IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Sistemi di condizionamento solare per il massimo comfort interno

Sistemi di condizionamento solare per il massimo comfort interno

PURIX

Funzionamento con l'energia solare o con una sorgente di energia a bassa temperatura

L'azienda danese Purix propone un sistema di condizionamento solare brevettato che consuma molto meno elettricità dei sistemi tradizionali.

Il sistema, che può essere installato in case private, in locali commerciali, hotel e resort, così come in strutture pubbliche, applica la tecnologia di raffreddamento ad assorbimento e può essere utilizzato con un pannello solare, fornito in un pacchetto completo, ma può continuare a funzionare per tutto il giorno, collegandolo all’impianto di riscaldamento centralizzato.

 

L'unità di raffreddamento solare è progettata per il funzionamento con l'energia solare o con una sorgente di energia a bassa temperatura.
ll sistema è composto da tre parti principali:
1 - Collettori solari termici
2 - Unità esterna (Chiller)

3 - Le unità interne (Ventilconvettori)

Il cuore di questa tecnologia è l’unità di refrigerazione ad assorbimento: l’energia termica del sole assorbita dai collettori solari produce vapore acqueo che viene utilizzato in una speciale unità di refrigerazione, brevettata da Purix, per produrre acqua fredda a bassa temperatura. L’acqua fredda viene quindi convogliata verso uno o più unità interne raffrescando l’ambiente ad una temperatura e con un tasso di umidità confortevoli. L’acqua fredda ritorna all’unità di raffreddamento attraverso un circuito chiuso. Il condizionatore Purix è raffreddato ad aria e può essere installato come unità a sè stante o in combinazione con altri sistemi di condizionamento e ventilazione esistenti.

Purix è realizzato in collaborazione con Danfoss, che fornisce alcune parti come lo scambiatore di calore e le valvole. Lars Thuesen direttore delle vendite Danfoss sottolinea: "Il sistema è al 100% green. Le valvole Danfoss installate controllano e regolano il sistema, ad esempio prelevando il calore dal riscaldamento centralizzato. Quando c’è il sole, i pannelli solari vengono attivati, quando il sole non c’è più, il sistema automaticamente si imposta sul sistema centralizzato. Ciò offre un significativo risparmio potenziale di più dell’85% sul consumo di energia“.

Lars Munkøe, amministratore delegato di Purix, spiega che il mercato italiano nei prossimi anni vedrà un aumento della domanda di ventilazione e raffreddamento perché si costruiranno case meglio isolate, più ermetiche e dotate di finestre più grandi, per far entrare più luce e calore: “Insieme a Danfoss siamo riusciti a raggiungere una riduzione del 64% di CO₂ installando il sistema PURIX al posto di un sistema di aria condizionata di classe A+. La necessità di raffreddamento confortevole sta crescendo e siamo fieri di presentare una soluzione ad alto livello competitivo e totalmente sostenibile mantenendo le stesse funzionalità di un sistema convenzionale - ma che risparmia l’ 85% sulla bolletta dell’energia elettrica”.

 

Richiedi informazioni su Sistemi di condizionamento solare per il massimo comfort interno
Unit di refrigerazione Purix installata con i pannelli solari
Sistema di condizionamento Purix

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO