IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Strutture ricettive intelligenti ed eco-sostenibili per l'ospitalità del futuro

Strutture ricettive intelligenti ed eco-sostenibili per l'ospitalità del futuro

Oggi il settore dell'ospitalità è entrato a pieno titolo nella green economy e deve guardare al futuro adottando strategie intelligenti di sostenibilità integrata.
Le politiche green permettono di razionalizzare i processi, ridurre i consumi, essere a "impatto zero" sull'ambiente e di soddisfare la crescente domanda di turismo eco.
Il turismo sostenibile è una a tendenza in continua crescita in Italia e in Europa. Proprio per questo è nato il Progetto HORECA, la prima rete di imprese in grado di progettare, costruire, gestire e promuovere gli hotel di domani, innovando il canale dell'accoglienza con un nuovo modello di green building: gli Smart & Green Hotel. Il termine Smart & Green Hotel identifica strutture ricettive che hanno scelto soluzioni su misura di riprogettazione strategica per arrivare all'integrazione tra Edifici, Persone e Impianti, risorse fondamentali ma spesso non coordinate tra loro.
 
Per ottenere questi risultati, Progetto HORECA si propone a imprenditori del settore e progettisti come referente unico per sviluppare soluzioni di risparmio energetico e gestionale su edifici nuovi o pre-esistenti.
L'obiettivo? Ridurre costi e sprechi, ma anche sviluppare una sensibilità ecologica che avvicina al turismo sostenibile, attraverso una sinergia tra aziende top - come A come Angelo Po, BTicino, Climaveneta, Cormo, Icar Arredi, Prati Group, Reggiani Illuminazione, Servin, BIT - BCC Credito Cooperativo.
La nuova rete di imprese condivide l'eccellenza di prodotti/servizi nei vari settori di appartenenza e il metodo operativo EPI (Edifici Persone Impianti), un percorso di analisi e interventi personalizzati sulla base delle esigenze della struttura. Il metodo EPI mappa consumi e dispersioni, identificando le azioni di miglioramento su involucro dell'edificio, impianti tecnologici, gestione dell'energia e delle risorse umane, e i programmi di mantenimento nel tempo di tutti i parametri di valore, nel rispetto della conformità legislativa.
Per approfondire il tema della sostenibilità applicata al settore dell'ospitalità, Progetto HORECA organizza convegni in tutta Italia: prima tappa, il 5 dicembre a Palermo (Hotel Piazza Borsa, via dei Cartari 18, ore 9.30 -18.00) dove esperti, aziende, progettisti, docenti universitari e istituzioni metteranno l'accento sulla filosofia Smart&Green e le nuove strutture ricettive intelligenti ed eco-sostenibili. L'evento è inserito nell'ambito dell'iniziativa "Le Giornate dell'Economia del Mezzogiorno" ed è realizzato in collaborazione con Spazio Progetto e Federalberghi Palermo.
 
Convegno Progetto HORECA. Rete di Imprese per Smart & Green Hotel 
Mercoledì 5 dicembre 2012
ore 9.30 - 18
Hotel Piazza Borsa, via Dei Cartari 18, Palermo
Sacrica il programma dettagliato

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
13/12/2017

Passivhaus tra tecnologia e obblighi di legge

Il metodo Passivhaus per il raggiungimento dell'obbligo per gli edifici pubblici e privati di edifici dello standard NZEB, a energia quasi zero       Si è svolta a Bologna la 5^ conferenza nazionale ...

12/12/2017

Efficienza energetica e sostenibilità di una Casa di riposo

Una nuova Casa di riposo realizzata in provicia di Bergamo unisce una progettazione attenta a sostenibilità ed efficienza a massima attenzione ai bisogni di comfort e privacy degli ospiti     In tutta Europa e nel nostro Paese in ...

07/12/2017

aVOID, mini casa mobile dotata di ogni comfort

La mini-casa firmata dal giovane architetto Leonardo Di Chiara, in 9mq soddisfa ogni comfort, sposando uno stile di vita più sostenibile     Prototipo di “casa mobile” ispirata alla tipologia americana di tiny house, casa ...

30/11/2017

Koi Cafè ad Hanoi: il progetto green di Farming Architects

Lo studio Farming Architects ha ricreato un ecosistema all’interno di un locale: un ambiente raffinato circondato da uno stagno per le carpe Koi, una cascata al coperto e un orto sul tetto.       Quanti di voi sognano di poter ...

22/11/2017

Una casa passiva a 1800 mt che non necessita di riscaldamento

Casa UD è un'abitazione passiva che grazie all'uso di soluzioni costruttive 100% naturali non utilizza combustibili fossili e non necessita di impianti di riscaldamento né di condizionamento    
Lo studio Tiziana Monterisi ...

21/11/2017

A Genova il modulo abitativo sperimentale ed energeticamente autonomo

Biosphera 2.0, il modulo abitativo sperimentale ed energeticamente autosufficiente ospitato a Genova in occasione del Festival della Scienza     Un interessante fuori programma per Biosphera 2.0, modulo abitativo passivo che dal 2016 è ...

16/11/2017

Campus di Humanitas University immerso nel verde

Inaugurato il nuovo Campus Humanitas che comprende 3 edifici su uno spazio di 25 mila metri quadrati. Tanto verde, grandi vetrate per un'illuminazione efficiente, massimo comfort    
Inaugurato a Milano, in occasione ...

15/11/2017

La casa del futuro efficiente, smart e alimentata da rinnovabili

La Casa del futuro, progetto italiano finalista al Solar Decathlon Middle East 2018, è un’abitazione green, smart e interamente alimentata dall’energia solare     L’Università Sapienza di Roma ha presentato alla ...