IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Un'unica soluzione per riscaldamento, raffrescamento e acqua calda

Un'unica soluzione per riscaldamento, raffrescamento e acqua calda

REHAU

Pompe di calore Rehau: efficienza e massimo comfort

La tecnologia delle pompe di calore permette di recuperare energia dall'ambiente, in particolare da tre fonti energetiche - terreno, acqua e aria - limitando la dipendenza dai combustibili fossili e producendo fino al 75% dell’energia necessaria all’alimentazione di un impianto di climatizzazione completo e per la produzione di acqua calda sanitaria, con costi di esercizio ridotti e bassissime emissioni di CO2.

REHAU propone un’ampia gamma di pompe di calore ad alta efficienza, disponibili in svariate potenze ed adatte per tutte e tre le fonti energetiche, che garantiscono di avere riscaldamento, raffrescamento e produzione di acqua calda in un unico sistema, e si caratterizzano per alta tecnologia e sicurezza, a garanzia di coefficienti di prestazione molto elevati, massimo comfort termico e durata nel tempo.

Capaci di raggiungere temperature di mandata fino a 62°C, le soluzioni proposte da REHAU sono dotate di NAVIGATOR®, un sistema di controllo delle funzioni interne delle pompe di calore, delle temperature di mandata in riscaldamento e raffrescamento, dei circolatori e delle valvole a tre vie. Si tratta di un sistema di regolazione intuitivo con contatore di calore incorporato per il calcolo della resa termica, collegabile ad internet per il controllo e la gestione a distanza da smartphone, tablet o notebook. NAVIGATOR® inoltre garantisce la corretta regolazione della produzione di acqua calda, l’attivazione in automatico delle funzioni di riscaldamento e raffrescamento, (attivo o passivo) in base alle condizioni climatiche, l’integrazione con il solare termico e il collegamento in cascata di più macchine (fino a 5 macchine e 20 circuiti miscelati).

Grazie alla tecnologia brevettata HGL le pompe di calore assicurano massimo comfort e minimo dispendio di energia anche nella produzione di acqua calda sanitaria: attraverso uno scambiatore di calore aggiuntivo, questa innovativa metodologia consente di utilizzare il gas caldo all’uscita del compressore per la produzione di acqua calda sanitaria, recuperando il 15% dell’energia per l’alimentazione costante dell’accumulatore. L’85% dell’energia recuperata dalla pompa di calore viene dunque impiegata nel circuito di riscaldamento a 35°C, mentre la restante parte, che raggiunge la temperatura di 62°C, consente di portare la parte superiore dell’accumulo per il bisogno d’acqua calda a 60°C (ca. 15% della resa) tramite il calore dei gas di scarico del riscaldamento. Grazie all’ottimale stratificazione nell’accumulatore, l’acqua calda viene resa disponibile in modo immediato, contribuendo ad aumentare il comfort con un minimo supplemento di energia e un basso consumo di energia elettrica.

 

Richiedi informazioni su Un'unica soluzione per riscaldamento, raffrescamento e acqua calda
Sistema di regolazione Navigator

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO