IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Metodo TopHaus a KlimaHouse Umbria: consulenza a 360° per la riqualificazione energetica degli edifici

Metodo TopHaus a KlimaHouse Umbria: consulenza a 360° per la riqualificazione energetica degli edifici

TOPHAUS CONSULTING

TopHaus Consulting, società di consulenza per la riqualificazione energetica dell'involucro edilizio, dopo il successo riscosso lo scorso gennaio all'edizione KlimaHouse di Bolzano, conferma la propria presenza a KlimaHouse Umbria (Bastia Umbra, 8-10 ottobre, Stand B1), fiera specializzata per l'efficienza energetica e la sostenibilità in edilizia.
Forte di un'esperienza consolidata nel settore, TopHaus Consulting presenta all'importante manifestazione l'innovativo "Metodo TopHaus", un servizio di consulenza a 360° per la riqualificazione energetica degli edifici esistenti, adattabile anche alle nuove costruzioni. La particolare attenzione per i problemi ambientali, tipica della terra d'origine di TopHaus Consulting e di KlimaHouse, viene esportata con successo in un territorio lontano ma altrettanto interessato dai problemi di efficienza energetica dell'involucro edilizio. TopHaus Consulting, infatti, accoglie i partecipanti a KlimaHouse Umbria 2009 in uno stand interamente dedicato alla riqualificazione energetica, non tralasciando la questione economica e i calcoli per i costi e i tempi di ammortamento delle spese.
TopHaus presenta a KlimaHouse una consulenza a 360°
TopHaus Consulting fornisce analisi e prospetti su interventi di riqualificazione, forte di un consolidato know how in ambito di prodotti, applicazioni ed esigenze edilizie. Grazie all'esperienza accumulata e alla pratica collaudata, TopHaus Consulting ha ideato un metodo per la riqualificazione energetica degli edifici, in modo da affrontare professionalmente tutte le fasi per ottenere i più efficaci risultati a livello di progettazione ed efficienza energetica. Oltre al servizio di consulenza, qualora richiesto dal cliente, dopo l'analisi dell'edificio TopHaus Consulting si avvale di esperti e Partner altamente qualificati per l'esecuzione dei lavori a regola d'arte, suggerendo solo materiali delle più importanti marche europee e lavorando sulla casa dall'esterno, in modo da garantire il minimo impatto sulla vita quotidiana degli inquilini, che potranno tranquillamente continuare ad abitare l'edificio. Il lavoro degli esperti TopHaus e dei suoi Partner consente di ridurre il consumo energetico, migliorare il confort abitativo, proteggere l'ambiente riducendo le emissioni di CO2 e investire nel futuro, aumentando l'indipendenza dagli aumenti del prezzo di gas e gasolio e valorizzando l'immobile.
La prima fase del "Metodo TopHaus" consiste nell'analisi dell'edificio, esaminando la qualità di tutti gli elementi costruttivi rilevanti (pareti, soffitti, solai, tetto e finestre) secondo criteri di isolamento, permeabilità dell'aria e ponti termici. Al rilevamento segue il calcolo energetico e il preventivo dei diversi possibili interventi di risanamento consigliati dagli esperti TopHaus per ottenere la migliore efficienza energetica. Un esempio di come sia possibile ottenere un elevato isolamento termico, aumentando allo stesso tempo il comfort abitativo, è l'isolamento a cappotto: un sistema costituito dalla somma di diversi materiali perfettamente adattati tra loro che garantiscono un corretto isolamento termico, elevata traspirabilità e idrorepellenza della facciata.
La consulenza include, inoltre, il calcolo del reddito complessivo derivante dalla riqualificazione energetica. Grazie alla legge finanziaria, infatti, si ottiene una detrazione fiscale pari al 55% delle spese di riqualificazione, tramite un rimborso IRPEF ripartito in 5 anni e inserito in busta paga. Inoltre, l'investimento al netto del rimborso si trasforma in un reddito sicuro anno dopo anno grazie al risparmio di energia. Ad esempio, se prima dell'intervento di riqualificazione un appartamento di 100 m² privo di isolamento consumava ogni anno circa 2100 litri di gasolio con un'emissione di 5,54 tonnellate di anidride carbonica, dopo il risanamento dell'edificio progettato da TopHaus Consulting il consumo può ridursi fino a 700 litri e l'emissione di CO2 calare di oltre il 60%. Un risparmio che permette di ammortizzare i costi dell'intervento in 8 anni.

Richiedi informazioni su Metodo TopHaus a KlimaHouse Umbria: consulenza a 360° per la riqualificazione energetica degli edifici

TEMA TECNICO:

Coibentazione termica

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO