IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Cresce il mercato rumeno del fotovoltaico, anche grazie a SMA

Cresce il mercato rumeno del fotovoltaico, anche grazie a SMA

SMA

28/01/2013

21 MW di impianti già realizzati: sono questi i numeri che identificano l'attività fotovoltaica di SMA Italia, in collaborazione con importanti partner italiani, sul territorio romeno negli ultimi mesi del 2012. Si tratta di un importante traguardo raggiunto dalla filiale italiana di SMA Solar Technology, azienda leader mondiale per la produzione di inverter fotovoltaici. SMA Italia ha seguito le fasi di realizzazione di alcuni tra gli impianti più grandi che sorgeranno nel Paese. Il mercato romeno è a oggi uno dei mercati fotovoltaici più promettenti dell'Est Europa, nonostante la base installata a fine 2012 sia minore di 30 MW. Il trend è comunque in continua crescita ed è prevista già l'installazione di diversi GW.
Per tutti i progetti, realizzati con prodotti SMA Solar Technology, sono stati scelti inverter centralizzati SMA Utility Grade, nel modello Sunny Central CP XT, versione Outdoor.
Sunny Central è a oggi lo standard di eccellenza a livello mondiale per i grandi impianti fotovoltaici e, oltre che in Romania, è stato già utilizzato per progetti in alcuni dei mercati più interessanti per questo settore, come ad esempio Sud Africa, Giappone, Cile.
Per i progetti seguiti direttamente dalla filiale di Milano, SMA si è impegnata non solo a fornire gli inverter centralizzati e la cabina di trasformazione SMA Transformer Compact Station, ma ha affiancato operativamente i propri partner, sia italiani che romeni, in tutte le fasi di project management, dalla progettazione al dimensionamento. Anche la fase di messa in funzione dell'impianto è gestita in prima persona dal personale tecnico italiano altamente specializzato, che è al fianco del team di assistenza tecnica locale di SMA nelle fasi operative e per i successivi 20 e più anni di funzionamento dell'impianto.   
"I progetti fotovoltaici sul territorio romeno si inseriscono in una più ampia strategia di internazionalizzazione tanto del gruppo quanto della filiale italiana" afferma Valerio Natalizia, Direttore Generale e Amministratore Delegato di SMA Italia. "La Romania, ad esempio, è sicuramente uno dei mercati esteri più appetibili per le aziende che operano in questo settore: come SMA Italia abbiamo già installato sul territorio romeno oltre 21 MW di potenza. In questo particolare momento storico per il settore fotovoltaico, la garanzia di poter stringere partnership con un'azienda come SMA, affidabile e presente in maniera capillare nei mercati esteri più promettenti, diventa ancora più strategica" conclude Natalizia.
"I progetti seguiti direttamente dalla filiale italiana sono stati realizzati in tempi rapidi e certi, come da standard SMA" afferma Attilio Bragheri, direttore della divisione Power Plant Solutions di SMA Italia. "La consegna completa degli inverter centralizzati per tutti i progetti è avvenuta in meno di un mese e questo ha già permesso la messa in servizio di alcuni impianti in poche settimane. Inoltre," continua Bragheri, "il team italiano ha seguito il progetto in tutte le fasi, dalla progettazione tecnica all'installazione, affiancando i partner nella messa in funzione dell'impianto. Accanto alla filiale italiana di SMA, ha operato anche il team di assistenza tecnica romeno: poter garantire allo stesso tempo un'interfaccia professionale di alto livello in Italia e una presenza stabile e operativa locale è il fattore chiave permette a SMA di lavorare a livello internazionale e che rende più sicuro l'investimento dei nostri clienti".
 

Richiedi informazioni su Cresce il mercato rumeno del fotovoltaico, anche grazie a SMA

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
FONTI RINNOVABILI
Altri articoli riguardanti SMA