IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Roma: nuove regole per risparmio energetico e bioedilizia

Roma: nuove regole per risparmio energetico e bioedilizia

La Giunta comunale ha approvato le variazioni e le integrazioni al Regolamento Edilizio Comunale per il risparmio energetico e l'utilizzo di fonti rinnovabili di energia. Si tratta di regole valide per tutti gli edifici pubblici e privati di nuova edificazione e per quelli in fase di ristrutturazione complessiva, come da normativa nazionale e regionale.
Ogni edificio della Capitale dovrà essere dotato di impianti energetici alimentati da fonti di energia rinnovabili, come pannelli fotovoltaici o piccoli generatori a pale eoliche; l'acqua calda verrà fornita, almeno per il 50%, da fonti di energia rinnovabili (pannelli solari), e ogni appartamento dovrà produrre energia rinnovabile commisurata ai mq. della superficie. Inoltre, ogni nuovo edificio sarà provvisto di serbatoi interrati per la raccolta d'acqua, da riutilizzare poi per impieghi condominiali.
Negli spazi comuni (ingressi, androni, pianerottoli), verranno realizzati impianti per il risparmio energetico, come interruttori crepuscolari dotati di timer. Se poi le nuove costruzioni adottassero criteri costruttivi quali la costruzione di muri più spessi per trattenere maggior calore o l'installazione di serre solari sul tetto, non saranno dovuti gli oneri concessori per la realizzazione (scomputo della sul, superficie utile lorda).
"E' da tempo - ha dichiarato l'assessore all'Urbanistica Marco Corsini, che d'intesa all'assessore all'Ambiente De Lillo è firmatario della proposta - che stiamo lavorando sul rinnovamento e sul miglioramento delle regole urbanistiche ed edilizie. Questo è il primo passo che ci mette in linea con gli altri Paesi in materia di responsabile utilizzo delle fonti energetiche e di ottimizzazione dei criteri di risparmio ed economicità".
"Si tratta - ha sottolineato l'assessore all'Ambiente Fabio De Lillo - di un passo in avanti fondamentale sul fronte del risparmio energetico. Queste regole fanno sì che tutta la nuova edilizia ruoti intorno alle fonti di energia rinnovabili. L'approvazione in Giunta di un regolamento edilizio che vincoli la costruzione di nuovi edifici al risparmio energetico era una delle assolute priorità che ci eravamo posti all'interno del progetto che stiamo portando avanti per far diventare Roma la città del sole".

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
15/12/2017

Come si vive in una CasaClima? Scopriamolo a Bolzano

In occasione di Klimahouse si rinnova l'appuntamento con gli Enertour, visite guidate alla scoperta degli edifici più virtuosi ed efficienti della Regione        Si conferma anche per l’edizione 2018 di ...

15/12/2017

Nuova linea di produzione di moduli fotovoltaici ad alta efficienza Trienergia

L'inaugurazione della prima linea di moduli fotovoltaici ad alta efficienza Trienergia segna un nuovo inizio per un brand già presente sul mercato nazionale e internazionale dal 2008     Trienergia, azienda presente nel mercato ...

14/12/2017

Parapetto fotovoltaico totalmente integrato

Balaustre, ringhiere, parapetti e staccionate esterne di qualsiasi costruzione civile producono energia grazie a Vulcano, il parapetto fotovoltaico perfettamente integrato        Gianenrico Sordo, titolare di Aluray, azienda ...

13/12/2017

Il camino solare: caratteristiche e funzionamento

Ottimizzare il riscaldamento domestico è possibile grazie al camino solare che garantisce comfort termico e risparmi in bolletta     Le rigide temperature invernali impongono di stare sicuri e al caldo nelle nostre case, magari avvolti ...

13/12/2017

Le vecchie pale eoliche si trasformano in oggetti di design!

Un progetto europeo che porta a nuova vita le pale eoliche in via di dismissione nel pieno rispetto dell'economia circolare, con l'obiettivo che le risorse rimangano all'interno del sistema economico, generando nuovo valore.       Il ...

13/12/2017

Passivhaus tra tecnologia e obblighi di legge

Il metodo Passivhaus per il raggiungimento dell'obbligo per gli edifici pubblici e privati di edifici dello standard NZEB, a energia quasi zero       Si è svolta a Bologna la 5^ conferenza nazionale ...

12/12/2017

Efficienza energetica e sostenibilit di una Casa di riposo

Una nuova Casa di riposo realizzata in provicia di Bergamo unisce una progettazione attenta a sostenibilità ed efficienza a massima attenzione ai bisogni di comfort e privacy degli ospiti     In tutta Europa e nel nostro Paese in ...

12/12/2017

La finestra fotovoltaica cambia colore e produce di pi

Una tecnologia innovativa per cui le finestre si colorano e tornano trasparenti reagendo alla luce del sole     Gli scienziati del NREL - National Renewable Energy Laboratory - stanno lavorando al progetto di una nuova finestra fotovoltaica ...