IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Dalla classe energetica F alla B grazie a un buon intervento di riqualificazione

Dalla classe energetica F alla B grazie a un buon intervento di riqualificazione

Un edificio di Rozzano protagonista di un intervento di riqualificazione energetica nell’ambito della Campagna “Programma di Efficienza Energetica degli Edifici” promossa da RETE IRENE in collaborazione con Legambiente Lombardia.

 

 

E' possibile riqualificare il patrimonio immobiliare italiano, per lo più obsoleto ed energivoro, con interventi mirati in grado di rendere l'edifico più efficiente e di diminuire le emissioni di CO2. Ma è necessaria la collaborazione tra condomini e amministratore e affidarsi a uno studio di progettazione e a imprese esecutrici preparate e affidabili.

Ne è convinta Rete Irene che in collaborazione con Legambiente, ha lanciato la campagna “Programma di Efficienza Energetica degli Edifici” dedicata a sensibilizzare cittadini, professionisti e amministratori di condominio sull'importanza della riqualificazione energetica dei condomini.

 

Nei giorni scorsi sono stati presentati i risultati di un intervento realizzato nel comune di Rozzano (via Guido Rossa), da Termoisover- ind, socio-fondatore di Rete Irene, che ha permesso il raggiungimento di una migliore prestazione energetica dell’edificio che è passato dalla classe energetica F alla B, come attesta la Targa Energetica che fa bella mostra di sè sull’edificio.

Si tratta di un immobile di 7 piani, che comprende 41 abitazioni e i lavori sono durati per circa 1 anno. Le facciate sono state rivestite con un isolamento a cappotto, costituito da materiali altamente performanti, per un totale di 3300 mq. Inoltre sono stati rifatti i balconi, son state eliminate le barriere architettoniche ed è stata realizzata una nuova rampa per disabili.

 

L’amministratore del Condominio Andrea Miotti ha sottolineato che in via Guido Rossa 7 a Rozzano c’è stato un accordo pressoché unanime da parte dei condomini per eseguire i lavori di efficientamento, grazie alla consapevolezza della riduzione dei consumi, del recupero fiscale, e dei finanziamenti pluriennali agevolati messi a disposizione da Rete Irene. Il risultato è di piena soddisfazione per i condomini che hanno già avuto modo di apprezzare il risparmio energetico durante la stagione invernale e estiva. 

 

Questa iniziativa rappresenta un altro importante traguardo nelle attività di sensibilizzazione di Rete Irene e Legambiente Lombardia che permette la collaborazione con i diversi stakeholder: professionisti, amministrazioni, cittadini e associazioni. L’obiettivo per il futuro è quello di poter diffondere ad un target sempre più ampio la cultura della riqualificazione nei suoi diversi aspetti.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
20/10/2017

Il progetto NeighborHub vince il Solar decathlon 2017

Il Solar Decathlon di Denver negli USA è stato vinto da un team svizzero con il progetto NeighborHub, una casa solare a servizio del quartiere e della comunità     Il team svizzero composto da partecipanti dell'Ecole ...

16/10/2017

Posata la prima pietra del primo smart district di Milano

UpTown sarà uno smart district verde, ecosostenibile, caratterizzato da spazi di aggregazione e di socializzazione, domotica e servizi pubblici facili da fruire     Sono partiti i lavori per la realizzazione di UpTown, il primo ...

12/10/2017

Da greenbuilding a smartbuilding

Gli edifici sono sempre più smart ed efficienti dal punto di vista energetico e del comfort. Come sta evolvendo l’edilizia sostenibile? Se ne è parlato a KlimahouseCamp     In occasione della seconda edizione di ...

11/10/2017

Blocchi di vetro innovativi per soddisfare i fabbisogni energetici degli edifici

I mattoni di vetro Solar Squared potrebbero rappresentare una soluzione ai problemi di progettazione dell'energia solare dell'edilizia 
    Gli esperti di energie rinnovabili e sistemi fotovoltaici integrati in edilizia (BIPV) ...

09/10/2017

Efficienza energetica, si migliora ma non abbastanza

IEA pubblica il Rapporto Energy Efficiency 2017, che evidenzia i progressi compiuti a livello globale nelle politiche per l'efficienza energetica e l'impegno che ogni governo deve assumere per non rallentare un processo importantissimo per futuro energetico ...

04/10/2017

Peninsula Place primo progetto in Inghilterra di Santiago Calatrava

Il famoso architetto spagnolo sbarca in Inghilterra per realizzare un progetto di rinnovamento urbano nell’area di Greenwich       L’archistar Santiago Calatrava lascerà il segno nella città di Londra: il ...

29/09/2017

L’edificio in legno, riciclabile, che si monta come un puzzle

“Accupoli” è un edificio realizzato da un gruppo di studenti del Politecnico di Torino, facile da montare, pensato per le popolazioni del centro Italia colpite dal sisma       Un gruppo di studenti del Politecnico di ...

29/09/2017

Vivere in città in una “casa foresta”

A Torino l'architetto Luciano Pia ha realizzato un condominio-foresta, in cui i protagonisti sono i 150 alberi che donano fluidità all'edificio e aiutano l'efficienza energetica     Si chiama Condominio 25 Verde ed è un ...