IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Protezione automatica pannelli solari termici ad alta efficienza

Protezione automatica pannelli solari termici ad alta efficienza

ENERGIA ECO FINBI

Grazie alla "tapparella" per pannelli solari è ottimizzata la resa dell'impianto, protetto dai surriscaldamenti e dai fenomeni atmosferici. L'impianto inoltre è coperto quando rimane fermo per lunghi periodi 

 

A cura di Dott. Franco Buzzetti

 

Energia Eco Finbi Copertura automtica per pannelli solari

 

Una delle peculiarità degli impianti solari termici rispetto ad altre tecnologie è il raggiungimento di temperature elevate nel circuito primario (anche superiori ai 140÷190 °C). 

 

La resistenza delle valvole, delle saldature, del sigillante della pompa e di altri componenti vengono messi a dura prova, in particolare dopo il verificarsi di fenomeni di stagnazione. Il cedimento di uno di queste componenti potrebbe creare gravi problemi compromettendo il corretto funzionamento dell'impianto solare sino a renderlo inutilizzabile.

In relazione a queste problematiche approfondiamo nel dettaglio l'utilizzo della PROTEZIONE AUTOMATICA PER PANNELLI SOLARI, un accessorio altamente tecnologico  dedicato agli impianti solari termici studiato e sviluppato dall'azienda Varesina Energia Eco. Si tratta di un prodotto che assicura numerosi importanti vantaggi relativi alla resa dell’impianto grazie all’aumento, senza rischi di surriscaldamento, dell’area captante, con una conseguente minore usura con relativa diminuzione dei costi di manutenzione dell’impianto solare termico, e ottenendo un netto aumento della vita utile dell’impianto solare.

 

Impianto solare termico HE ad alta efficienza

 

Logica di fuzionamento

La copertura dei pannelli solari ha lo scopo di proteggere il collettore solare termico dai surriscaldamenti, per svolgere correttamente la sua funzione l'azionamento della stessa viene gestito dalla centralina ECO CNT che ne comanda l'apertura e la chiusura in base alle temperature rilevate dalla sonda posizionata nell'accumulo termico.

Controllo on/off protezione pannelli solari

 

Oltre alla funzione di protezione dai surriscaldamenti, grazie alla sua struttura robusta permette attraverso il comando manuale di proteggere i collettori dai fenomeni atmosferici come la grandine ed inoltre permette la disattivazione dell'impianto solare per lunghi periodi di fermo come le vacanze estive. Questo prodotto rivoluziona i classici calcoli di dimensionamento effettuati per la progettazione degli impianti solari, difatti non si dovrà più dimensionare un impianto in base al limite massimo di produzione ma si andrà a progettare in base al reale fabbisogno termico senza doversi preoccupare dei problemi dati dalla sovra produzione estiva indesiderata.

Tapparelle per impianti solari di energia eco finbi

E' possibile installare diversi pannelli accostati fra loro, per superfici estese

 

Comandabile attraverso telecomando o centralina automatica ECO CNT l’avvolgibile elettrico in alluminio coibentato è l’ideale per prevenire il surriscaldamento del circuito primario, proteggere dalla grandine e coprire l’impianto quando rimane fermo per lunghi periodi. Il particolare sistema di trascinamento permette alla tapparella di funzionare con qualsiasi inclinazione, sia su tetto che su staffe per superfici piane.

 

La protezione per pannelli solari ECO PTS viene realizzata su misura, adattabile ad ogni tipologia di collettore solare in commercio.

 

Caratteristiche tecniche:

  • Le misure realizzabili: +/- L 2500mm x H 2500mm
  • Motore: 220W protezione IP45
  • Telaio: Alluminio verniciato a polvere ad alta resistenza (materiale resistente e leggero pe una massima durata e una facile installazione.)
  • Telo scorrevole: Stecche in alluminio coibentato verniciate a polvere (isolamento termico e massima durata e resistenza al carico da neve e grandine)
  • Sistema di movimentazione: per trascinamento (Grazie a questo sistema l’avvolgibile può funzionare a qualsiasi inclinazione a differenza dei classici sistemi per caduta).

Sistema di fissaggio e montaggio

Il sistema di fissaggio è molto semplice per renderne pratico l’utilizzo, la copertura si fissa direttamente al pannello solare per diventarne parte integrante, questo permette di non dover installare un ulteriore sistema di fissaggio e di sfruttare quello esistente dei pannelli.

 

Installazione tapparella solare energia eco finbi

TEMA TECNICO:

Solare termico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
27/07/2017

Qualche consiglio per la scelta dei pannelli solari termici

Come scegliere l’impianto solare termico più adatto alle proprie esigenze? I consigli di Viessmann     Sostenibilità ambientale, diminuzione delle fonti fossili a favore delle rinnovabili, riduzione delle emissioni inquinanti, ...

25/07/2017

Eindhoven raccoglie la sfida della sostenibilit con Nieuw Bergen

Il progetto di tetti verdi e giardini tascabili di MRVD e SDK      Eindhoven non perde un colpo in fatto di sostenibilità. Nieuw Bergen è il nome del progetto ipermoderno che ridisegna un'area di 29.000 metri ...

18/07/2017

Nuovo skyline per Lodi con Torre Zucchetti

L'ormai ex Pirellino rinasce più eco-friendly che mai     In occasione della tanto attesa inaugurazione, si torna a parlare di Torre Zucchetti, la nuova futuristica impresa di Marco Visconti. Realizzato con la collaborazione di MAP ...

16/06/2017

Un vecchio edificio in classe G diventa NZEB

Tra i progetti vincitori del concorso Viessmann 2016 la ristrutturazione efficiente di un edificio del 1929, trasformato in un immobile passivo, a energia quasi zero     Il Concorso di idee Viessmann del 2016 “Innovazioni tecnologiche e ...

07/11/2016

Un anno difficile per il solare termico nel 2015

Il settore ha il potenziale per poter fare di più nel raggiungimento degli obiettivi per il clima del 2020, ma 2015 ancora in contrazione      Secondo l'ultimo rapporto pubblicato da Estif, associazione europea degli impianti solari ...

30/06/2016

Aggiornato il contatore rinnovabili non fotovoltaiche

A maggio 2016 in calo di 51 milioni di euro rispetto al mese precedente il Contatore del “costo indicativo cumulato annuo degli incentivi” riconosciuti agli impianti a fonti rinnovabili diversi da quelli fotovoltaici.  

30/06/2016

E' on line il portale per richiedere gli incentivi rinnovabili non fotovoltaiche

Dal GSE chiarimenti sulle procedure applicative del decreto DM 23 giugno 2016 e sulla pubblicazione bandi per la partecipazione ai registri     E' da oggi in vigore il Decreto DM 23 giugno 2016 che incentiva la produzione di ...

29/06/2016

Consumi di energia da rinnovabili nelle Regioni

Il GSE ha pubblicato sul proprio sito i dati statistici sui consumi finali da FER divisi per Regione, ripartiti per fonte e con monitoraggio degli obiettivi burden sharing       Il GSE, nell’ambito dell’attività di ...