IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Un nuovo approccio al mercato dell’efficienza energetica

Un nuovo approccio al mercato dell’efficienza energetica

Generare competitività grazie all'efficentamento energetico, ottenendo incentivi e certificazione ISO 50001

Rastello Group, importante Energy Services Company (ESCo) con il supporto di TÜV Italia, noto ente di certificazione e di ispezione, ha proposto lo scorso 18 giugno a Desenzano del Garda l'evento “Efficienza Energetica, Incentivi e Certificazione ISO 50001”.

Nel corso del convegno i relatori hanno evidenziato come le aziende sensibili all’efficientamento energetico, possano godere di molti benefici ed essere più competitive. Un adeguato sistema di gestione dell’energia e la certificazione 50001, infatti, rappresentano reali potenzialità di sviluppo per le aziende, all’interno di una società sempre più attenta alle tematiche legate alla sostenibilità ambientale.
L'Ing. Rastello ha sottolineato: "le Aziende oggi devono sapere che la Comunità Europea ha previsto consistenti incentivi economici per le imprese che attuano processi di efficientamento energetico. Le Aziende italiane hanno quindi oggi la grande opportunità non solo di diminuire i costi energetici, ma anche di accedere a incentivi e finanziamenti a sostegno di progetti eco-sostenibili, importante è affidarsi a ESCo certificate, le uniche in grado di garantire risultati certi grazie ad un approccio organizzato e normato dalla UNI CEI 11352.” Durante l’incontro il Dott. Blanzieri, Business Unit Manager di Rastello Group, ha mostrato alcuni casi applicativi concreti che hanno generato interessanti ritorni economici e positivamente colpito la platea.

Importanti anche le testimonianze del Dott. Scarlata e dell’Ing. Avallone, Area Manager di TÜV Italia: "le Aziende che attuano un percorso di efficientamento con una ESCo qualificata possono avvicinarsi più velocemente  alla certificazione 50001. La fruizione di un buon servizio di gestione dell’energia, fornito da una ESCo competente nel settore, rappresenta infatti un utilissimo supporto per l’ottenimento della certificazione ISO50001”. Questo il trait d’union che ha portato Rastello Group, in collaborazione con TÜV Italia, a condividere la proprie esperienza con la platea nell’intento di comunicare come un approccio sinergico alla gestione dell’energia possa permettere alle imprese italiane di intraprendere nuovi percorsi di efficienza energetica, sostenibilità e competitività nel mercato di oggi e di domani.

 

 

Un momento del Convegno

TEMA TECNICO:

Efficienza energetica

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
14/12/2017

Efficienza energetica: con Blumatica Energy è tutto più semplice!

Per la realizzazione dell'APE, documento necessario ad attestare le caratteristiche energetiche del proprio immobile, sono necessari strumenti completi e professionali, quale il software Blumatica Energy     L’Attestato di ...

11/12/2017

Una banca dati per monitorare le politiche di efficienza energetica

IEA ha realizzato un database utilizzando una serie di indicatori per misurare l'efficienza energetica nei vari paesi nei settori residenziale, trasporti, servizi e industria manifatturiera    Per monitorare l'efficacia delle politiche di ...

07/12/2017

Bando in Toscana per l'efficienza energetica degli immobili

C'è tempo fino al 28 febbraio 2018 per partecipare al bando per i progetti di efficientamento energetico degli immobili delle imprese     Nell'ambito del Programma operativo regionale FESR 2014/2020, la Toscana ha pubblicato il nuovo ...

06/12/2017

Nella SEN priorità a efficienza energetica

Daniela Petrone, Vice Presidente ANIT, ci propone un'interessante analisi della SEN, considerando obiettivi e priorità di azione mirati al 2030, con particolare riguardo ai temi dell'efficienza energetica     La Strategia Energetica ...

01/12/2017

Condominio PIÚ, risparmio dalla riqualificazione degli edifici esistenti

Convenienza economica e risparmio garantito grazie al sistema di Riqualificazione Energetica dei condomini esistenti promosso da RETE IRENEe Legambiente        RETE IRENE propone, in collaborazione con Legambiente Lombardia, la ...

01/12/2017

Più occupazione e meno emissioni con l’edilizia green

130.000 posti di lavoro, meno emissioni di CO2, risparmi in bolletta e benessere abitativo. Avete ancora dei dubbi se investire nell'edilizia green?
I dati recentemente presentati nel primo “Studio sull’innovazione energetica negli ...

30/11/2017

Target più alti per rinnovabili ed efficienza energetica in UE

La Commissione Itre ha approvato due provvedimenti che alzano il target europeo per energie rinnovabili ed efficienza energetica, con obiettivi vincolanti. Sancito l'autoconsumo come diritto     Il 28 novembre la Commissione Itre, industria, ...

07/11/2017

Costruire edifici con componenti riutilizzabili

Un progetto di ricerca dell'Università del Lussemburgo per ottimizzare l'efficienza energetica nel settore delle costruzioni    
L'Istituto di Ingegneria Civile e Ambiente (INCEEN) dell'Università di Lussemburgo ha firmato un ...