IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Riduzione dei consumi fino al 30% grazie all'efficienza energetica

Riduzione dei consumi fino al 30% grazie all'efficienza energetica

Premiate in occasione dell’Italian Energy Summit con il Good energy Award le imprese che investono nell'ambiente e in efficienza

In occasione del lancio della sesta edizione del “Good Energy Award 2015”, il primo riconoscimento dedicato a tutte le imprese italiane, ideato nel 2009 da Bernoni Grant Thornton, sono state presentate delle stime elaborate dal professor Maurizio Fauri, che evidenziano che con gli opportuni interventi per il miglioramento dell’efficienza energetica degli edifici, sarebbe possibile raggiungere una riduzione dei consumi energetici – con conseguente risparmio economico – variabile dal 25 al 30%.

Obiettivo del Good Energy Award è premiare le imprese italiane che maggiormente abbiano investito in un mercato nuovo, non tradizionale, in modo responsabile verso l’ambiente, l’economia e il territorio.

Sono previste 4 categorie: industria; terziario; Pubblica Amministrazione e no profit; "Giovani speranze" e Start-up.

La Giuria del Premio - presieduta da Maurizio Fauri, Professore di Sistemi Elettrici per l'Energia presso l'Università di Trento e Presidente Polo per l’Energia di Trento –  individuerà per ognuna delle categorie in gara 2 finalisti e 1 vincitore secondo i seguenti criteri: risultati di business (performance finanziarie), leadership di settore, attenzione al progresso tecnologico, promozione di una migliore qualità ambientale e ricerca dell’efficienza energetica, valore per il territorio. Tali elementi saranno valutati in base a parametri economici, finanziari, tecnici, ambientali e di relazione con il territorio ove il candidato opera (sia inteso come collettività sia come stakeholders aziendali). I vincitori saranno scelti all’interno di una rosa di finalisti a insindacabile giudizio della Giuria.

“Il miglioramento dell’efficienza energetica – dichiara Maurizio Fauri, Presidente Giuria Good Energy Award – è un aspetto sempre più fondamentale per una gestione sostenibile dell’energia a favore delle risorse naturali e culturali del territorio. La domanda sempre maggiore di energia rende necessario modificare un passo alla volta i comportamenti di tutti, individuando allo stesso tempo fonti energetiche alternative.”
 
“Stiamo lavorando con impegno e dedizione alla nuova edizione del nostro Premio – dichiara Stefano Salvadeo, Partner di Bernoni Grant Thornton – di cui siamo molto orgogliosi: una occasione unica per conoscere e toccare con mano i grandi sforzi che le nostre Aziende, di ogni genere e dimensione, impiegano per lavorare in una direzione sempre più ecosostenibile ed ecocompatibile.”


C'è tempo fino al 15 luglio per presentare la propria candidatura. i premi saranno poi consegnati  in occasione della 15° edizione dell’Italian Energy Summit promosso dal Sole24ORE e in agenda a fine settembre 2015.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
13/01/2017

Bando UE per la diffusione degli edifici a energia quasi zero

Pubblicato un bando UE per la presentazione di uno studio completo sulle attività di rinnovo energetico degli edifici e la diffusione degli edifici a energia quasi zero     Obiettivo del bando UE "Studio completo sulle attività di ...

12/01/2017

Premio per la miglior tesi di laurea in bioarchitettura

L'INBAR Siracusa promuove la quarta edizione del Premio Migliore Tesi in Linea con Bioarchitettura "Ugo Cantone". Scadenza bando il 5 febbraio 2017.     L'Inbar Siracusa ha lanciato la quarta edizione del premio per le migliori tesi ...

09/11/2016

Premio per valorizzare la nuova bellezza nelle comunità e nei territori

Lanciato da Legambiente il premio Sterminata Bellezza è un riconoscimento alle idee che guardano al futuro del Paese, producendo bellezza. Termine per inviare le domande 20 dicembre 2016     Pubblicata la terza edizone del Premio ...

18/10/2016

Il Saie premia le migliori soluzioni a impatto zero

Scelti da una prestigiosa giuria i 27 prodotti più innovativi, selezionati nell’ambito dell’iniziativa SAIE INNOVATION - verso impatto zero     Il Saie di Bologna ha tra le sue caratteristiche distintive quella di essere per ...

17/10/2016

L'Università di Roma alle Olimpiadi per costruire la casa del futuro

L'Università la Sapienza al Solar Decathlon Middle East 2018 con un progetto di abitazione sostenibile ed energeticamente autosufficiente        Tra i 22 Atenei di tutto il mondo selezionati per partecipare al Solar ...

11/10/2016

Concorso per la riqualificazione sostenibile della caserma Scotti

Pubblicato il bando per la riqualificazione della Caserma del Comune di Chieri con le soluzioni sostenibili Ytong       Al via il concorso di idee per il riuso e la riqualificazione dell’ex Caserma Scotti di Chieri che si trova ...

07/10/2016

Klimahouse premia le start up che immaginano un futuro green e sostenibile

Un montepremi di 20.000 euro per il Klimahouse startup award. Già aperto il bando, aperto fino al 16 dicembre, premiazione a Bolzano il 27gennaio 2017 nel corso del primo Klimahouse Innovation Day     In occasione di klimahouscamp, ...

30/09/2016

Aperte le candidature per Regeneration 2017, sfida oltre la sostenibilità

Macro Design Studio in collaborazione con International Living Future Institute (ILFI) e con Living Building Challenge Collaborative: Italy, lancia l'edizione 2017 di REGENERATION, il concorso europeo di progettazione interamente basato sul protocollo Living ...