IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > SOLON SOLitaire: nuovo sistema ad integrazione totale che garantisce massima efficienza in spazi ridotti

SOLON SOLitaire: nuovo sistema ad integrazione totale che garantisce massima efficienza in spazi ridotti

SOLON

Presentato in anteprima a Solarexpo 2011 e disponibile per il mercato italiano a partire da quest'estate, SOLON SOLitaire è il sistema fotovoltaico SOLON ad integrazione totale sviluppato in collaborazione con Bayer Material Science.
Particolarmente evoluto rispetto alla pluripremiata versione precedente, il sistema ad integrazione totale SOLON SOLitaire rappresenta la soluzione ideale per i tetti residenziali, con unità da 3 a 9 kWp.
SOLON SOLitaire è costituito da moduli mono e policristallini con potenze fino a 250 Wp e garantisce la massima efficienza in spazi ridotti. Ad esempio, un impianto fotovoltaico da 3 kWp di potenza in grado di soddisfare il fabbisogno energetico annuo di una famiglia di 4 persone, può essere installato su una superficie di 25 metri quadrati con soli dodici moduli SOLON. Inoltre, il montaggio semplice e rapido richiesto da questo sistema consente di minimizzare i tempi e i costi di installazione.
Il sistema SOLON SOLitaire è adatto a tutte le coperture e non necessita di alcuna struttura di supporto. Viene fornito completo di viti e guarnizioni per poterlo fissare direttamente ai listelli.
Con un peso di 14 kg al metro quadrato, il nuovo SOLON SOLitaire è particolarmente indicato per tetti con una pendenza compresa tra i 10 e i 60 gradi. A partire da 22 gradi non è più necessaria alcuna misura aggiuntiva di tenuta, poiché sono gli stessi moduli del sistema a formare uno strato drenante. Grazie anche alla pregiata cornice in poliuretano, resistente alle intemperie e ai raggi UV e totalmente impermeabile all'acqua, il sistema SOLON SOLitaire assicura sempre una perfetta tenuta. I fori di aerazione garantiscono un'ottimale circolazione dell'aria dietro i moduli, evitando in tal modo perdite di efficienza dovute al surriscaldamento. Inoltre, SOLON SOLitaire è stato il primo sistema fotovoltaico integrato a superare la prova al fuoco del Centre Scientifique et Technique du Bâtiment (CSTB).
I moduli utilizzati nel sistema SOLON SOLitaire sono composti da 60 celle mono o policristalline. Per entrambe le varianti SOLON prevede la copertura assicurativa, la garanzia di prodotto per 10 anni e la garanzia sulla potenza a cinque livelli su 25 anni.

Richiedi informazioni su SOLON SOLitaire: nuovo sistema ad integrazione totale che garantisce massima efficienza in spazi ridotti

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
FONTI RINNOVABILI
Altri articoli riguardanti SOLON
28/01/2014 Solon a Invex 2014