IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Tecnologia Schüco per l'azienda agricola a film sottile

Tecnologia Schüco per l'azienda agricola a film sottile

L'azienda Agricola Zootecnica Annonese, in provincia di Alessandria, sceglie l'innovazione tecnologica Schüco, il fotovoltaico a film sottile, per la realizzazione di uno dei più grandi impianti ad energia solare mai installato prima in ambito agricolo.
Il mondo imprenditoriale, in particolare quello agricolo, è sempre più consapevole della necessità di salvaguardare l'ambiente e le risorse naturali. Molte aziende si stanno quindi attrezzando per la realizzazione di impianti fotovoltaici che consentano di produrre energia elettrica in modo efficiente e, allo stesso tempo, in armonia con il patrimonio agricolo e paesaggistico.
L'Azienda Agricola Zootecnica Annonese è una società che si occupa di allevamento e commercio di bovini da carne destinata alla grande distribuzione. Possiede diversi allevamenti, tra cui quello di Alessandria, uno dei più grandi d'Europa.
Per alimentare le proprie attività imprenditoriali in modo eco-friendly, la società ha deciso di affidarsi all'esperienza e alla tecnologia Schuco, in particolare al nuovo modulo a film sottile.
La scelta dell'azienda di puntare sul fotovoltaico è dovuta ad una serie di valutazioni: se da un lato infatti si volevano diversificare le attività imprenditoriali, dall'altro, grazie alla filosofia green appoggiata dalla famiglia che ne detiene la proprietà, è aumentato l'interesse nel campo delle rinnovabili per la produzione di energia pulita e sostenibile.
Pur possedendo grandi appezzamenti terrieri, la scelta della committenza è ricaduta solo ed esclusivamente sulla realizzazione di impianti su tetto, che presentano un impatto non aggressivo nei confronti dell'ambiente rurale.
L'impianto complessivo ha una superficie lorda pari a 132.000 mq, di cui gran parte sono stati recuperati smaltendo l'eternit posto a copertura del manto delle falde, per una potenza complessiva pari a 4 MWp circa.
La progettazione e la realizzazione dell'impianto hanno richiesto complessivamente circa dieci mesi di lavoro, durante i quali sono stati utilizzati 78 km di cavi, 800.000 punti di fissaggio, 6 km di rete dati cablata in fibra ottica e 22.300 moduli tra policristallino ed amorfo.
La scelta di far realizzare l'impianto a Zilio Energia srl, Premium Partner Schüco, è dovuta all'affidabilità del cliente nel seguire il  progetto, alla garanzia di termine dei lavori entro fine anno, alla qualità dell'integrazione architettonica proposta, e soprattutto all'esperienza maturata dalla azienda nel tempo (più di 11MWp di impianti integrati installati su edifici).
L'impianto Schüco con i suoi 9152 moduli a film sottile MPE90AL1, riesce a generare una potenza complessiva di 823,68 kWp, i quali vengono divisi in due sezioni: 197,28 kWp in scambio sul posto e 626,40 kWp in cessione totale con ritiro dedicato. La connessione alla rete è di tipo MT per entrambe le sezioni, mentre i dispositivi di interfaccia sono di tipo Thytronic.
L'impianto è installato su tetto con il sistema per lamiera grecata e grazie alla tecnologia a film sottile consente di ottenere prestazioni eccellenti anche con l'orientamento est-ovest.
Per la conversione della corrente sono stati utilizzati 15 inverter Schüco, di cui 9 inverter IPE30, 2 inverter IPE60 e 4 inverter IPE100.
L'impianto è monitorato dal sistema Schüco Sunanalyzer Web PR, che attraverso una rete cablata in fibra ottica provvede a trasmettere in tempo reale i dati di produzione ad un PC dedicato.
L'intero sistema gode inoltre della garanzia Schüco PV10. poiché è stato installato il kit completo Schüco composto dai moduli policristallini in silicio amorfo a film sottile, dal sistema di fissaggio su tetto, dagli inverter e dal sistema di monitoraggio dell'impianto.

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
16/02/2018

Messico: un impianto di energia solare per evitare il land grabbing

Ad Ucareo, un piccolo paese del Messico, la comunità ha deciso di raccogliere fondi sulla piattaforma di crowdfunding GoFundMe per realizzare un impianto ad energia solare       Ucareo è una comunità di 2 mila abitanti ...

14/02/2018

+ 28% per il fotovoltaico in Europa nel 2017

I paesi europei hanno installato almeno 8,61 GW di fotovoltaico nel 2017, la Turchia traina il mercato.       Nella fotografia scattata da SolarPower Europe emerge che nel 2017 il fotovoltaico in Europa è cresciuto del 28% rispetto ...

13/02/2018

Le rinnovabili crescono grazie soprattutto ai mini impianti

I dati pubblicati da Anie Rinnovabili evidenziano una crescita del 17% nel 2017 rispetto al 2016 per le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idro.     Segno + per le rinnovabili nel 2017 che complessivamente raggiungono 864 MW e ...

07/02/2018

Gli edifici NZEB, caratteristiche e prestazioni

Venerdì 9 febbraio parte il TOUR sugli edifici NZEB, che necessitano di poca energia e vantano alte prestazioni, promosso e partecipato da SOLARTEG in collaborazione con l'ente organizzatore AssForm     Solarteg, in ...

01/02/2018

Celle fotovoltaiche tanto sottili da poter essere indossate

Prosegue senza sosta l'innovazione tecnologica nel fotovoltaico, con celle solari sempre più efficienti e flessibili. Dalla collaborazione tra Politecnico di Milano e Università di Cambridge realizzate celle fv super ...

31/01/2018

Il fotovoltaico oggi e domani con il tour di Italia Solare

Al via il nuovo tour dedicato al fotovoltaico che in 12 tappe attraverserà l'Italia per aiutarci a capire lo sviluppo del mercato, considerando gli obiettivi nazionali della SEN e quelli europei del del Clean Energy Package ...

25/01/2018

In Australia la prima Università 100% fotovoltaica

UNSW (University of New South Wales) di Sydney, ha firmato un accordo, il primo di questo tipo a livello mondiale, per avere il 100% della propria energia fornita esclusivamente da solare fotovoltaico     L'Università australiana ...

19/01/2018

+ 4% per le rinnovabili a dicembre 2017

In crescita a dicembre la richiesta di energia elettrica rispetto allo scorso anno. Le rinnovabili al 31% del totale. +50% per l’eolico     Terna ha pubblicato il Rapporto Mensile sul sistema elettrico in Italia, che trovate in allegato, ...