IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Relacci: governo ripristini gli incentivi per le ristrutturazioni

Relacci: governo ripristini gli incentivi per le ristrutturazioni

"Di fronte alla crisi energetica di questi giorni c'è una misura molto concreta ed efficace che il governo deve ripristinare e rafforzare ed è quella che è stata sterilizzata nel decreto anticrisi, cioè il credito d'imposta per famiglie e imprese che introducessero nell'edilizia esistente misure di risparmio energetico e di ricorso a fonti rinnovabili con un rimborso delle spese sostenute fino al 55%". Lo dice a Radio Radicale il ministro dell'ambiente ombra Ermete Realacci.

"E' una misura che va ripristinata in questi giorni - spiega Realacci - visto il ricorrere di queste crisi è il primo provvedimento da adottare, visto che a parità di superficie una casa italiana consuma oggi più del doppio di una casa tedesca, irlandese o svedese, pur essendo l'Italia dotata di un clima meno aggressivo rispetto a quello di questi paesi. Questo da solo comporterebbe un risparmio energetico di molto superiore rispetto a quello che deriverebbe dal piano nucleare annunciato dal governo ed anche rispetto alle riduzioni eventuali di forniture che possono venire dalla Russia. Bisogna partire da qui, la risposta deve arrivare in questi giorni".

Fonte: Apcom

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
20/01/2017

Il Piemonte investe nell'efficienza energetica degli edifici pubblici

Sono previsti interventi di riqualificazione efficiente che, grazie all'impegno della regione e al cofinanziamento dei beneficiari, arriveranno ad attivare più di 100 milioni di investimenti green      La Giunta regionale del ...

19/01/2017

Nel 2016 cala la produzione fotovoltaica

Il "Rapporto statistico solare fotovoltaico" Pubblicato dal GSE evidenza un calo del 4,3% della produzione fv dei primi 11 mesi del 2016 rispetto allo stesso periodo del 2015     Come ogni anno il GSE, pubblica il “Rapporto statistico - ...

18/01/2017

La rinnovabili sempre più competitive, il futuro è green!

Come le rinnovabili possono decarbonizzare il settore energetico, grazie alla diminuzione dei costi, innovazione tecnologica e politiche efficienti     Irena, l’agenzia internazionale per le energie rinnovabili, ha presentato il nuovo ...

18/01/2017

Nuove tipologie abitative a Made

Come stanno cambiando le abitudini e i comportamenti delle persone rispetto ai consumi, al lavoro, alla sostenibilità e alla casa? Scopriamolo a Milano dall'8 all'11 marzo 2017.   MADE expo, una delle più importanti manifestazioni ...

17/01/2017

Dalla diffusione della micro-cogenerazione benefici economici e ambientali

Uno studio pubblicato dalla società Althesys analizza i benefici a livello economico, di risparmio energetico e diminuzione delle emissioni in ambiente che deriverebbero dalla crescita della microcogenerazione       La ...

17/01/2017

Lo smog soffoca le città italiane

L'ultimo Report di Legambiente lancia l'allarme, sono 32 le città in cui è stata superata la soglia di polveri sottili consentita dalla legge. Serve un piano nazionale che aiuti gli amministratori a intervenire ...

16/01/2017

Nel deserto israeliano la più alta torre solare del mondo

La torre Ashalim sarà alta 250 metri e riceverà la luce riflessa da un campo di 50.000 pannelli eliostati     E’ in costruzione nel deserto israeliano del Negev la torre solare più alta del mondo che con i suoi 250 ...

13/01/2017

Al Campus di Savona autonomia energetica e rinnovabili

Lo Smart Energy Building vanta autosufficienza energetica grazie a geotermia, fotovoltaico e movimento degli studenti       Prosegue l’impegno del Campus di Savona quale Centro di Innovazione nazionale sulle tecnologie per la Smart ...