IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > "Rock the Wall - Un muro di energia creativa", premiati i partecipanti al concorso

"Rock the Wall - Un muro di energia creativa", premiati i partecipanti al concorso

Sono stati premiati oggi nella cornice della settimana internazionale del design i partecipanti di "Rock the Wall - Un muro di energia creativa", il concorso nazionale che ha chiamato giovani designer italiani a confrontarsi sul tema del risparmio e dell'efficienza energetica come driver dello sviluppo sostenibile. 
I due lavori vincitori, uno per ciascuna categoria di concorso, che si aggiudicano il premio in denaro di € 2.000, sono stati realizzati da Lara Giorgini (genovese, 23 anni), e da due brillanti studenti dell'Istituto Italiano Design di Perugia: Riccardo Rossino (Scili - Ragusa,  29 anni) ed Elisa Lamesi (Assisi, 27 anni).
 
Promosso da Rockwool Italia nell'ambito delle sue attività di responsabilità sociale d'impresa, l'iniziativa è stata organizzata in collaborazione con Legambiente e Pentapolis - Associazione per la diffusione della CSR,  ed ha ricevuto il patrocinio delle più importanti realtà universitarie di design e comunicazione tra cui la Sapienza di Roma, lo IULM di Milano, l'Istituto Europeo di Design (IED), la Nuova Accademia di Belle Arti (NABA), l'Istituto Superiore di Architettura e Design (ISAD), l'Istituto Italiano Design, l'Istituto Superiore di Design (ISD), la Scuola Italiana di Design, l'Istituto d'Arte Applicata e Design (IAAD), l'Istituto Quasar.
 
Ai partecipanti era stato richiesto di elaborare, in forma individuale o in gruppo, dei poster in formato 50x70 cm per promuovere la diffusione di buone pratiche in tema di efficienza energetica. Due le categorie in concorso: "Risparmio energetico", inteso come elemento fondamentale del processo di ripensamento culturale necessario per modificare il vissuto della società e degli individui, attraverso un uso intelligente delle risorse, e "Isolamento termoacustico".
In Europa infatti, contrariamente a quanto si pensi, i maggiori consumatori di energia e la maggior fonte di inquinamento da CO2 sono proprio gli edifici, responsabili per oltre il 40% del consumo energetico: più del settore dei trasporti, 32%, e dell'industria, 28% (Fonte: Action Plan for Energy Efficiency: Realizing the Potential, European Commission 19 ottobre 2006). Il progressivo esaurimento di combustibili fossili ha come conseguenza inevitabile l'uso di tecnologie che siano efficienti in termini di CO2, nonché l'adozione di comportamenti volti a risparmiare energia: a partire proprio dal nostro quotidiano e dalle nostre case. Ai giovani partecipanti di Rock the Wall era stato dunque richiesto di farsi interpreti di uno dei valori e delle sfide più importanti dello sviluppo sostenibile, utilizzando il codice comunicativo del poster pubblicitario.
 
Quasi duecento i lavori pervenuti, valutati da una giuria costituita da rappresentanti dell'azienda Rockwool, del mondo universitario e da personalità eccellenti nel campo dell'architettura, del design e della tutela dell'ambiente.
 

Poster di Riccardo Rossino
Poster di Elisa Lamesi

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
13/01/2017

Bando UE per la diffusione degli edifici a energia quasi zero

Pubblicato un bando UE per la presentazione di uno studio completo sulle attività di rinnovo energetico degli edifici e la diffusione degli edifici a energia quasi zero     Obiettivo del bando UE "Studio completo sulle attività di ...

12/01/2017

Premio per la miglior tesi di laurea in bioarchitettura

L'INBAR Siracusa promuove la quarta edizione del Premio Migliore Tesi in Linea con Bioarchitettura "Ugo Cantone". Scadenza bando il 5 febbraio 2017.     L'Inbar Siracusa ha lanciato la quarta edizione del premio per le migliori tesi ...

09/11/2016

Premio per valorizzare la nuova bellezza nelle comunità e nei territori

Lanciato da Legambiente il premio Sterminata Bellezza è un riconoscimento alle idee che guardano al futuro del Paese, producendo bellezza. Termine per inviare le domande 20 dicembre 2016     Pubblicata la terza edizone del Premio ...

18/10/2016

Il Saie premia le migliori soluzioni a impatto zero

Scelti da una prestigiosa giuria i 27 prodotti più innovativi, selezionati nell’ambito dell’iniziativa SAIE INNOVATION - verso impatto zero     Il Saie di Bologna ha tra le sue caratteristiche distintive quella di essere per ...

17/10/2016

L'Università di Roma alle Olimpiadi per costruire la casa del futuro

L'Università la Sapienza al Solar Decathlon Middle East 2018 con un progetto di abitazione sostenibile ed energeticamente autosufficiente        Tra i 22 Atenei di tutto il mondo selezionati per partecipare al Solar ...

11/10/2016

Concorso per la riqualificazione sostenibile della caserma Scotti

Pubblicato il bando per la riqualificazione della Caserma del Comune di Chieri con le soluzioni sostenibili Ytong       Al via il concorso di idee per il riuso e la riqualificazione dell’ex Caserma Scotti di Chieri che si trova ...

07/10/2016

Klimahouse premia le start up che immaginano un futuro green e sostenibile

Un montepremi di 20.000 euro per il Klimahouse startup award. Già aperto il bando, aperto fino al 16 dicembre, premiazione a Bolzano il 27gennaio 2017 nel corso del primo Klimahouse Innovation Day     In occasione di klimahouscamp, ...

30/09/2016

Aperte le candidature per Regeneration 2017, sfida oltre la sostenibilità

Macro Design Studio in collaborazione con International Living Future Institute (ILFI) e con Living Building Challenge Collaborative: Italy, lancia l'edizione 2017 di REGENERATION, il concorso europeo di progettazione interamente basato sul protocollo Living ...