IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Sistemi di accumulo per il FV, bando da 4 mln in Lombardia

Sistemi di accumulo per il FV, bando da 4 mln in Lombardia

La giunta regionale della Lombardia ha stanziato 4 milioni di euro destinati all'acquisto e installazione di sistemi di accumulo di energia elettrica prodotta da impianti fotovoltaici

 

La Lombardia approva un bando da 4 milioni di euro per i sistemi di accumulo per il fotovoltaico

 

La giunta regionale della Lombardia ha dato il via a un bando che mette a disposizione dei cittadini 4 milioni di euro per l’acquisto e l’installazione di sistemi storage per il fotovoltaico.

 

Già nel 2016 la Regione aveva proposto un bando da 2 milioni di euro, le cui risorse sono andate esaurite in un’ora e che ha permesso di finanziare circa 500 nuovi sistemi di accumulo.

 

Proprio visto il successo della precedente iniziativa la Giunta, facendo un importante sforzo, ha deciso si raddoppiare le risorse. L'assessore regionale all'Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile, Claudia Terzi, nel presentare le misure di incentivazione approvate dalla giunta per la diffusione dei sistemi di accumulo di energia elettrica da impianti fotovoltaici, ha sottolineato che il contributo è a fondo perduto, fino al 50% delle spese sostenute, iva compresa e fino ad un massimo di 3.000 euro per ogni intervento ammesso. L’assessore ha evidenziato che si tratta di un aiuto concreto per l’ambiente: “Grazie all'aumento di energia elettrica autoprodotta, infatti, potranno diminuire le emissioni di gas serra derivanti dalla produzione di energia da combustibili fossili”.

 

Potranno essere ammessi ad incentivo i sistemi di accumulo connessi a impianti fotovoltaici dotati di generatore di potenza nominale fino a 20 kW; inoltre i sistemi storage dovranno essere collegati secondo gli schemi di connessione previsti dalla norma CEI 0-21; e dovranno essere realizzati con tecnologia elettrochimica (Pb acido, ioni di Litio) o meccanica (es. volano). 


Le installazioni dei sistemi di accumulo dovranno essere eseguite in conformità alle norme di sicurezza vigenti.

 

Sono ammissibili le spese, sostenute successivamente al 3 febbraio 2016, in modo che possano partecipare anche le persone che non siano riuscite ad avere i fondi stanziati dal precedente bando, che interessino il costo d'acquisto del sistema di accumulo e dell'eventuale contatore aggiuntivo, per la misura dell'energia scambiata dal sistema di accumulo, se richiesto dalla norma CEI 0-21. Costo dell'installazione del sistema di accumulo e dell'eventuale contatore aggiuntivo.

Non sono comprese le spese relative all'acquisto e all'installazione dell'impianto fotovoltaico; spese per gli interventi edilizi eventualmente necessari per l'allaccio del sistema di accumulo all'impianto fotovoltaico; spese accessorie per gli adempimenti richiesti dal GSE (Gestore Servizi Energetici) e dal distributore di energia elettrica relative al sistema di accumulo; spese di consulenza.

 

Il bando a sportello sarà aperto a settembre, con finestra temporale per la presentazione delle domande e accesso all'istruttoria, in ordine cronologico, fino a esaurimento delle risorse.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
18/08/2017

Sorridi e la tua foto si trasforma in un pannello fotovoltaico!

Una tecnologia innovativa sviluppata dal centro svizzero Csem permette di integrare immagini ad alta definizione nei pannelli fotovoltaici     Il centro di innovazione svizzero Csem (Centre Suisse d’Electronique et de ...

08/08/2017

Le opportunit del fotovoltaico italiano nei mercati internazionali

Siglata una partnership tra Key Energy e RES4Africa per approfondire le nuove prospettive e i modelli di business innovativi per il fotovoltaico nei paesi africani      KEY ENERGY, importante appuntamento fieristico nazionale dedicato ...

31/07/2017

Record rinnovabili: + 67% nei primi 6 mesi del 2017

Pubblicato da Anie Rinnovabili il Rapporto FER di giugno che mostra un trend positivo per fotovoltaico, eolico e idroelettrico
 
Crescono le installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico che nel complesso a fine giugno 2017 ...

26/07/2017

La macchina ibrida alimentata da fotovoltaico

Panasonic e Toyota hanno siglato una partnership ed è ora disponibile la Prius PHV un'auto ibrida a energia solare   Il futuro è già iniziato e sono sempre di più le applicazioni dei pannelli fotovoltaici non solo per ...

25/07/2017

Eindhoven raccoglie la sfida della sostenibilit con Nieuw Bergen

Il progetto di tetti verdi e giardini tascabili di MRVD e SDK      Eindhoven non perde un colpo in fatto di sostenibilità. Nieuw Bergen è il nome del progetto ipermoderno che ridisegna un'area di 29.000 metri ...

21/07/2017

Fotovoltaico e grid parity, ci siamo!

Quali sono le opportunità che oggi offre il settore fotovoltaico anche in termini di impianti industriali? Qual è lo scenario possibile per i prossimi anni? Quanto è vicina la grid parity?     Si è svolto a Milano PV ...

18/07/2017

Nuovo skyline per Lodi con Torre Zucchetti

L'ormai ex Pirellino rinasce più eco-friendly che mai     In occasione della tanto attesa inaugurazione, si torna a parlare di Torre Zucchetti, la nuova futuristica impresa di Marco Visconti. Realizzato con la collaborazione di MAP ...

17/07/2017

Il GSE sospende gli effetti delle verifiche per impianti fv non certificati

Per gli impianti fotovoltaici di potenza compresa tra 1 e 3 kW, il GSE ha sospeso gli effetti dei provvedimenti di verifica, in attesa del completamento dell’iter parlamentare del DDL “Legge annuale per il mercato e la ...