IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Grazie a intervento di revamping aumento di produzione del 10%

Grazie a intervento di revamping aumento di produzione del 10%

SMA

09/11/2017

Gli inverter SMA Sunny Central della serie CP protagonisti di un intervento di revamping su 6 impianti installati a Lecce, che ha portato a un aumento di produzione di circa il 10%

 

 Intervento di revamping con inverter SMA a Lecce

 

SMA è protagonista di un importante intervento di revamping realizzato in due fasi, tra il 2016 e il 2017, su un totale di 6 impianti a terra realizzati a Lecce, acquisiti da SOLAR21 nel 2012 e gestiti da BFP Service, che ha assicurato un significativo aumento del Performance Ratio degli impianti fotovoltaici.


Solar21 e BFP Service si sono affidati agli inverter SMA, in particolare sono stati scelti gli inverter SMA Sunny Central della serie CP, scelti per le performance di eccellenza che li contraddistinguono .

 

Nel 2016 SOLAR21 ha deciso di intervenire sui primi tre impianti, Litarà, Lena e Lamelle – rispettivamente di 999 kWp i primi due e 760 kWp l’ultimo - funzionanti ma che presentavano problemi tecnici relativi al sistema di conversione installato e ai sistemi elettrici di supporto con notevoli perdite di produzione, dovute al basso livello di disponibilità operativa delle macchine, con conseguenti perdite di guadagno e di produzione. Inoltre SOLAR21 doveva sostenere extra costi per la stipula di contratti service con i fornitori delle tecnologie, ormai fuori garanzia, e per gli interventi in condizioni di urgenza.


Il lavoro è stato molto rapido e ha richiesto il fermo impianto di una giornata e mezza.
Visti gli ottimi risultati registrati dopo il primo intervento SOLAR21 nel 2017 ha deciso di realizzare una nuova operazione di revamping su altri tre impianti, Milligrani, Badessa e S. Alieni – rispettivamente di 999 kWp i primi due e 760 kWp l’ultimo, con ottimi risultati.
Anche in questa seconda fase, le operazioni sono state portate a termine in una giornata e mezza con un fermo impianto di poche ore.

 

I risultati raggiunti sono davvero molto positivi, considerando infatti che i moduli sono ancora quelli originari, le analisi fatte dopo i primi mesi di attività con i nuovi inverter, che stanno registrando una disponibilità prossima al 100%, evidenziano un aumento di produzione del 10% circa a fronte di una previsione di aumento di produzione del 3%.

 

Il dottor Antonio Festa, Founder di Bfp Service, sottolinea che gli inverter SMA sono stati scelti per le eccellenti proprietà, la loro compattezza, la capacità di gestire l’elevata potenza fotovoltaica, la possibilità di lavorare sia outdoor che indoor e l'assistenza di altissimo livello da parte dei tecnici SMA.

Richiedi informazioni su Grazie a  intervento di revamping aumento di produzione del 10%

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
FONTI RINNOVABILI
Altri articoli riguardanti SMA