IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Nuova soluzione integrata per il fotovoltaico residenziale

Nuova soluzione integrata per il fotovoltaico residenziale

SOLAREDGE

02/03/2017

Solaredge propone una soluzione che unisce inverter e accumulo per il fotovoltaico e massimizza l'automazione domestica

 

 

SolarEdge Technologies ha appena presentato in Europa una nuova soluzione residenziale integrata che abbina l'inverter, il sistema di accumulo per il fotovoltaico e ottimizza l'automazione domestica. La nuova proposta per il residenziale permette di gestire e monitorare la produzione di energia, il consumo elettrico, l’accumulo in batteria e il funzionamento della domotica con molti vantaggi per i proprietari di casa, che possono così aumentare l’autoconsumo e l'autonomia energetica e risparmiare contemporaneamente sui costi in bolletta.

 

Prosegue dunque, evidenzia Alfred Karlstetter, Direttore Generale di SolarEdge Europe, la politica dell'azienda attenta a rendere il fotovoltaico sempre più accessibile in tutta Europa, grazie alla proposta di soluzioni innovative e complete per l'autonomia energetica e la massimizzazione dell'autoconsumo.

 

Grazie alla sua nuova soluzione residenziale integrata, SolarEdge sta rendendo più intelligenti i sistemi fotovoltaici. Il nuovo sistema comprende l’inverter monofase HD-Wave, la soluzione di accumulo StorEdge, la suite di dispositivi per la domotica e il nuovo inverter residenziale trifase di SolarEdge che si caratterizza perché leggero, silenzioso, piccolo e molto efficiente.

 

 

L’inverter HD-Wave di SolarEdge, predisposto per i sistemi StorEdge e in grado di controllare i dispositivi per la domotica, ha raggiunto il record di efficienza pesata del 99% ed è decisamente più piccolo e leggero rispetto agli inverter tradizionali.

La soluzione di accumulo StorEdge di SolarEdge, invece, è compatibile con le batterie più diffuse, Powerwall di Tesla e LG Chem, e permette ai proprietari di casa di massimizzare l’autoconsumo e il livello di indipendenza energetica monitorando la produzione, il consumo e l’accumulo di energia. Infine, la suite di dispositivi per la domotica di SolarEdge riesce ad adattare i consumi all’andamento della produzione di energia fotovoltaica. 


SolarEdge ha organizzato per il 2017 un un tour di eventi formativi in tutta Europa, che toccherà 38 località in Germania, Austria, Svizzera, Regno Unito, Italia e Francia. Nei diversi appuntamenti saranno presentate le le novità in termini di soluzioni e servizi per impianti fotovoltaici residenziali e commerciali. 

Richiedi informazioni su Nuova soluzione integrata per il fotovoltaico residenziale

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
FONTI RINNOVABILI