IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Sostenere l'efficienza energetica per una nuova crescita

Sostenere l'efficienza energetica per una nuova crescita

Da Confindustria al Consiglio Nazionale degli Architetti, tutti d'accordo sulla strada da seguire per la ripresa

Il presidente di Confindustria Giorgio Squinzi, in un'intervista rilasciata al Sole24Ore ha sottolineato l'importanza che il Governo sostenga l'efficienza energetica come un'opportunità di crescita per il Paese e di innovazione per le imprese. In particolare Squinzi ha evidenziato la necessità che ci sia un quadro regolatorio certo e stabile, e ha sollevato il tema delle risorse, "dall'utilizzo del Fondo nazionale per l'efficienza energetica, considerato 'un buon inizio', all'uso dei 4 miliardi della programmazione europea, per il quale andrebbe impostato un progetto specifico”. Il presidente ha chiesto anche di rendere strutturali almeno fino al 2020 le detrazioni per gli interventi di riqualificazione edilizia per l'efficienza energetica.

 

Sullo stesso argomento è intervenuto anche il Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Pesaggisti e Conservatori che  in una nota ha sollecitato la stabilizzazione degli eco bonus in un programma decennale per quanti riqualifichino in maniera efficiente i propri edifici garantendone il salto di almeno 2 classi energetiche: “Ribadiamo, dopo averlo sostenuto da anni - sottolinea il presidente Leopoldo Freyrie - che una politica di risparmio energetico sul patrimonio edilizio italiano, attivata su 12 milioni di edifici, è in grado di generare risorse economiche private, mettendo a reddito gli oltre 20 miliardi annui di energia che, invece, viene sprecata. E’ positivo che anche il Presidente di Confindustria indichi la politica di risparmio energetico nell’edilizia come uno degli stimoli fondamentali per lo sviluppo e per la ripresa”. “Il risparmio energetico è indubbiamente uno strumento per migliorare i conti delle famiglie italiane - che potrebbero risparmiare 1.500 euro all'anno di bollette - ma lo è anche per migliorare l'habitat, fare più belle le città e porre riparo alla spaventosa crisi dell’edilizia”.
“Questo settore così  fondamentale per il Paese – conclude Freyrie -  ha perso 700 mila posti di lavoro, più di qualunque altro settore industriale, ma nessun Tavolo è stato aperto nella sala Rossa di Palazzo Chigi: è ora di avere progetti e politiche per una città migliore. ​ Ci aspettiamo che il Green Act vada in questa direzione.”

TEMA TECNICO:

Efficienza energetica

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
18/01/2018

Alzato dal PE il target su efficienza energetica. Rinnovabili dal 27% al 35%

Alzata dal Parlamento Europeo al 35% la quota di rinnovabili nel mix energetico e il target per efficienza energetica, 12% di energia da fonti rinnovabili nei trasporti      Il Parlamento Europeo, in seduta plenaria, ha votato la ...

12/01/2018

Detrazioni fiscali e incentivi per lefficienza energetica

Il presente articolo vuole fare il punto della situazione sulle opportunità legate agli interventi di efficienza energetica sugli edifici, tenendo conto che possono essere diversificate anche a livello regionale e locale.   Possiamo ...

03/01/2018

Firmato il Decreto per il fondo Nazionale per l'efficienza energetica

Ministero dello Sviluppo Economico e dell'Ambiente, con il concerto del Ministro dell'Economia, hanno firmato lo scorso 27 dicembre il decreto di costituzione del Fondo nazionale per l’efficienza energetica.     Con quasi tre ...

22/12/2017

4 milioni di euro per l'efficienza energetica delle carceri lombarde

Approvata una delibera per la realizzazione di interventi di efficientamento energetico nelle principali strutture penitenziarie della Regione     L'assessore all'Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile della regione Lombardia ha annunciato ...

14/12/2017

Efficienza energetica: con Blumatica Energy tutto pi semplice!

Per la realizzazione dell'APE, documento necessario ad attestare le caratteristiche energetiche del proprio immobile, sono necessari strumenti completi e professionali, quale il software Blumatica Energy     L’Attestato di ...

11/12/2017

Una banca dati per monitorare le politiche di efficienza energetica

IEA ha realizzato un database utilizzando una serie di indicatori per misurare l'efficienza energetica nei vari paesi nei settori residenziale, trasporti, servizi e industria manifatturiera    Per monitorare l'efficacia delle politiche di ...

07/12/2017

Bando in Toscana per l'efficienza energetica degli immobili

C'è tempo fino al 28 febbraio 2018 per partecipare al bando per i progetti di efficientamento energetico degli immobili delle imprese     Nell'ambito del Programma operativo regionale FESR 2014/2020, la Toscana ha pubblicato il nuovo ...

06/12/2017

Nella SEN priorit a efficienza energetica

Daniela Petrone, Vice Presidente ANIT, ci propone un'interessante analisi della SEN, considerando obiettivi e priorità di azione mirati al 2030, con particolare riguardo ai temi dell'efficienza energetica     La Strategia Energetica ...