IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Università IUAV e Secco Sistemi. Una collaborazione intensa

Università IUAV e Secco Sistemi. Una collaborazione intensa

Il numero uno nella produzione di sistemi per serramenti e facciate in acciaio e in ottone ha condiviso know-how ed esperienze con gli studenti del Master Processi Costruttivi Sostenibili, organizzato dalla Facoltà di Architettura.
Accorciare le distanze tra la formazione accademica e i mondi della progettazione, del cantiere e della produzione edilizia. Offrire la testimonianza di un'azienda che vive i progetti ogni giorno sul campo collaborando strettamente con committenti, progettisti, imprese e autorità. Ricevere vivificanti stimoli dallo stretto contatto con il mondo accademico e con i futuri progettisti. Questi sono i molteplici obiettivi di Secco Sistemi raggiunti con la collaborazione attiva con diverse Facoltà di Architettura.
Particolarmente stretto è il rapporto con la prestigiosa Facoltà di Architettura dell'Università IUAV di Venezia. Da anni l'azienda veneta intrattiene con questo Ateneo un'intensa relazione fatta di collaborazioni con i professori, di lezioni d'aula da parte dei tecnici aziendali, di sostegno didattico a tesi di laurea, di partnership a Master e di visite in azienda da parte di studenti e docenti. La partecipazione, assieme ad altre aziende, al Master PCS- Processi Costruttivi Sostenibili organizzato da IUAV e Confindustria Belluno Dolomiti, ne è l'esempio più recente. 
Il Corso, che si è tenuto al Campus Universitario di Feltre, ha offerto strumenti avanzati per promuovere il risparmio energetico, la cantierizzazione del progetto architettonico e il rating ambientale secondo le procedure di certificazione energetica e ambientale LEED. Ha permesso agli studenti di acquisire competenze specifiche per la gestione del processo progettuale, dalle prestazioni funzionali e tipologiche a quelle energetiche e costruttive, fino all'analisi economica.
All'interno di questo quadro si sono tenute le lezioni di Secco Sistemi a cura dell'architectural advisor Alessandro Pandolfo che ha illustrato tecnologie, materiali, soluzioni architettoniche adatte alle nuove costruzioni come pure al recupero e al restauro, anche di edifici prestigiosi. E ha sottolineato le caratteristiche ambientali dei prodotti Secco:  basso impatto e riciclabilità al 100%.
"Il Master PCS è stato un confronto ricco e stimolante - osserva Pandolfo - che ha messo a contatto gli studenti del Corso con l'esperienza di Secco Sistemi in materia di serramenti per l'architettura di pregio.  A sua volta l'azienda ha ricevuto preziosi stimoli da parte di studenti e docenti".

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia