IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Ruotano come girasoli i pannelli fotovoltaici del nuovo impianto di Torre S. Susanna Brindisi

Ruotano come girasoli i pannelli fotovoltaici del nuovo impianto di Torre S. Susanna Brindisi

SANYO

E' stato completato l'impianto di produzione di energia solare di Torre Santa Susanna, in provincia di Brindisi, un'opera importante poiché si tratta della più grande installazione al mondo realizzata utilizzando i moduli solari ad alta efficienza e rendimento HIT® di SANYO con sistema ad inseguimento.

Il progetto della centrale solare recentemente inaugurata è stato ideato e implementato da un consorzio guidato da Deutsche Bank "Finance and Leasing Renewable Energy Division". La costruzione dell'impianto brindisino è stata completata nel dicembre 2010 e nell'aprile 2011 il sistema è stato connesso alla rete. SANYO ha ricoperto un ruolo fondamentale nel progetto, fornendo i propri moduli solari HIT®, che rappresentano i pannelli fotovoltaici di ultima generazione.

L'impianto è dotato di 32.202 moduli solari SANYO HIT-235HDE4 installati con sistema a inseguimento, ovvero dotati di meccanismo che ruota il pannello in base alla posizione del sole: una soluzione in grado di massimizzare ed ottimizzare la produzione di energia. Con una produzione totale di 7.567MW, la centrale di Torre Santa Susanna è uno dei più grandi impianti di produzione di energia solare "a inseguimento" in Europa, ed è il più grande al mondo a utilizzare i moduli solari HIT® di SANYO.

I moduli solari HIT® di SANYO, grazie alla loro altissima efficienza di conversione, all'elevato rendimento  per unità di superficie e alla loro affidabilità, sono un prodotto competitivo e ben posizionato sul mercato dei sistemi di impianti solari di medie dimensioni destinati alle unità abitative, residenziali e commerciali. Con l'inaugurazione della centrale di Torre Santa Susanna SANYO ha voluto dimostrare l'idoneità dei moduli HIT® anche per sistemi e progetti di grandi dimensioni, a ulteriore conferma della loro redditività e del beneficio che un investimento come questo può portare a lungo termine.

A sancire l'apertura ufficiale dell'impianto la cerimonia di inaugurazione ha visto la partecipazione dei dirigenti delle aziende del consorzio, oltre a numerosi rappresentanti delle amministrazioni locali che hanno supportato l'iniziativa fin dall'inizio.

«Vorrei esprimere le nostre sincere congratulazioni per il completamento di questo progetto e ringraziare Deutsche Bank per averci dato fiducia nella scelta dei nostri moduli solari HIT® - ha commentato Mitsuru Homma, Executive Vice President di SANYO - In questo periodo stiamo assistendo a livello globale a una rapida inversione di tendenza in fatto di produzione di energia e, abbandonate le tradizionali vie, si guarda con sempre maggiore attenzione alle fonti rinnovabili, prima tra tutte l'energia solare. Noi di SANYO, e come azienda del gruppo Panasonic, miriamo a diventare il marchio leader a livello mondiale nel campo dell'energia e della tecnologia ambientale, ed è nostro sincero desiderio poter approfondire la collaborazione con i nostri partner per fornire energia sicura e pulita in tutta Europa».

Dati tecnici dell'impianto solare con sistema a inseguimento:

Località: Torre Santa Susanna, Brindisi, Puglia, Italia
Dimensioni impianto: 7.567MW (32,202 HIT® pannelli solari / 235W per panello)
Tipologia moduli solari utilizzati: HIT-235HDE4 (efficienza di conversione: 16.9%)
Novità: installazione di inseguitori solari per una resa energetica sempre maggiore.

Richiedi informazioni su Ruotano come girasoli i pannelli fotovoltaici del nuovo impianto di Torre S. Susanna Brindisi

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
FONTI RINNOVABILI
Altri articoli riguardanti SANYO