IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Aumenta la quota di mercato dei sistemi di accumulo Senec

Aumenta la quota di mercato dei sistemi di accumulo Senec

SENEC

13/09/2017

Pubblicato in Germania il Rapporto annuale sul settore dei sistemi di accumulo che conferma la continua crescita di Senec. In Italia venduta la 100ma macchina.

 

I sistemi di accumulo Senec leader nel mercato tedesco

 

L'Istituto per l'elettronica di potenza e gli azionamenti elettrici (ISEA) dell'Università di Aachen (Germania), su incarico del Ministero Federale Tedesco dell'Economia e dell'Energia (BMWi), ha pubblicato il terzo Rapporto dedicato al settore dei sistemi di accumulo, lo sviluppo del mercato e della tecnologia, che evidenzia che, con una quota che supera il 17% ciascuno, i fornitori tedeschi SENEC e Sonnen dominano chiaramente il mercato degli accumulatori in Germania.

 

Sono state analizzate le aziende produttrici di sistemi d'accumulo che hanno partecipato al programma d'incentivazione del gruppo bancario KFW "Energie rinnovabili-accumulatori" aperto solo a sistemi di stoccaggio che garantiscono il raggiungimento di alti requisiti tecnici, tra cui un determinato livello di indipendenza dalla rete e una garanzia sulla batteria dell'accumulatore di dieci anni. Gli accumulatori Senec, a parte le batterie, sono costituiti da un unico pezzo, leggero, compatto e garantiscono un ottimo rapporto qualità-prezzo.

 

Soddisfatto Norbert Schlesiger, AD di SENEC, che sottolinea che l'azienda negli anni ha continuato a migliorare la propria quota di mercato, grazie alle soluzioni innovative proposte e ai sistemi di stoccaggio in grado di rivoluzionare il futuro dell'energia.

 

Le soluzioni SENEC stanno ottenendo ottimi riscontri anche nel nostro paese, a settembre commenta Andrea Cristini, amministratore di SENEC Italia, sarà installata la 100ma macchina SENEC e questo rappresenta un ottimo traguardo per l'Italia, dove l'azienda vorrebbe portare nel 2018 gli innovativi prodotti “SENEC.Cloud” che in Germania hanno ottenuto molto successo.

 

Si tratta di una soluzione innovativa che permette di immagazzinare l’energia solare autoprodotta durante tutto l’arco dell’anno oltre la capacità della propria batteria, l'energia in eccesso disponibile nei mesi più caldi e soleggiati può infatti essere depositata in questo "conto corrente energetico” per essere poi utilizzata nei momenti senza sole.
E' una tecnologia con interessanti sviluppi anche nell’ambito della mobilità elettrica: SENEC.Cloud To Go permette infatti ai proprietari di un impianto solare in Germania di ricaricare gratuitamente le loro auto elettriche in oltre 45.000 colonne di ricarica in tutta Europa, semplicemente usando l'elettricità precedentemente prodotta sul proprio tetto.

"Ad esempio, l'energia solare prodotta in una casa in Bassa Sassonia può essere prelevata gratuitamente presso una stazione di ricarica in Italia - spiega Norbert Schlesiger - Il cliente utilizza la sua tessera SENEC come un bancomat presso una colonnina di ricarica e può quindi utilizzare, anche a distanza, l'energia elettrica prodotta a casa”.

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
FONTI RINNOVABILI
Altri articoli riguardanti SENEC