IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Progetto pilota a Milano per gli acquisti verdi

Progetto pilota a Milano per gli acquisti verdi

Sperimentazione tra Gruppo CAP, Remade in Italy e 8 Comuni della citt metropolitana di Milano per spingere sulla green economy

Il "Collegato ambientale" alla Legge di stabilità, pubblicato il 18 gennaio in Gazzetta Ufficiale, prevede acquisti verdi obbligatori per tutti gli enti pubblici. E' partita da questo obiettivo la sperimentazione lanciata a dicembre da Gruppo CAP e Remade in Italy, associazione specializzata nella certificazione dei prodotti ecosostenibili e nella consulenza per gli appalti pubblici verdi e che coinvolge 8 Comuni della città Metropolitana.


Grazie al progetto, dopo 6 mesi di sperimentazione il personale delle amministrazioni e di CAP sarà formato in maniera corretta sugli obblighi imposti dalla normativa e sulle procedure di acquisto da seguire per la selezione di prodotti e servizi “verdi”, con il minor impatto possibile sull’ambiente e sulla risorsa idrica in una logica di economia circolare. 

 

La vicepresidente di Gruppo Cap Eva Imparato ha evidenziato l'impegno del Gruppo sui temi della sostenibilità ambientale, tanto che l'obiettivo è di arrivare già nel 2016 ad avere tra il 60% e il 100 % di acquisti green, con il 100% sul fronte degli acquisti consumabili, illuminazione e IT.

                      
Simona Faccioli, Direttore di Remade in Italy ha aggiunto che si tratta di un'importante opportunità per le pubbliche amministrazioni e le aziende della "Green economy". Remade in Italy ha in particolare realizzato il primo schema di certificazione di prodotto ambientale riconosciuto da Accredia, relativo al contenuto di riciclato e la verifica della tracciabilità dei materiali nel processo produttivo, così che sia certo e certificato che i prodotti abbiano i requisiti richiesti. 

Gli otto comuni coinvolti, che hanno aderito volontariamente alla fase pilota sono Abbiategrasso, Cesano Boscone, Cornaredo, Gorgonzola, Inveruno, Ossona, Segrate, Vanzago, per un totale di oltre 150.000 cittadini interessati.
 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
25/06/2018

Risparmio energetico di luce e gas: come contenere i consumi e rispettare lambiente

Qualche consiglio pratico per evitare sprechi energetici nei consumi domestici di luce e gas   a cura di Fabiana Valentini     Luce e gas, quanto mi costate! Nel 2018 le bollette sono diventate ancor più salate rispetto agli anni ...

20/06/2018

In che modo l'evoluzione del sistema energetico influenzer l'esigenza di stoccaggio di energia?

L'Associazione europea per lo stoccaggio dell'energia (EASE) ha pubblicato uno studio che stima la capacità di stoccaggio necessaria per consentire all'Europa di raggiungere i propri obiettivi di decarbonizzazione.     Pubblicato da ...

12/06/2018

L'italia pu arrivare al 59% di elettricit da rinnovabili entro il 2030

Un nuovo studio dell'European Climate Foundation mostra che per l'Italia le tecnologie pulite meno costose rappresentano un'opportunità capace di stimolare maggiori ambizioni in materia di clima ed energia, in linea con gli obiettivi dell'accordo di ...

11/06/2018

Gli effetti dell'economia circolare per la sostenibilit ambientale

Un innovativo studio evidenzia che l'economia circolare potrebbe consentire di mantenere il riscaldamento globale al di sotto di 2°C e ridurre le emissioni industriali dell'UE di oltre la metà entro il 2050     La ricerca ...

06/06/2018

A che punto la transizione verso le energie rinnovabili?

Il 2017 è stato un anno record per le energie rinnovabili, grazie a riduzione dei costi, aumento degli investimenti e progressi delle tecnologie. Ma la transizione energetica non sta avvenendo abbastanza velocemente per raggiungere gli obiettivi per il ...

06/06/2018

Passivhaus Days 2018

Un'iniziativa che si svolge in tutta Europa che ha l'obiettivo di far conoscere a progettisti e utenti un nuovo modo di costruire e abitare, secondo il protocollo costruttivo Passivhaus.     Dall'8 al 10 giugno committenti e ...

05/06/2018

Approvate le norme sulla diminuzione dell'inquinamento

Approvato dal CDM del 29 maggio il decreto legislativo che promuove il raggiungimento di livelli di qualità dell’aria che non creino problemi alla salute e all'ambiente     Il Consiglio dei Ministri ha approvato lo scorso ...

05/06/2018

REBUILD 2018, linnovazione radicale

Per decarbonizzare l’edilizia la strada è ancora lunga. Ma REbuild 2018 ha dimostrato, esperienze alla mano, che si può fare. Ma occorre vincere ancora numerose resistenze, che non appartengono solo al settore delle costruzioni del nostro ...