IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Materiali RÖFIX per due progetti CasaClima

Materiali RÖFIX per due progetti CasaClima

ROFIX

Coerente con la propria definizione di architettura, lo studio tecnico Mark Pichler si impegna da anni nella realizzazione di edifici capaci di porsi al di sopra delle mode dell'estetica e al contempo riconoscibili per l'alto livello prestazionale delle costruzioni. Recentemente due progetti curati dal geom. Mark Pichler hanno conseguito la certificazione CasaClima: a Gargazzone a pochi chilometri da Merano, un progetto urbanistico di edilizia residenziale riceverà il titolo di CasaClima A Oro, mentre il progetto sviluppato a Postal, nel fondovalle dell'Adige, è stato insignito della targa CasaClima in classe A.
Per la realizzazione di entrambi i progetti, studiati per creare l'armonia uomo-ambiente, sono stati scelti i prodotti per l'edilizia RÖFIX.
Contornato da un magnifico paesaggio colorato da frutteti, l'edificio di nuova costruzione a Gargazzone è inserito all'interno di un progetto urbanistico di edilizia agevolata che prevedeva la realizzazione di 5 complessi edilizi disposti a corte e aperti verso un parco pubblico centrale.
La scelta dei materiali è stata determinante per il comfort dell'edificio e per guadagnare il titolo di CasaClima in classe A Oro, con un valore di 5 KWh/(m2a). L'edificio è stato coibentato dall'esterno, utilizzando il sistema di isolamento a cappotto RÖFIX da 25 cm per le pareti perimetrali. Anche il solaio di fondazione e il solaio di copertura sono stati isolati con una coibentazione di 32 cm di spessore.
A Postal, ad appena 5 km da Merano, lo studio tecnico Mark Pichler si è occupato di un progetto di ristrutturazione con risanamento energetico che ha portato al raggiungimento della certificazioneCasaClima in classe A.
L'edificio si trova su un lotto rettangolare, circondato sui tre lati da un giardino e da una strada di servizio ai garage sulla parte retrostante. La volontà della committenza consisteva nel ricavare da una villa privata un appartamento al piano terra da conservare come abitazione propria ed utilizzare il volume rimanente della villa per realizzare quattro singoli appartamenti.
Lo studio del progetto ha portato ad organizzare gli appartamenti in funzione dell'esposizione solare: nel periodo estivo, l'ombreggiamento naturale viene raggiunto dalle terrazze e dalla copertura a sbalzo del tetto, nel periodo invernale, seppur con inclinazione del sole bassa, le grandi vetrate a sud forniscono comunque un buon rapporto solare. Nel progetto si è conservato una parte del volume dell'edificio sul lato est per ricavare due appartamenti indipendenti, uno al piano terra e uno al piano superiore, dotati di soggiorno-cucina, due camere da letto, un bagno, un wc, un balcone e un giardino d'inverno. L'appartamento al piano superiore è inoltre servito di una scala a chiocciola con accesso alla mansarda, completamente aperta verso l'ampia terrazza. Negli spazi restanti dell'abitazione sono stati ricavati tre appartamenti a seguito dell'intervento di ristrutturazione; il piano terra è stato sfruttato per organizzare il garage comune, le cantine e i vani scale indipendenti per l'accesso alle singole unità immobiliari. Gli appartamenti al primo piano si compongono di zona giorno ed un ampio giardino, con al piano superiore la zona notte ed un balcone. Grazie anche alla scelta di precisi materiali, il progetto ha guadagnato il titolo di CasaClima in classe A, con un valore di 20 KWh/(m2a). L'edificio è stato completamente coibentato dall'esterno, utilizzando il sistema di isolamento a cappotto RÖFIX take-it RELAX LIGHT con uno spessore di 20 cm per le pareti perimetrali. Il solaio tra il garage, le cantine e gli appartamenti sono stati isolati con una coibentazione in EPS-P 035 di 12 cm di spessore, 80 mm di RÖFIX 831 come sottofondo alleggerito per coprire i tubi, seguito da RÖFIX Rotolo per isolamento acustico 23/20 su quale sono stati fissati i tubi del riscaldamento a pavimento. Come massetto è stato scelto il prodotto RÖFIX ZS20 autolivellante, per il solaio di copertura invece è stato impiegato un isolamento termico di addirittura 36 cm. Per l'intonacatura interna è stato scelto l'intonaco di fondo a base di calce RÖFIX 530 con la finitura RÖFIX 360 pitturato con RÖFIX PI 262 ÖKOSIL PLUS. Di particolare interesse è stata la scelta di una speciale piastrellatura per i pavimenti e per le pareti che ha visto l'utilizzo in sistema dell'impermeabilizzante per ambienti umidi RÖFIX AS 341 Optilastic associato alla speciale colla per piastrelle di ultima generazione RÖFIX AG 650 FLEX per il pavimento e alla colla RÖFIX AG 610 FLEX Bianco per le pareti. A completamento del sistema si è applicato il primer RÖFIX AP 300 e lo stucco per fughe RÖFIX AJ 600.
Il riscaldamento a pavimento in ogni appartamento è alimentato da un impianto di riscaldamento centralizzato con caldaia a gas e con un impianto solare termico sul tetto di 23 m2. In aggiunta, ogni appartamento ha un impianto a ventilazione controllata autonomo. Le finestre scelte presentano un vetro con valore Uw=0,82 W/m2K. La copertura è stata realizzata con struttura di travi in legno e coibentazione in fibre di legno con sistema tetto verde estensivo.
Le specifiche scelte progettuali nell'ambito dei materiali in primis, ma che toccano anche il settore strutturale ed impiantistico, hanno portato alla realizzazione di un edificio di eccellente qualità architettonica con limitato impatto ambientale, che si posiziona all'interno della fiorente corrente di sviluppo di costruzioni illuminate di ultima generazione.

 
 
SCHEDA CANTIERE
Progetti Mark Pichler
Cantiere di Postal, BZ
Progettista: Geom. Mark Pichler
Proprietà: privata
Cantiere di Gargazzone, BZ
Progettista: Geom. Mark Pichler
Proprietà: privata

Richiedi informazioni su Materiali RÖFIX per due progetti CasaClima

TEMA TECNICO:

Coibentazione termica

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO