i progettisti hanno scelto per la realizzazione delle murature esterne del complesso residenziale, il sistema costruttivo Ytong.

Per la realizzazione di tamponamenti di pareti esterne Xella Italia offre un sistema completo e omogeneo costituito dai blocchi in calcestruzzo cellulare Ytong Climagold, in questo caso utilizzati nello spessore 40 cm, caratterizzati da estrema leggerezza, ottima resistenza e elevato isolamento termico, e dai pannelli isolanti minerale Multipor per la correzione dei ponti termici, concepiti per un’integrazione perfetta con il sistema Ytong, realizzati con le stesse materie prime e che hanno permesso di ridurre al minimo le dispersioni termiche, annullando il rischio di formazione di muffe o condense superficiali interne.

In questa applicazione i blocchi Ytong Climagold hanno consentito di ottenere una trasmittanza di 0.21 W/m2K senza dover ricorrere ad ulteriori isolanti. Queste elevate performance hanno contribuito in maniera importante al raggiungimento della certificazione dell’edificio in classe A secondo il protocollo CENED della regione Lombardia (consumo medio inferiore a 22 kWh per m2 anno).

Nell'ottica dell'ottimizzazione dei consumi energetici anche nella stagione estiva, il sistema Ytong, oltre ad un eccellente isolamento termico offre una elevata inerzia termica, ovvero la capacità delle murature di trattenere il calore che arriva dall’esterno in estate e di rilasciarlo nell’ambiente interno dopo molte ore in maniera attenuata. Il blocco Ytong Climagold impiegato in questo edificio, consente di arrivare a circa 15 ore di sfasamento e di avere coefficiente di attenuazione di 0.03, valori che se confrontati con i parametri indicati dal DPR 59/2009 risultano molto migliorativi rispetto ai limiti di legge. 

Dal punto di vista della sicurezza antisismica, considerando che l’edificio si trova in zona sismica 3, per realizzare tamponamenti conformi alle norme tecniche, è stato sufficiente adottare due semplici accorgimenti: stendere ogni due corsi dei tralicci metallici Murfor orizzontali e vincolare con opportuni connettori i blocchi ai pilasti in modo da evitare il ribaltamento e l’espulsione delle murature verso l’esterno.


Scheda progetto Life

Realizzazione: Nuova costruzione

Progetto: Architetti Alfonso Femia e Gianluca Peluffo dello Studio 5+1AA.
Luogo: Brescia
Inizio Lavori: 2013
Impresa: Costruzioni Sandrini Srl
Intervento: tamponamento di pareti esterne
Prodotto: Ytong Climagold / Multipor

Voltini Ytong

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
21/07/2017

Polo d’eccellenza made in Italy a Nairobi

In via di realizzazione a Nairobi un centro ospedaliero d’avanguardia realizzato in una zona green nel rispetto dell’ambiente     E’ stato presentato nei giorni scorso l’East African Kidney Institute Centre of Excellence ...

20/07/2017

Riqualificazione efficiente secondo il protocollo CasaClima R

Il progetto vincitore del concorso Viessmann 2016 per la riqualificazione energetica e il miglioramento del comfort abitativo interno di un edificio a Riccione       Lo Studio Tecnico Associato Newton è stato premiato lo ...

20/07/2017

Tour Maraîchère, per una banlieue a filiera corta

A pochi chilometri da Parigi l'innovativa doppia fattoria verticale autosufficiente dal punto di vista energetico.     E’ il 2015 quando a Parigi si firma l’accordo COP 21 sulla riduzione del surriscaldamento globale. Se da ...

18/07/2017

8 milioni in Toscana per l’efficienza energetica degli edifici pubblici

Sarà pubblicato entro fine luglio un bando destinato all’efficientamento energetico di Enti locali e ASL della Toscana   Sono 8 i milioni messi a disposizione dal nuovo bando della Regione Toscana, che verrà pubblicato entro la ...

18/07/2017

Nuovo skyline per Lodi con Torre Zucchetti

L'ormai ex Pirellino rinasce più eco-friendly che mai     In occasione della tanto attesa inaugurazione, si torna a parlare di Torre Zucchetti, la nuova futuristica impresa di Marco Visconti. Realizzato con la collaborazione di MAP ...

14/07/2017

Per le situazioni di emergenza la casa è rinnovabile e autosufficiente

LIFEHAUS è un progetto che sviluppa abitazioni neutrali a basso consumo energetico e autosufficienti, partendo da materiali di riciclo.
     L'architetto libanese Nizar Haddad ha realizzato il progetto LIFEHAUS ovvero ...

13/07/2017

Piazza Gae Aulenti: il belvedere si tinge di green

piuarch vuole un tetto verde per il Porta Nuova Building.       Con un po' di ritardo rispetto ai colleghi europei, anche la capitale meneghina da qualche tempo ripensa lo sviluppo urbanistico in altezza e senza più freni. Palazzo ...

12/07/2017

Casa Smart Plus a emissioni quasi 0

Un sistema costruttivo innovativo che assicura contenimento dei consumi, risparmio in bolletta e utilizzo esclusivo di energie rinnovabili     Presentato recentemente a Casale sul Sile, in provincia di Treviso, il primo cantiere aperto Casa ...