IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Tecnologia Derbigum protagonista a Solarch

Tecnologia Derbigum protagonista a Solarch

Derbigum Italia sarà tra i 16 partner individuati da Solarch (www.sol-arch.eu  - dal 5 al 7 maggio a Veronafiere) che parteciperanno alla prima edizione di un percorso espositivo multimediale volto a dare risalto alle tecnologie più innovative e ai migliori progetti internazionali di design solare dell'edificio e di completa integrazione architettonica di fotovoltaico e solare termico.
Specializzata nella produzione di membrane impermeabili ecocompatibili per tetti e integrate con sistemi fotovoltaici, Derbigum Italia è stata invitata ad esporre le proprie soluzioni più avanzate attraverso il multimediale, trasformando l'evento fieristico in una fruizione attiva del visitatore.
Le realizzazioni di Derbigum sono state scelte per il connubio tra la tecnologia solare e il linguaggio architettonico della contemporaneità, come dimostra il recente progetto di Flanders Expo, centro fieristico delle Fiandre, dove Derbigum ha installato sui tetti degli 8 padiglioni espositivi (per una superficie totale di 53.000 m²) un impianto fotovoltaico della potenza di 1,87 MWp (megawatt peak).
L'impianto produrrà 1,5 milioni di KWh all'anno, ovvero il consumo elettrico di 454 famiglie.
Il sistema utilizzato è DERBISOLAR che unisce una base impermeabile ai pannelli fotovoltaici di tipo amorfo prodotti da Unisolar (modello PVL-144, PVL-136 e PVL-68), garantisce una tenuta impermeabile e consente inoltre di produrre energia.
Il sistema fotovoltaico DERBISOLAR ha numerosi vantaggi tra cui l'infrangibilità delle celle, che sono incapsulate nella plastica e non nel vetro risultando calpestabili e indistruttibili, l'assenza di pesanti strutture metalliche che necessitano di fori per l'ancoraggio e che creano ombreggiamenti, una resa superiore dei pannelli perché sfruttano l'irraggiamento solare diffuso, grazie alla tecnologia "a tripla giunzione" producendo energia anche durante le ore di basso soleggiamento e, inoltre, nessun problema di effetto "vela" legato al vento.
 
Derbigum a Solarch
pad. 10 stand E 3.3,
Solarexpo-Greenbuilding - Veronafiere

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
16/01/2017

Nel deserto israeliano la più alta torre solare del mondo

La torre Ashalim sarà alta 250 metri e riceverà la luce riflessa da un campo di 50.000 pannelli eliostati     E’ in costruzione nel deserto israeliano del Negev la torre solare più alta del mondo che con i suoi 250 ...

13/01/2017

Al Campus di Savona autonomia energetica e rinnovabili

Lo Smart Energy Building vanta autosufficienza energetica grazie a geotermia, fotovoltaico e movimento degli studenti       Prosegue l’impegno del Campus di Savona quale Centro di Innovazione nazionale sulle tecnologie per la Smart ...

09/01/2017

Il Milleproroghe ferma obbligo rinnovabili al 35%

Rinviato al 2018 l’obbligo della quota del 50% di utilizzo delle rinnovabili termiche nei nuovi edifici o per le ristrutturazioni rilevanti  
Il decreto Milleproroghe, pubblicato nella Gazzetta ufficiale 304 del 30 dicembre scorso, ...

23/12/2016

Nei primi 9 mesi del 2016 fotovoltaico ed eolico coprono il 14% della domanda di energia

Raggiunto da gennaio a settembre il massimo storico di produzione da eolico e solare, mentre calano in contemporanea le emissioni di CO2 e i consumi energetici     L'Enea ha pubblicato il Bollettino del Sistema Energetico Italiano dedicato al ...

21/12/2016

Il fotovoltaico più economico dell’eolico e del carbone

L’ultimo Rapporto pubblicato da Bloomberg New Energy Finance, evidenzia che il mondo green è arrivato a un punto di svolta e che i mercati emergenti stanno superando le economie forti grazie ai pannelli a basso costo.     Il ...

19/12/2016

Cala la produzione fotovoltaica nel 2016

Pubblicata dal GSE un’analisi preliminare sulla produzione fotovoltaica nei primi 9 mesi dell’anno che segna un -4.1%       Il GSE ha pubblicato l’analisi preliminare dedicata alla “Produzione fotovoltaica in Italia ...

15/12/2016

Rinnovabili in Italia in crescita, attesi lavoro e investimenti

Dal 2016 al 2020 saranno installati circa 3,7 GW di potenza aggiuntiva da fonti rinnovabili, per un investimento di oltre 7 miliardi di euro. Crescono gli occupati scendono i costi in bolletta     Il GSE ha pubblicato uno Studio sugli scenari ...

14/12/2016

Leggero calo per le nuove installazioni FER, bene il fotovoltaico

Pubblicato l'osservatorio Anie Rinnovabili: - 4% per le nuove installazioni FER rispetto al 2015, il fotovoltaico segna un + 26%     Nel complesso nel periodo gennaio-ottobre 2016 le nuove installazioni di eolico, fotovoltaico e idroelettrico ...