IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Stratex firma la scuola "eco" di Vedelago

Stratex firma la scuola "eco" di Vedelago

STRATEX

Sabato 20 marzo alle ore 15.00 verrà inaugurata la  nuova scuola per l'infanzia di Fossalunga di Vedelago, interamente ispirata ai principi della bioarchitettura. La realizzazione porta la firma della Stratex, l'azienda friulana di Sutrio (Ud) specializzata in edilizia residenziale ecocompatibile e nella progettazione e realizzazione di grandi strutture in legno lamellare. La scuola di Fossalunga è nata per rispettare i canoni del risparmio energetico e del minimo impatto ambientale.
Stratex ha applicato il proprio know how in tema di prefabbricazione in legno, realizzando le coperture, le strutture e le pareti secondo i migliori standard  di produzione.
In questo modo l'edificio ha acquisito quelle particolarità che lo rendono sostenibile non solo da un punto di vista strettamente tecnico, ma anche dal punto di vista dell'impatto in termini di qualità d'uso per chi lo vive. La scuola, infatti, pone i bambini - fruitori principali dell'edificio - al centro dell'architettura offrendo loro comfort, sicurezza, varietà di spazi ed un'estetica piacevole.
L'edificio, fatta eccezione per un elemento centrale in calcestruzzo armato coibentato, è interamente costruito in legno marchiato CE e con certificazione per la Catena di Custodia PEFC e FSC, che garantisce la provenienza del legno da foreste controllate e "gestite" a tutela del patrimonio forestale mondiale.
Le strutture sono costituite da pilastri e travi in legno lamellare, le superfici delle pareti esterne sono realizzate con struttura intelaiata Stratex.
Le coperture con tetto piano e inclinato, realizzate con pannelli pre assemblati, hanno valori medi di trasmittanza che garantiscono elevate performance di isolamento termico (copertura piana  U= 0,13 W/mqK; copertura inclinata U= 0,12 W/mqK )
.
Le pareti presentano tre tipologie di finitura, con mattone facciavista, con cappotto rasato (entrambe con trasmittanza  U= 0,14 W/mqK) e con pannelli in legno a doghe verticali (trasmittanza  U= 0,15 W/mqK).
Il complesso scolastico rispetta la filosofia del risparmio energetico e del ricorso alle fonti rinnovabili anche nella scelta di tutta l'impiantistica. Per la produzione di energia elettrica è stato installato un impianto fotovoltaico abbinato ad un impianto solare termico e ad un impianto di riscaldamento a pannelli radianti. 
 
Scheda progetto
Sviluppo edificio: - superficie coperta di circa 1300 mq
- elementi pre assemblati di copertura 1273 mq
- pareti perimetrali, interne portanti ed interne divisorie 750 mq
legno lamellare per pilastri, travi, pannelli pre-assemblati mc 120


 

Richiedi informazioni su Stratex firma la scuola 'eco' di Vedelago

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO